Come decorare la casa con dei portafoto fai da te

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per decorare la casa e dare ad ogni ambiente un tocco personalizzato, ecco delle idee per portafoto fai da te. Ideati per racchiudere gli scatti più significativi, i portafoto sono anche dei soprammobili utili a scopo ornamentale. Realizzando delle cornici fai da te anche con materiali di riciclo, darete alla casa un aspetto unico e originale. Il fai da te è un metodo economico ma valido per decorare ogni angolo della vostra abitazione in maniera creativa.
Vediamo dunque, con questa guida, come decorare la casa con dei portafoto fai da te.

27

Occorrente

  • Stoffe
  • Carta
  • Colla
  • Cornici di legno grezzo
  • Bottoni
  • Spago
  • Pinzette
37

La prima delle proposte per decorare la casa con dei portafoto fai da te è quella di decorare una credenza della cucina o di un soggiorno shabby chic. Da una base di cartoncino rigido, ricavate un rettangolo delle dimensioni che preferite. Ritagliate l'interno, in modo da lasciare solo il contorno del portafoto. Foderate il bordo della cornice con scampoli di iuta. Per incollare la stoffa, usate la colla a caldo. Dopo aver inserito la fotografia, chiudete il retro della cornice con un altro pezzo di cartoncino tagliato a misura.

47

Per decorare invece mensole o librerie di una casa arredata con uno stile rustico, realizzate dei portafoto di legno. Procuratevi dei pannelli di compensato e con un apposito seghetto sagomate il foglio. Per delle cornici adatte a decorare ambienti di una casa in campagna, lasciate il legno grezzo. Scegliete se posizionare i portafoto su un mobile o se appenderli al muro. I portafoto di questo tipo vanno bene anche per decorare la parete di una cucina in muratura o l'angolo di un salotto con camino.

Continua la lettura
57

Tra i portafoto fai da te, quelli fatti con carta e altri materiali di recupero risultano perfetti per decorare le camerette dei più piccoli. Con delle semplici cornici da découpage, si possono ottenere portafoto allegri e colorati usando fogli di giornale, bottoni e stoffe. Se avete delle vecchie riviste, realizzate delle decorazioni con la tecnica del quilling. Attaccatele poi al portafoto con della colla a caldo o della vinilica. Assemblando bottoni e scampoli di tessuto, formate dei fiori per decorare gli angoli dei portafoto.

67

Tra le soluzioni più originali per decorare casa con i portafoto figurano poi le cornici multiple. Si tratta di portafoto da parete dove è possibile inserire più immagini. Con un portafoto di questo tipo si può decorare un muro completamente spoglio, trasformando la cornice in un vero e proprio complemento d'arredo. Per realizzare il portafoto, basta una struttura di supporto su cui fissare, con dei chiodini, un paio di fili di spago. Agganciate infine le foto con delle pinzette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con i toni del nero e del bordeaux

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e di arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi, in modo da arredare l'ambiente casalingo in modo elegante e...
Ristrutturazione

Come decorare e personalizzare una parete di casa

Decorare le pareti di casa, con qualsiasi cosa incontri il nostro gusto, senza dubbio ci rende felici e soddisfatti di aver realizzato dei veri e propri capolavori. Fino a qualche anno fa decorare e personalizzare una parete di casa presentava dei costi...
Arredamento

10 idee per arredare il tuo studio

Come vedremo nel corso di questa guida, le decorazioni e lo stile d'arredamento della casa, sono aspetti importanti da non lasciare mai al caso. È importante infatti scegliere il giusto stile d'arredamento, anche se si tratta di uno studio, per conferire...
Arredamento

9 modi per arredare con i rami

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, con un po' di fantasia e senza investire cifre economiche esagerate, è possibile arredare casa usando elementi naturali apparentemente banali come i rami, semplicemente creando dei lavori semplici...
Economia Domestica

Come riciclare le scatolette di tonno

La guida che verrò sviluppata nei passi che seguiranno l'introduzione, si occuperà di spiegarvi, in pochi ragionamenti, come poter riuscire a riciclare le scatolette di tonno. Possiamo cominciare a ragionarci insieme.Le scatolette di tonno sono presenti...
Arredamento

Come arredare con oggetti cesellati a mano

L'arte antica del cesello, deve il suo nome allo scalpello utilizzato per eseguire la lavorazione. Questo metodo è molto applicato dagli orafi già in antichità, ma col trascorrere del tempo ha trovato impiego anche su metalli d'altra foggia e pietre....
Arredamento

Come rinnovare la casa spendendo poco

Casa dolce casa, cosa c'è di meglio che del nostro rifugio, caldo ed accogliente? Di sicuro nessun altro posto, ma per quanto accogliente e perfetta possa essere la nostra casa, ci sarà sempre qualche dettaglio che, con il tempo o per il passare delle...
Arredamento

Come coprire un contatore della luce

Coloro che sono fanatici dell'ordine saranno probabilmente infastiditi dalla vista dell'ingombrante (e oggettivamente brutto!) del contatore della luce nella propria casa: elemento di cui proprio non si può fare a meno, ma che soprattutto se posizionato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.