Come dipingere le pareti della cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La scelta del colore delle pareti della cucina è fondamentale per creare quell'atmosfera accogliente e domestica che, a prescindere dal tipo di arredamento che si è scelto, un ambiente così importante si propone di avere. Le possibilità sono tante, e variano in base al tipo d'effetto desiderato, alla grandezza dell'ambiente ed al gusto personale, essenziale in tutti gli spazi della casa. Da sempre sinonimo di condivisione e convivio capirete, grazie a questa guida, come dipingere le pareti della cucina seguendo alcuni parametri interessanti.

27

Occorrente

  • Vernici
  • Pennelli
  • Spugna
37

Valutare la grandezza dell'ambiente

Per prima cosa, valutate la grandezza dell'ambiente. Se la vostra cucina è collocata in uno spazio ristretto, il consiglio è quello di prediligere dei colori pastello come ad esempio il verde o il turchese. In questo modo, eviterete di rendere l'ambiente cupo ed anonimo e, soprattutto, darete il giusto tocco di luminosità alla vostra cucina.

47

Scegliere il colore in base all'arredamento

Oltre a ciò, scegliete il colore in base all'arredamento: sia che abbiate scelto dei mobili in legno, laccati o in acciaio, cercate sempre di ricreare, rispetto ai colori delle pareti, un effetto a contrasto. A tal proposito, utilizzate delle tinte chiare se avete dei mobili colorati e, viceversa, delle tonalità più scure (come ad esempio il blu o il rosso) se il vostro arredamento tende al bianco, al beige o addirittura al grigio.

Continua la lettura
57

Definire la tecnica da utilizzare

Una volta considerati spazi e colori, pensate alla tecnica da utilizzare. In questo caso, non dovrete far altro che valutare il vostro grado di abilità. Mentre i meno esperti dovranno optare per tinte semplici come quelle monocromatiche, i più avvezzi potranno cimentarsi in tecniche di pittura più complicate e dunque di maggior effetto. Tra queste compaiono sicuramente le tinture bicromatiche, pluricromatiche ed effetti particolari come lo spatolato. Oltre a conferire maggior pregio e raffinatezza, quest'ultima tecnica contribuirà a rendere l'ambiente cucina ancora più luminoso.

67

Affidarsi a degli strumenti alternativi

Affidatevi, per un tocco di originalità in più, a degli strumenti alternativi. Oltre a vernici e pennelli classici, il consiglio è quello di utilizzare delle apposite spugne naturali. In questo modo, darete vita ad una tecnica assolutamente d'effetto che è lo spugnato. Nel dettaglio, si tratta di un tipo di tinteggiatura non uniforme, irregolare ma al tempo stesso originale. Per realizzarla, non dovrete far altro che applicare prima uno strato neutro di bianco e, successivamente, passare il colore scelto con la spugna. Il risultato sarà il tipico quanto particolare effetto bucherellato. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con il color oro

L'oro è un elemento prezioso e ricercato, che ricorda i gioielli e i monili. Chi sceglie questo tono per arredare la propria casa punta su uno stile ricercato e dalle ispirazioni barocche. Fare questa scelta richiede buon gusto e attenzione anche ai...
Arredamento

10 consigli per decorare le porte interne di casa

Rinnovare l'arredamento della propria casa, è sempre un processo lungo e a volte. Risulta, infatti, praticamente impossibile cambiare anche un solo pezzo di mobilia senza stravolgere l'arredamento dell'intera stanza. Una buona alternativa per rinnovare...
Economia Domestica

Idee per regali di Natale fatti a mano

Con l'avvicinarsi del Natale, nasce la preoccupazione di cosa regalare ai propri amici e familiari. La tecnica del fai da te va molto di moda ultimamente! Con essa è possibile realizzare vere e proprie opere d'arte con le proprie mani. Conserve, biscotti,...
Arredamento

Come cambiare colore e stile alla propria cucina

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter cambiare il colore ed anche lo stile alla propria cucina, nella maniera più semplice veloce. Cercheremo di eseguire i ltutto, mediante il classico metodo del fai da te, che...
Pulizia della Casa

10 consigli per tenere in ordine la cameretta

Tutte le mamme lo sanno: fare in modo che i propri figli tenga in ordine la cameretta è difficilissimo. Potremmo quasi dire un'impresa impossibile. Ma invece esiste un trucco. Rendere il riordino della cameretta un gioco. Ci sono diversi modi per farlo....
Arredamento

Come arredare un monolocale soppalcato

L'arredamento può essere considerato la vera e propria anima della casa. Occorre arredare ogni locale dell'appartamento a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. È importante che la casa abbia un proprio stile e che tutti i componenti siano...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in ottone

Riuscire a capire cosa riesce a pulire gli oggetti che si hanno in casa non è sempre facile come sembra. Ad esempio l'ottone, materiale di cui sono generalmente costituiti alcuni strumenti musicali, i pomelli e le modanature, si deteriorano se vengono...
Ristrutturazione

Idee per realizzare una parete da soggiorno in mattoni

Se state leggendo questo articolo, apprezzerete le note calde e l'atmosfera accogliente che solo il mattone sa donare ad un ambiente. Ma le ultime tendenze non si ispirano semplicemente al gusto tradizionale e ci mostrano come ripensare questo materiale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.