Come dipingere le pareti di un soggiorno piccolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se decidiamo di dipingere le pareti di un piccolo soggiorno con il metodo fai da te può risultare facile e divertente. Infatti, facendo una piccola spesa possiamo avere delle pareti dipinte in modo perfetto e possiamo dare con la pittura un effetto che rende il soggiorno di dimensioni maggiori. In questo tutorial vengono dati degli utili consigli e delle informazioni su come dipingere le pareti di un soggiorno piccolo anche per chi è alle prime armi.

24

La protezione

Prima di iniziare a dipingere è consigliabile schermare tutte quelle parti di parete che non devono essere dipinte ed il pavimento. Infatti, mettere del nastro carta sul bordo superiore delle pareti ed ai bordi laterali fa sembrare la stanza molto più grande di quello che è realmente. Anche il soffitto deve essere lasciato bianco. Sul pavimento è preferibile applicare dei vecchi fogli di giornale oppure della plastica; così facendo evitiamo di sporcarlo con le gocce di pittura. A questo punto non ci resta che proteggere i mobili e le prese della corrente, utilizzando sempre nastro carta e giornali.

34

La vernice

Ora è il momento di prendere il rullo per dipingere; abbiamo bisogno oltre alla pittura di un bastone e di un cola vernice. È consigliabile mescolare bene la pittura prima di utilizzarla; in questo modo si evita che i pigmenti presenti nel colore si depositano sul fondo della latta e modificano il colore dopo l'applicazione. A questo punto immergiamo il rullo all'interno della pittura ed eliminiamo il prodotto in eccesso. Per eliminare la pittura in eccesso presente sul rullo bisogna usare il cola vernice oppure in alternativa facciamo cadere la pittura ripulendo il rullo con un pennello.

Continua la lettura
44

Il rullo

Quando il rullo ha la giusta quantità di pittura cominciamo a dipingere le pareti del soggiorno. Siccome abbiamo schermato precedentemente i bordi laterali e superiori delle pareti non dobbiamo aver alcun timore di dipingere le pareti del salotto. Passiamo il rullo sulle pareti facendo dei movimenti dall'alto verso il basso oppure viceversa. Continuiamo a dipingere fino a quando il colore non comincia a schiarire, poi intingiamo il rullo nella vernice, facendo attenzione a togliere la pittura in eccesso. Dipingiamo le pareti ed attendiamo circa 2/3 ore per fare asciugare completamente la pittura. Adesso possiamo togliere il nastro carta dalle pareti; se si stacca anche la vernice bisogna ripassare con un pennello di piccole dimensioni e correggere le imperfezioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con i cuscini a rullo

Le tipologie dei cuscini sono essenzialmente due. Quella classica di forma quadrata o rettangolare è usata sia per appoggiare la testa nel letto che come morbido “approdo” su sedute e divani. La seconda tipologia è quella a rullo o a cilindro. È...
Ristrutturazione

Come decorare il muro con la tecnica macchie a rullo

La metodologia delle macchie a rullo viene spesso impiegata per decorare velocemente le pareti sia di un piccolo che di un grande ambiente; con essa, sarà possibile realizzare delle meravigliose decorazioni e varie tinte cromatiche, senza per questo...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con la tecnica water-line

La vostra casa ha bisogno di una rinfrescata? Non volete ricorrere alla solita e semplice pittura? La tecnica di pittura water line fa al caso vostro. La water line è un sistema decorativo molto semplice. Facile da fare ma di grande effetto. Il risultato...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con i pennelli o il rullo

La sensazione di pulito e freschezza che spesso si prova entrando in una casa, non è data solamente dai semplici detersivi ed altri agenti chimici che le casalinghe utilizzano quotidianamente. È qualcosa di differente. Questa sensazione la si può anche...
Ristrutturazione

Come sostituire il motore delle tapparelle

Le tapparelle con i motori sono ormai diffusissime non solo negli appartamenti moderno. Questo tipo di tapparella è molto comodoa da utilizzare soprattutto per chi non ha la possibilità di sollevare grossi pesi. Attraverso un comodo pulsante, infatti,...
Economia Domestica

Come riparare un'aspirapolvere

La guida che svilupperemo nei tre passi che andremo a stilare, si occuperà di riparazioni fai da te. Nello specifico, ci occuperemo di spiegare a voi lettori la procedura per riuscire a riparare un aspirapolvere. Cominciamo immediatamente a comprendere...
Ristrutturazione

Come riparare una serranda rotta

Quanti palazzi e quanti appartamenti al giorno d'oggi vengono costruiti o sono stati edificati negli ultimi venti anni con gli avvolgibili e serrande. In effetti, questi utilissimi serramenti esterni per finestre e porta finestre per balconi ci isolano...
Ristrutturazione

Come imbiancare le pareti di casa

Imbiancare le pareti di casa è un'operazione molto semplice, ma che riserva molta fatica. Ciò è fondamentalmente dovuto al fatto che le superfici debbono essere preventivamente trattate, ma non solo. Molto spesso sono difficili da raggiungere e nell'applicazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.