Come disinfettare la lettiera del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Pulire e disinfettare la lettiera del gatto non è gradevole, ma strettamente necessario non solo per la salute del gatto ma soprattutto quella nostra e dei nostri bambini. Per pulire e disinfettare la lettiera del gatto non vanno assolutamente utilizzati prodotti chimici, tra cui la candeggina. Questi prodotti potrebbero risultare pericolosi e addirittura nocivi per l'animale stesso. Questa guida contiene alcuni suggerimenti su come disinfettare la lettiera del gatto.

26

Occorrente

  • Guanti di gomma
  • Mascherina
  • Sacchetto di plastica
  • Detersivo per piatti
  • Acqua
  • Panno asciutto
  • Aceto di vino bianco
  • Bicarbonato di sodio
  • Acqua ossigenata
  • Palline di argilla espansa
36

Indossare abiti protettivi

Durante la pulizia della lettiera del gatto, soprattutto se questa contiene materia fecale, è opportuno munirsi di guanti di gomma e di mascherina. In questo modo diminuiamo il potenziale rischio di toxoplasmosi. Si tratta di un virus che si trasmette attraverso le feci del gatto. Questo diventa particolarmente pericoloso per le donne in dolce attesa e per i bambini, soprattutto nei primi anni di vita.

46

Disinfettare la lettiera

Prima di iniziare a pulire e disinfettare la lettiera del gatto, svuotiamola in un sacchetto di plastica abbastanza resistente. Leghiamolo bene prima di gettare il contenuto della lettiera del gatto nella spazzatura. Ricordiamoci che i rifiuti non andrebbero mai scaricati nel water, soprattutto quelli provenienti dalla lettiera del gatto. Laviamo il contenitore della lettiera del gatto con un tubo dell'acqua. Per pulirla usiamo una miscela di acqua calda e varechina, quest'ultima particolarmente indicata per eliminare i cattivi odori e disinfettare le superfici. Facciamolo asciugare all'aria aperta oppure con un panno assorbente pulito e asciutto (è preferibile eseguire questa procedura all'esterno oppure in un lavatoio). Oltre al contenitore dobbiamo disinfettare anche tutti gli altri elementi che compongono la lettiera, la paletta ed il coperchio smontabile.

Continua la lettura
56

Impiegare prodotti naturali

In alternativa alla miscela possiamo disinfettare la lettiera del gatto con dell'aceto. Esso contribuisce anche ad eliminare i cattivi odori. Quindi riempiamo la cassetta igienica della lettiera del gatto con dell'aceto di vino bianco. Per coprire tutta la superficie, scuotiamo il contenitore da una parte all'altra. Lasciamo agire la soluzione per circa mezz'ora. Infine sciacquiamo tutto con acqua calda per eliminare ogni residuo. Per evitare il forte odore dell'aceto possiamo usare detersivi homemade con bicarbonato di sodio oppure dell'acqua ossigenata. Questi prodotti ci aiuteranno a mantenere la lettiera del gatto pulita e ad assorbire i cattivi odori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggere sempre le mani ed il viso per evitare il rischio di contrarre il virus della toxoplasmosi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 posti in casa dove usare il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio ha molteplici utilizzi. Puoi sfruttarlo sia per le pulizie di casa che per la tua bellezza. È efficace e completamente naturale. Tra gli altri vantaggi, costa pochissimo e non inquina l'ambiente. Ecco 5 posti in casa dove usare...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento del garage

Il garage è uno dei posi più amati dagli uomini, è un luogo dove poter parcheggiare la propria automobile e non solo. Solitamente diventa anche una sorta di ripostiglio dove poter riporre vecchi oggetti o conservarne di nuovi, oppure dove poter ralizzare...
Pulizia della Casa

come utilizzare il bicarbonato di sodio in casa

Il bicarbonato di sodio è uno degli elementi naturali più utilizzati per la pulizia e l'igiene domestica, grazie ai suoi principi che permettono di sostituire molteplici prodotti chimici nocivi per l'uomo e per l'ambiente. Nella seguente guida, a tal...
Pulizia della Casa

10 consigli per disinfettare il bucato

L'igiene è importantissima, soprattutto per quanto riguarda la casa, ma anche per quanto riguarda i capi d'abbigliamento. Tutti gli indumenti devono essere di tanto in tanto disinfettati al meglio e proprio per questo, cercheremo di elencarvi 10 utili...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per disinfettare la casa

La casa, ha sempre bisogno di essere mantenuta pulita e disinfettata per questione non solo di igiene ma per non rischiare di contrarre allergie a muffe, a polveri e ad altre fastidiose sostanze. Per non utilizzare prodotti tossici che possono danneggiare...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per disinfettare la casa

Desiderate mantenere la vostra casa costantemente pulita ed igienizzata? Niente di più semplice! Dovete solo ricorrere all’uso dei detergenti adeguati, in grado di eliminare germi e batteri.Disinfettare gli ambienti di casa, infatti, implica particolari...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i materassi

Il materasso è uno dei principali oggetti che attirano quantità esorbitanti di acari all'interno di una casa, e ciò per una serie di fattori, quali l'umidità, la polvere che si accumula all'interno delle stanze, il calore. Queste creano un micro ambiente...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Il Bucato

Oggigiorno, in particolare per chi ha figli e animali domestici, risulta essere indispensabile seguire tutte le indicazioni possibili sul bucato e fare attenzione alla nostra igiene, combattendo batteri e microbi che si insidiano sugli indumenti. Talvolta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.