Come creare il lavandino della cucina in muratura

di Chiara Daniela Calvino difficoltà: media

Come creare il lavandino della cucina in muraturaLeggi La realizzazione delle cucine in muratura danno un risultato molto rustico e, nello stesso tempo, di gran classe nelle case di campagna, ma non solo. Ultimamente infatti va molto di moda creare le cucine in muratura anche presso le case di città, regalando alla zona di cottura un'atmosfera particolarmente teporosa. Nella guida di seguito sono offerti alcuni consigli per la realizzazione di un lavandino per la vostra cucina in muratura. Leggete la guida per saperne di più.

Assicurati di avere a portata di mano: cemento mattonelle di cotto lavabo di pietra

1 Come creare il lavandino della cucina in muraturaLeggi Quando si realizza una cucina in muratura, la prima cosa da fare è quella di prendere le giuste misure sulla base degli spazi ad essa dedicata, alla dimensione della base dei fornelli e alla dimensione del lavandino (singolo o doppio) che dovrà essere applicato su di esso. In seguito viene costruito lo scheletro della cucina in muratura con una serie di mattoncini di cotto posizionati l'uno sopra l'altro uniti insieme da uno strato di cemento, oppure vengono creati dei veri e propri muretti di cemento che faranno da sostegno al ripiano orizzontale, al lavandino e al fornello.

2 Come creare il lavandino della cucina in muraturaLeggi Una volta che è stato costruito lo scheletro della cucina in muratura, ecco come procedere per quanto riguarda la creazione della zona lavabo. Per prima cosa è necessario procurarsi un lavandino della misura esatta. In genere si scelgono lavabi di marmo, di pietra o di cemento, ma possono anche essere presi in considerazione dei lavabi di acciaio inox anche se quest'ultimi non aiutano a raggiungere appieno il senso del rustico. I lavabi vanno realizzati su misura in modo tale da potere essere bene incastrati sui muretti predisposi. Se avete la strumentazione giusta, potete creare il lavabo scavando una semplice pietra. E' ovvio però che questa operazione non è facilmente eseguibile se non si è particolarmente esperti nella scelta della pietra e nell'adoperare gli attrezzi adatti.

Continua la lettura

3 Come creare il lavandino della cucina in muraturaLeggi Nel caso in cui, invece, aveste la possibilità di costruire un lavabo in cemento con le vostre mani, agendo direttamente sullo spazio ad esso dedicato, una volta terminata la realizzazione, potete provvedere a ricoprire la superficie interna del lavello stesso (ricordate che nel lavello deve essere realizzato il foro di scarico per l'acqua) con delle mattonelle di cotto oppure di ceramica che, oltre a coprire la superficie non molto decorosa del cemento, dà al vostro lavello in muratura un aspetto molto rustico e di classe.  Ovviamente se optate per questa soluzione dovrete cercare di evitare che pentole molto pesanti cadano all'interno del lavello con il rischio che rompa le mattonelle.. 

Come costruire un lavatoio da esterno in muratura Come arredare un bagno in muratura Come progettare una cucina in muratura Come arredare casa in stile greco

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili