Come cuocere le castagne nel forno a microonde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le castagne simboleggiano per molti l'autunno. Si consumano in ogni parte del paese. Si tratta peraltro di un alimento ricco di carboidrati e di sali minerali. In epoche passate venivano mangiate ancor più di oggi, essendo abbondanti e molto nutrienti. Alcuni amavano chiamarle "il cereale che cresce sull'albero". Infatti posseggono un valore nutrizionale simile a quello del riso e del frumento. Si possono preparare in mille maniere, ma oggi vedremo come cuocere le castagne nel forno a microonde.

26

Occorrente

  • Castagne
  • Forno a microonde
  • Coltello da cucina
  • Contenitore per microonde
36

Castagne nel forno a microonde: incisione

Cuocere le castagne nel forno a microonde è un processo alquanto rapido e semplice. Circa dieci minuti saranno sufficienti a completare l'intero processo. Ricordate che una castagna contiene circa 20 calorie, quindi una decina di castagne costituisce una porzione completa. Prima di passare alla cottura, sciacquate con cura le castagne sotto l'acqua corrente In tal modo potrete eliminare i residui di terra e polvere. Con un coltello, possibilmente a lama corta e liscia, incidete la buccia di ogni singola castagna. Fatelo sul dorso, nella parte piatta, e fatelo attraverso un taglio abbastanza profondo. L'incisione serve a favorire la cottura, per facilitare la successiva apertura del frutto. In più aiuta ad evitare l'esplosione del frutto durante il processo. Si possono anche acquistare oggetti appositi in negozio.

46

Castagne nel forno a microonde: cottura

Mettetele in ammollo per alcuni minuti in un contenitore, per facilitare la successiva eliminazione della buccia. Questo eviterà anche che si brucino con le alte temperature. Scolate le castagne e piazzatele, ancora umide, in un contenitore adatto al microonde. Deve essere largo a sufficienza, in più dovrete metterle con il taglio verso l'alto e a giusta distanza, in modo che non si tocchino tra di loro. La durata della cottura è di circa 4 minuti, a 750 W del forno a microonde. Adesso basterà lasciarle riposare qualche minuto. Dovete solo sbucciare le castagne per poi assaporarne il gusto. Attraverso la cottura al microonde le castagne non assumeranno l'aspetto tostato e croccante conferito dalla cottura sulla brace. Il sapore comunque rimarrà lo stesso di sempre.

Continua la lettura
56

Castagne nel forno a microonde: metodo alternativo

Un alternativa parte dal lavaggio in acqua fredda per rimuovere lo sporco e rendere più morbido il guscio. Mettete le vostre castagne in un piatto, rivolte verso l'alto. Le dovete anche asciugare usando carta assorbente. Praticate un taglio lungo sul lato piatto della castagna, con un coltello affilato. Piazzate le castagne nel piatto del microonde e cuocete in alto per 30 secondi. Si può anche utilizzare un piatto contenente dell'acqua. In tal caso coprite e cuocete sempre in alto per 2 minuti. Fate raffreddare e poi togliete il guscio esterno e la pelle marrone interna. Assaggiate le castagne per verificare la cottura. Se ancora si presentano crude, prolungate il tempo di cottura di 10 secondi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualunque sia la cottura utilizzata, ricordate sempre di incidere preventivamente la buccia della castagna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come incidere e cuocere le castagne

L'autunno viene indicato da tutti come il periodo delle castagne; questo frutto si può consumare in diversi modi ed è abbastanza diffuso in tutto il territorio nazionale. Per la sua preparazione occorrono due importanti operazioni preliminari: l'incisione...
Pulizia della Casa

Come sconfiggere i topi

All'interno di questa guida andremo a occuparci di topi. Nello specifico, come avrete sicuramente già letto inizialmente nel titolo della guida, proveremo a darvi alcune indicazioni su come riuscire a sconfiggere i topi. La guida sarà articolata in...
Pulizia della Casa

Come Usare Le Piante Spontanee per lavare

Esistono rimedi alternativi molto efficaci per lavare i tessuti senza ricorrere al classico detersivo fatto con sostanze chimiche che inquinano l'ambiente. Si può ad esempio utilizzare le piante spontanee, comuni che, contenendo saponina, sostanza simile...
Economia Domestica

5 alimenti da non scaldare al microonde

In ogni cucina è ormai presente il tanto utilizzato forno a microonde. Questo pratico accessorio permette di scaldare le pietanze, scongelarle e cuocerle. Viene utilizzato anche in alcune ricette per qualche cottura particolare, ma l'uso più diffuso...
Economia Domestica

Le 10 cose che non vanno mai messe nel microonde

Il forno a microonde è un elettrodomestico molto utile, ormai immancabile nelle nostre cucine. Spesso utilizziamo il microonde per scaldare dei cibi, ma non è la sua unica funzione. Infatti, ci permette di cucinare ottimi e deliziosi piatti. Dato che...
Economia Domestica

Come cuocere un uovo sodo al microonde

Le uova sode si possono preparare anche con il forno a microonde senza sbucciarle né lessarle. Il pericolo è che possono esplodere non appena si tenta di mangiarle. Infatti, un forno a microonde riscalda i liquidi direttamente all'interno dell'uovo...
Economia Domestica

Microonde: trucchi e consigli

Il forno microonde è un particolare tipo di elettrodomestico molto utilizzato in cucina sia per riscaldare che per cucinare vari tipi di pietanze. Questo tipo di forno utilizza delle particolari onde elettromagnetiche che interagiscono con le molecole...
Economia Domestica

Quali cibi non mettere nel microonde

Il forno a microonde (da adoperare solo con i contenitori adatti!) è un elettrodomestico che genera nel suo interno (tramite il magnetron) delle onde elettromagnetiche capaci di cuocere le vivande ad una frequenza di 2.450 Mhz. Queste onde consentono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.