Come Curare Il Mal Di Denti Con Il Liquore

di Simone Santoleri difficoltà: media

Come Curare Il Mal Di Denti Con Il LiquoreLeggi Il mal di denti è insopportabile ma il dentista ti può ricevere solo domani, che fare? Prima di ricorrere ai farmaci, segui questo mio utilissimo consiglio, ci impiegherai poco tempo e ti allieverà per qualche ora questo fastidiosissimo dolore senza ricorrere ad additivi chimici.

Assicurati di avere a portata di mano: liquore estratto liquido di chiodo di garofano

1 Innanzitutto, lava i denti, delicatamente sulla parte indolensita, per rimuovere eventuali residui di cibo. Ora, prendi una pila e versaci pochi decilitri d'acqua e un bicchiere di liquore ad alta gradazione alcolica. Metti il tutto a bollire a fuoco lento per non più di 5 minuti, mescolando i due liquidi.

2 Dopo che il preparato di cui al passo precedente si sarà raffreddato, versalo in un bicchiere riempiendolo completamente. Ora, fai dei piccoli sorsi, trattenendo il liquore sulla parte interessata, senza ingerirlo (cioè non devi berlo), e poi espellilo dalla bocca dopo almeno un minuto. Ripeti questo passaggio fino a quando il liquido nel bicchiere sarà finito.

Continua la lettura

3 Ora, fai un paio di sciacqui con acqua tiepida dal rubinetto.  Lascia riposare la parte indolensita, e per un paio di ore cerca di non mangiare.  Approfondimento Come utilizzare l'arancia (clicca qui) Passato questo tempo, con un pennellino nuovo (anche se nuovo, sciacqualo con un pò di acqua tiepida), passa dell'estratto liquido di chiodo di garofano sulla base del dente indolensito.  Per qualche ora, il mal di denti sarà attenuato.. 

Non dimenticare mai: segui questo metodo magari prima di andare a dormire.

Come pulire lo schiumatoio dell'acquario Come intervenire sulle macchie di birra e liquore Come risparmiare l'acqua Come ridurre gli sprechi di acqua in casa

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili