Come eliminare i cattivi odori in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quante volte, sicuramente, vi sarà capitato di entrare in cucina e di avvertire dei cattivi odori, che spesso si rivelano poco piacevoli da sopportare? Non temete, esiste un rimedio anche per questo. Nella seguente guida troverete pratici consigli su come fare per eliminare gli odori sgradevoli in cucina.

25

Se il cattivo odore viene dal frigorifero è necessario pulire gli scaffali con una miscela fatta di acqua e aceto oppure, in alternativa, acqua e limone; è importante svuotare e pulire bene anche la vaschetta raccogli acqua. A pulizia ultimata, potete mettere in frigo un bicchiere di plastica contenente del bicarbonato cha aiuterà ad assorbire gli odori. Per quanto riguarda il forno o il microonde, anche questi vanno puliti e igienizzati con acqua e aceto, mentre posizionare al loro interno per qualche ora un bicchierino di acqua bollente e succo di limone servirà a eliminare la presenza di odori sgradevoli.

35

Se volete eliminare l'odore dell'aglio, della cipolla oppure del pesce, è importante strofinare gli utensili, i taglieri e le padelle utilizzate con un po' di limone. Invece, per avere una cucina profumata, si consiglia di tenere aperto un barattolo con dentro delle stecche di vaniglia. Ogni tanto si consiglia di effettuare la pulizia delle piastrelle, sempre con acqua calda e aceto, a cui potete aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale di eucalipto per profumare l'aria.

Continua la lettura
45

Quando si mettono a cuocere degli alimenti che emanano odori particolarmente sgradevoli e persistenti, come ad esempio alcune verdure (verza, cavolfiore, ...) è bene optare per una cottura in acqua, aggiungendo qualche goccia di aceto. Per quanto riguarda, invece, lo sgradevole odore di fritto, prima di iniziare la frittura è bene aggiungere una scorza di limone nella padella contenente l'olio. Ricordatevi anche di chiudere bene la porta della cucina e di aprire le finestre in modo da consentire un buon ricambio d'aria nella stanza.

55

Per combattere i cattivi odori nella lavastoviglie, eliminate bene dai piatti eventuali residui di cibo e passateli sempre sotto l'acqua corrente; di tanto in tanto si consiglia anche di effettuare un lavaggio a vuoto solo con aceto e bicarbonato. Se siete soliti fumare in cucina, è essenziale per prima cosa arieggiare l'ambiente e lavare spesso i posacenere. Per assorbire l'odore di fumo mettete anche un po' di bicarbonato all'interno del posacenere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Rimedi casalinghi per i cattivi odori in bagno

La casa può essere spesso invasa dai cattivi odori: prima o poi capita a tutti di entrare, per esempio, in bagno, e doversi tappare il naso per via di odori poco piacevoli, nonostante magari la pulizia sia fatta con regolarità e accuratezza. Sono molteplici...
Pulizia della Casa

10 modi per togliere il cattivo odore dal frigorifero

Quante volte ci è capitato di aprire il frigorifero ed esseri pervasi da un odore altamente sgradevole! Tutto questo denota fastidio e ripudio verso quel bene, creato, per la conservazione dei nostri cibi. Tuttavia, vi sono molti rimedi per evitare che...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori di casa in modo naturale

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della casa e, per essere più specifici, come avrete facilmente compreso tramite la lettura del titolo stesso che va ad accompagnare la guida, ora andremo a spiegarvi in modo molto semplice Come eliminare...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da un piccolo appartamento

Avere sempre una casa pulita, accogliente e soprattutto profumata, è il sogno di molte donne o di chi ama la propria abitazione. Molte volte però in un ambiente piccolo, come un appartamento o un monolocale, quando si tratta di cattivi odori, il problema...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla casa

Una delle cose più fastidiose in una casa è sicuramente il cattivo odore, soprattutto se ci vivono animali, se si fuma o quando si cucinano certi cibi. Un trucco efficace è quello di accendere una candela profumata, ma vediamo in questa guida alcuni...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dai tappeti

Più o meno tutti possiedono in casa qualche tappeto. Il tappeto è un complemento d'arredo molto importante, arricchisce e completa ogni stanza. Naturalmente come ogni tipo di arredo e complemento d'arredo ha bisogno di cure per mantenersi più a lungo...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dal freezer

La cucina, è uno degli ambienti più frequentati in tutte le famiglie del mondo, e di conseguenza, senza ombra di dubbio, deve allo stesso tempo essere, uno dei luoghi più puliti nella nostra abitazione. A maggior ragione, il frigorifero, che come elettrodomestico...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori nel bagno

La stanza da bagno è il regno della pulizia e dell'igiene per antonomasia! Mantenerlo quindi sempre in perfetto ordine e igienicamente impeccabile dovrebbe essere un vero e proprio must. Talvolta però il nostro bagno può essere "vittima" di odori sgradevoli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.