Come eliminare l'odore di cipolla dal frigorifero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In cucina si alternano continuamente vari odori; si passa da quelli molto gradevoli, come per esempio il buon profumo di una torta appena sfornata, a quelli decisamente sgradevoli. Tra questi ultimi non possiamo non pensare all'odore pungente della cipolla, soprattutto quando viene conservata nel frigorifero e nel giro di qualche ora diventerà un incubo aprire il suo sportello. In questa guida voglio suggerirvi alcuni semplici consigli su come eliminare l'odore di cipolla dal frigorifero e qualche piccolo accorgimento per evitare che il suo odore attacchi l'ambiente del frigorifero andando a contaminare anche gli altri cibi conservati al suo interno.

24

Lavare il frigorifero con prodotti naturali

In commercio si trovano molti prodotti specifici, anche ecologici, per la pulizia del frigorifero e per eliminare i suoi cattivi odori; ma visto che al suo interno si conservano esclusivamente alimenti, per lavarlo è altamente consigliato preferire prodotti naturali che oltre ad essere utili per eliminare il cattivo odore rilasciato della cipolla sono anche degli ottimi igienizzanti. Basta avere a portata di mano dell'aceto o del bicarbonato ed il gioco è fatto. Nel caso in cui si volesse utilizzare l'aceto, bisogna preparare una soluzione con metà acqua e metà aceto. Per esempio: 250 ml di acqua e 250 ml di aceto, preferibilmente bianco. Stessa cosa per il bicarbonato, la soluzione deve essere composta metà da acqua e metà da bicarbonato. Per esempio: 250 g d'acqua e 250 g di bicarbonato. Una volta preparata in una bacinella questa soluzione, a vostro piacimento se con aceto o bicarbonato, bisogna immergere una spugna al suo interno e strofinare le pareti e i ripiani del frigorifero.

34

Assorbire gli odori dal frigorifero

Se non si ha abbastanza tempo per lavare il frigorifero o se si vuole prevenire che l'odore della cipolla si sparga per tutto il frigorifero, basteranno dei semplici assorbi odori per far sparire il cattivo odore della cipolla... E non solo. Un ottimo assorbi odore può essere un batuffolo di ovatta imbevuto di aceto e lasciato all'interno del frigorifero per almeno una notte; oltre a un limone o una patata, tagliati a metà e messi dentro al frigorifero. Se invece vogliamo che il nostro frigorifero abbia una gradevole fragranza, possiamo mettere al suo interno dei chicchi o dei fondi di caffè riposti in una ciotola. Nel caso in cui l'odore del caffè sia troppo forte, possiamo optare per una soluzione più soft. Basta semplicemente riempire mezzo bicchiere di acqua e al suo interno aggiungere un estratto naturale a nostro piacimento; per esempio alla vaniglia, alla mandorla, all'arancia... A noi la scelta, secondo i nostri gusti.

Continua la lettura
44

Prevenire è meglio che curare

Per prevenire che l'odore della cipolla attacchi il nostro frigorifero, basta coprirla con della pellicola e conservarla in un contenitore ermetico. Se ne trovano molti proprio a forma di cipolla. Questo poi andrebbe riposto dentro il cassetto apposito per la conservazione di frutta e verdura. Da li è quasi impossibile che fuoriesca il suo cattivo odore. Insomma, basta poco per non sentire l'odore della cipolla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 soluzioni per fare il bucato perfetto

Lavare ogni giorni i panni sporchi è un'attività a cui non possiamo rinunciare. Dei capi candidi e profumati si mantengono nel tempo e sono un vero piacere da indossare. Ma commettere degli errori in fase di lavaggio è più comune di quanto si creda....
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per combattere la muffa

In questo articolo, che vuole fungere da vera e propria guida, abbiamo deciso di proporvi la maniera per imparare come poter preparare, in modo semplice e veloce, un buonissimo ed utile, detersivo, per combattere la muffa, in maniera definitiva. Spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.