Come dissolvere le macchie con il burro di cacao

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le macchie della pelle rappresentano una delle preoccupazioni che maggiormente assillano le donne. Possono derivare da cicatrici, acne o iperpigmentazione, un disturbo dermatologico piuttosto comune, che si presenta quando la pelle produce eccessi di melanina in zone circoscritte dell’epidermide. Fra le maggiori cause di questo inestetismo ci sono una eccessiva esposizione al sole, l’invecchiamento, la gravidanza. Per risolvere questo problema, prima di ricorrere a prodotti specifici in commercio o a costosi trattamenti dermatologici, potete provare un rimedio naturale: il burro di cacao. Vediamo come dissolvere le macchie con questo portentoso ingrediente.

26

Occorrente

  • burro di cacao puro
  • guanto in fibra naturale
  • optional: olio essenziale, barattolo in vetro
36

Il burro di cacao si ottiene spremendo i semi di cacao ed il suo impiego, sia in cucina che nei prodotti di bellezza e cura della pelle, è universalmente noto. Nella sua formulazione pura è uno dei grassi piú stabili e concentrati che si conoscano e, sciogliendosi a temperatura corporea, penetra facilmente attraverso i tre strati della pelle, idratandola in profonditá e proteggendola dalle aggressioni climatiche, derivanti tanto dal gelo invernale quanto dal sole estivo. Il burro di cacao contiene alte percentuali di vitamina E ed acidi grassi, pertanto quando penetra nei pori migliora la ritenzione idrica, proteggendo l’epidermide dai batteri, dalle tossine e dalla polvere. Ha proprietá antiossidanti e viene anche utilizzato per attenuare cicatrici e segni dell’acne, per curare eczemi e psoriasi ed in molti casi risulta essere efficace contro le macchie del tessuto cutaneo, sia minimizzandole grazie al suo effetto schiarente, sia prevenendone la ricomparsa.

46

Potete realizzare una crema dalla consistenza solida, affettando il panetto con la lama del coltello o riducendolo in scaglie. Trasferitele in una ciotola e fatele sciogliere nel forno a microonde o a bagnomaria. A questo punto potete aggiungervi qualche goccia di olio essenziale, mescolare, travasare in un barattolo in vetro con tappo a vite o chiusura ermetica e riporre la vostra crema in frigorifero per qualche ora, affinché si risolidifichi. Potete anche conservarlo a temperatura ambiente, vi durerá per mesi. Applicazione: prelevate con la punta delle dita una piccola quantitá di crema, distribuitela e e massaggiatela sulla zona affetta da macchie. La costanza è un elemento indispensabile per il successo: dovrete integrare il burro di cacao nel vostro regime quotidiano di cure per la pelle. Non attendetevi risultati miracolosi: se sarete perseveranti noterete che le macchie inizieranno a svanire, lentamente, nel corso del tempo, il tono diverrá piú uniforme ed avrete una pelle piú morbida e radiante.

Continua la lettura
56

Raccomando di utilizzare solo estratto di burro di cacao puro al 100% (leggete attentamente l’etichetta), biologico, che potete acquistare in panetti. Lo troverete in erboristeria, presso fornitori per pasticcerie, negozi di cosmesi naturale, online. Prima di applicarlo pulite ed esfoliate la pelle: il burro di cacao verrá assorbito rapidamente dai pori dilatati a causa dell’acqua calda. Non occorrono prodotti per il peeling, bastano una bella doccia calda ed un massaggio delicato con un guanto in fibra naturale. Lavatevi con un sapone delicato, effettuando movimenti circolari. Risciacquatevi bene ed eliminate ogni residuo di sapone dalla pelle. Con un asciugamano tamponate il corpo per eliminare l’acqua in eccesso, senza sfregare. Il metodo piú pratico e veloce di utilizzare il panetto di burro consiste nello strofinarlo direttamente sulle macchie scure (si scioglie a temperatura corporea), sempre con movimenti circolari, fino a creare uno strato protettivo lucido. Qualora usaste una crema o lozione per il corpo dopo la doccia, prima di applicarla attendete qualche minuto, per consentire alla pelle di assorbire bene il burro di cacao.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il burro di cacao é ideale anche per curare quelle zone del corpo che, con il passare del tempo, diventano scure e secche quali gomiti e ginocchia.
  • Spalmato sulla pancia durante la gravidanza previene la formazione delle inestetiche smagliature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, la causa è sicuramente il sudore, il quale può lasciare delle tracce particolarmente resistenti. L'eliminazione di tali aloni antiestetici permanenti talvolta si rivela...
Pulizia della Casa

Eco pulizie di casa: eliminare la ruggine

La ruggine è un nemico silenzioso e subdolo che aggredisce le pentole, le stoviglie, gli utensili. Colpisce persino i lavandini ed i sanitari. Se avete deciso di dedicare un po' del vostro tempo a fare delle pulizie di fondo in casa e volete combattere...
Pulizia della Casa

5 ingredienti naturali per le pulizie ecologiche

Prendersi cura di se stessi e nel contempo proteggere l’ambiente è un compito cui possiamo adempiere anche con piccoli gesti quotidiani quali le pulizie. Per generazioni le nostre nonne hanno fatto a meno di sostanze chimiche e tossiche, eppure si...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti

All'interno di questo articolo, andremo a parlare di pulizie. Nello specifico, andremo a rispondere a questa frequente domanda: come rimuovere le macchie di trucco dai tappeti? Quante volte ci è capitato a noi donne di macchiare il tappeto specialmente...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di smalto dai tessuti

Le unghie ben curate e smaltate sono un vezzo per noi donne, non ne possiamo fare a meno: a volte però, può capitare che mentre mettiamo lo smalto, la boccetta può scivolarci dalle mani e caderci addosso, sporcando non solo i vestiti che indossiamo...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di biro dai vestiti

Le operazione di pulizia di un capo d'abbigliamento può nascondere moltissime insidie e ostacoli. Effettuare una pulizia efficace richiede la conoscenza di diverse tecniche e procedimenti. Quest'ultimi vengono determinati e caratterizzati dal tipo di...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la parte bianca di un vestito colorato

Quando arriva il momento di fare il bucato solitamente si smistano i capi da lavare separando i bianchi dai colorati. Alcuni indumenti tuttavia presentano zone bianche miste ad altre colorate, ed in questo caso il lavaggio diventa un po' più elaborato...
Pulizia della Casa

Come pulire una stufa in ghisa arrugginita

Quasi ogni materiale presente nell'ambiente è attaccabile dall'ossigeno contenuto nell'aria che respiriamo. La reazione che provoca l'ossigeno a contatto con i metalli si chiama ossidazione. Gli ossidi, oltre a rovinare aspetto l'estetico, tendono anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.