Come delimitare un terreno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Possedete un terreno senza recinzione ed avete deciso di delimitarlo? Nessun problema! Potete farlo da soli, senza necessariamente consultare un esperto del settore e spendere ulteriori soldi per l’installazione. Basta solo un pizzico di pazienza e un po’ di manualità. Tramite alcune indicazioni presenti nella seguente guida, vi spiegherò passo dopo passo come delimitare un terreno, senza alcuna difficoltà. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Metro
  • Corda da muratore
  • Gesso in polvere
  • Pala
  • Cemento
  • Livella a bolla
  • Fili di tensione
  • Rete metallica
36

Per prima cosa, dovete eseguire la tracciatura del terreno, che consiste nell'individuare il perimetro da recintare. Per effettuare questa operazione, vi consiglio di utilizzare una corda, come quella utilizzata dai muratori, per segnalarne i confini. In base alla lunghezza del perimetro, va quindi definito il numero di pali da utilizzare. Inoltre, vi suggerisco di posizionare i pali con una distanza di 2 metri circa l’uno dall'altro, in modo che la recinzione risulti essere adeguatamente robusta, per resistere alle varie sollecitazioni. Dopo aver fatto ciò, con del gesso in polvere, andate a segnalare i punti in cui verranno posizionati i paletti.

46

Una volta contrassegnate le varie posizioni, potete quindi passare alla fase di scavo. Munitevi di una pala e scavate dei fori nel terreno di dimensioni 25 x 25 x 25 cm circa. Successivamente, potete riempire lo scavo di cemento ed inserire vigorosamente il palo fino a toccare il fondo, controllando accuratamente la sua verticalità, ed aiutandovi con una livella a bolla se necessario. In questa fase, vi consiglio di non realizzare una pasta di cemento troppo morbida, altrimenti sarà necessario puntellare il palo per mantenerlo dritto. Adesso, dovete attendere dalle 48 alle 72 ore affinché si asciughi il cemento, prima di proseguire con il lavoro.

Continua la lettura
56

Una volta che il cemento ha fatto presa, potete disporre i fili di tensione. Il modo migliore è iniziare dal punto più basso del palo, quello vicino alla terra, per poi proseguire con il punto più alto ed aggiungere in seguito i fili intermedi, ad una distanza di 50 cm circa l’uno dall'altro. Eseguite meticolosamente questa operazione, perché i fili di tensione sono indispensabili per il corretto posizionamento della rete. Arrivati a questo punto, potete finalmente proseguire con la posa della rete. Srotolatela e iniziate il fissaggio, cominciando dal primo palo d’angolo. Proseguite progressivamente di palo in palo, provvedendo a fermare la rete con gli opportuni fili di attacco. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come Fissare La Rete Di Una Recinzione

Le recinzioni sono presenti un po' in ogni parte del mondo e sono state create per assolvere ad un compito preciso. Protegge dai pericoli esterni ...
Esterni

Come mantenere in tensione i fili del recinto

Un recinto elettrico è un tipo di circuito elettrico, normalmente aperto, che si chiude nel momento in cui entra in contatto con qualcosa o qualcuno ...
Esterni

Come costruire una recinzione di stecche di legno

Chi non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di avere un giardino recintato da eleganti e composte stecche di legno? Le stecche di ...
Esterni

Come piantare i pali di sostegno di una recinzione

Se avete intenzione di costruire una recinzione nel vostro giardino utilizzando ad esempio il legno e renderlo ancora più rustico, è importante ancorare la struttura ...
Esterni

Come montare un canestro in giardino

Il basket rappresenta, sicuramente, uno degli sport che appassiona più persone in assoluto. Sono svariate le modalità che consentono di acquistare più pratica in questa ...
Ristrutturazione

Come montare la parte superiore di un pergolato

Il pergolato è una costruzione ornamentale che va a coprire spazi inutilizzati in modo da renderli eleganti e anche abitativi. È possibile dunque trovarli nei ...
Esterni

Come recintare il giardino

Recintare un giardino è una cosa assolutamente da fare se vogliamo tutelare la nostra privacy e la nostra tranquillità. Infatti se possediamo una casetta delimitata ...
Esterni

Come costruire dei recinti e delle siepi vive

Nel presente completo e informativo articolo che potrà essere approfondito leggendo attentamente i passaggi successivi, verrà spiegato dettagliatamente come bisogna costruire dei recinti e anche ...
Esterni

Guida alla recinzione della casa

Per la propria casa è necessaria come prima cosa la sicurezza dei propri confini. È importante, al fine di proteggere l'abitazione e chi ci ...
Esterni

Come Mattere A Terreno I Paletti Per Una Recinzione

Se si decide di delimitare un'area chiusa è possibile realizzare per questo scopo diverse strutture. Il sistema più semplice consiste nell'installazione di moderne ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.