Come costruire un paravento a traliccio

di Donata Formisano difficoltà: facile

Come costruire un paravento a traliccio Per godere del fresco del giardino o della terrazza che cosa c'è di meglio che farsi ombra con un bel pergolato? Costruire un paravento a traliccio che possa proteggerci da occhi indiscreti o dalla canicola dei giorni più assolati è un'operazione facile e adatta a tutti gli amanti del fai-da-te. Nelle pagine che seguono vedremo come realizzare una protezione per lo spazio all'aperto della nostra casa, che potrà proteggerci efficacemente anche dalle correnti d'aria.

1 Oltre ad essere un ottimo paravento, il nostro traliccio sarà anche un elegante elemento di sfondo che potrà essere arricchito con piante rampicanti e fiori colorati. Ci serviremo di pannelli in lattice di dimensioni standard 1,80x1,80, tenuti uniti con dei sostegni. Per conferire al patio uno stile più etnico o particolare potrete usare una struttura di dimensioni 5,00x5,00 in listelli di legno.

2 Occorre assicurare i listelli alla guida del traliccio, in alto e in basso, facendo attenzione a collocarli alla stessa distanza. In seguito bisogna individuare il centro dei pali di sostegno, tenendo conto dell'ampiezza del pannello e della profondità dell'incasso dell'intelaiatura. Successivamente andremo a praticare i buchi per i sostegni nella posizione desiderata e piantarli, magari in un grosso vaso, fino a una profondità di 45-60 cm.

Continua la lettura

3 Ciascuno dei fori praticati nel terreno per reggere la struttura verticalmente, andrà fissato al pavimento usando della ghiaia o calcinacci.  Questo servirà a tenere fermi i tralicci.  Approfondimento Come scegliere un paravento in ferro battuto (clicca qui) Infine compattare e livellare per bene il fondamento.  Se il giardino è delle dimensioni adatte, potremmo decidere di innestarvi delle piante, come un bellissimo kiwi o dell'uva.  Questo tipo di coltivazione è relativamente autonoma e ci permetterà di avere del verde nel nostro spazio esterno, senza dover troppo faticare.. 

4 Realizzando questo elemento avremo ottenuto che le correnti d'aria che soffiano forte nel nostro giardino non ci impediscano di goderci il clima dolce delle sere d'estate. Potremmo anche arricchire il tetto con delle tende in tulle bianco, che daranno un tocco di eleganza al nostro giardino e che lo faranno sembrare un perfetto gazebo da spiaggia! Qualche fioriera qua e la disseminata per il pavimento renderà ancora più piacevole la sosta in giardino, consentendoci di invitare i nostri amici per delle fresche serate estive a chiacchierare del più e del meno.

Come scegliere un paravento in legno Come realizzare un solaio allegerito Come aumentare le stanze in una casa Come scegliere un barbecue

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili