Come eliminare i ragni rossi in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Nel periodo primaverile, quando le temperature si riscaldano, può capitare di ritrovarsi in casa quei fastidiosi ragnetti rossi grandi pochi millimetri, soprattutto in terrazza oppure laddove ci sono materiali in cotto. In questa giuda troverai alcuni consigli per eliminare i ragni rossi in casa o negli ambienti esterni (balcone, giardino ecc.)

29

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • aglio, cipolla, acqua, nebulizzatore, sapone di marsiglia
39

Prima di tutto bisogna sapere che, in realtà, non si tratta di veri e propri ragni, bensì di acari (Trombidium holosericeum) che, nella forma, assomigliano moltissimo ai ragni per le loro otto zampette filiformi, ecco perché popolarmente vengono definiti così. Inoltre, è bene sapere che essi sono totalmente innocui: non sono pericolosi né per la salute dell’uomo, né per quella degli animali, né per le piante, quando però vengono schiacciati lasciano fastidiose macchiette rosse, dovute alla l'emolinfa, sostanza che si trova al loro interno.

49

Questi ragnetti tendono a camminare in massa come formiche soprattutto sui muri dei balconi e dei terrazzi, sui davanzali delle finestre, sulle tende e sul bucato. Normalmente si trovano quando il clima è caldo, in particolare nei periodi primaverili e tendono a scomparire spontaneamente quando la temperatura diventa troppo alta e afosa. Vi sono comunque metodi naturali per eliminarli.

Continua la lettura
59

Inutile usare prodotti chimici come l'insetticida, meglio ricorrere a metodi naturali anche perché meno nocivi e spesso più efficaci. Un buon rimedio naturale è quello di far bollire per 15 minuti qualche spicchio di aglio in acqua e poi filtrare il liquido una volta freddato in un nebulizzatore. Si potrà spruzzare poi sulle piante essendo l'aglio un ottimo insetticida.

69

Va inoltre ricordato che questi acari mal sopportano gli ambienti umidi, uso di umidificatori/condizionatori negli ambienti chiusi sono un valido nemico. Negli ambienti esterni si può invece incrementare l'irrigazione, in modo tale da tenerli lontani il più possibile, o nebulizzando anche con semplice acqua muri, davanzali e pavimenti.

79

Un altro suggerimento, utile soprattutto per gli ambienti interni, è quello di riempire uno spruzzino di acqua e sapone di marsiglia, facendolo prima sciogliere in acqua calda e nebulizzare poi davanzali e battiscopa (va bene anche per le piante) giusto per inumidire, oppure cospargere un po’ di bicarbonato negli angoli della stanza.

89

Vi sono inoltre altri rimedi naturali come la cipolla (vedi passo 3 sull'uso dell'aglio) oppure l'olio essenziale di rosmarino, diluito in acqua e poi spruzzato su piante si rivela essere un ottimo pesticida. Oppure si può preparare un composto diluendo poco sapone liquido per i piatti in un litro di acqua, aggiungendo poi un cucchiaio di olio vegetale.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non utilizzare dispendiosi prodotti chimici

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come liberare casa dai ragni

I ragni sono animali di cui la maggior parte delle persone ha paura o comunque non gradisce nella propria casa. Ciò è particolarmente accentuato se ...
Esterni

Come liberarsi dai ragni

Nel mondo animale esistono tantissime specie, alcune poco diffuse nel territorio italiano, come i ragni. Nonostante questo, l'aspetto di questi aracnidi causa repulsione nella ...
Pulizia della Casa

Consigli per liberare la casa dai ragni

Mantenere una casa sempre pulita, è indispensabile per avere sempre un'ottima igiene e un'ottima pulizia. Una casa pulita è sicuramente molto più sicura ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la ragnatele dalle zanzariere

In ogni abitazione sono presenti nelle varie stanze zanzariere sia mobili che fisse, di qualsiasi dimensione in base alla proprie esigenze, particolarmente utili sia in ...
Pulizia della Casa

Ragnatele sulle zanzariere: consigli per rimuoverle

Le zanzariere sono presenti praticamente in qualsiasi edificio, dato che, soprattutto nelle stagioni calde, permettono di tenere finestre e balconi aperti, senza che entrino in ...
Pulizia della Casa

Come togliere le ragnatele dal balcone

Durante le pulizie di casa ci preoccupiamo soprattutto di eliminare la polvere da mobili e pavimenti. Un ambiente salubre garantisce una vita casalinga più gradevole ...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Definitivamente Le Ragnatele

I ragni senza dubbio, sono tra le creature più temute e detestate sulla terra, e ancora non è chiaro il motivo per cui li odiamo ...
Economia Domestica

5 rimedi contro gli acari

Gli acari della polvere possono essere causa di allergia. Provocano rinite, lacrimazione e fastidiosi pruriti. Nei casi più gravi, possono dare origine anche a tosse ...
Pulizia della Casa

10 modi di eliminare gli acari in camera da letto

Gli acari sono animali invisibili ad occhio nudo, appartenenti alla famiglia degli aracnidi che si nutrono di cellule epiteliali morte, possono proliferare in qualsiasi ambiente ...
Pulizia della Casa

Come proteggere la casa dagli acari

La nostra casa si trova spesso esposta all'attacco di molti insetti, di grandi o piccole dimensioni. Tra i più fastidiosi rientrano gli acari, dei ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.