Come coprire un contatore della luce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Coloro che sono fanatici dell'ordine saranno probabilmente infastiditi dalla vista dell'ingombrante (e oggettivamente brutto!) del contatore della luce nella propria casa: elemento di cui proprio non si può fare a meno, ma che soprattutto se posizionato in determinate zone della casa può pregiudicarne un aspetto perfettamente ordinato. Anche se si tenti di nasconderlo, allo stesso tempo è necessario che sia immediatamente adoperabile al bisogno, per esempio in caso di blackout. Continuate a leggere questa interessante guida in modo da attingere delle utili informazioni su come coprire un contatore della luce.

26

Nascondere il contatore dietro un pannello decorativo

La soluzione più ovvia è quella di nascondere il contatore dietro un quadro od un pannello decorativo. Naturalmente sarà necessario comunque che questo sia montato su una cornice "vuota" sul retro, in modo che lo spessore del contatore rientri senza farsi notare. Un altro metodo intelligente sarà quello di spostare sulla parete dove si trova il contatore una libreria di dimensioni adatte: anche in questo caso, è però necessario che la libreria sia priva di pannello sul retro, ovvero che i ripiani siano aperti da una parte all'altra. In questo modo in caso di bisogno si potrà accedere al contatore senza spostare l'intero mobile, ma semplicemente rimuovendo la pila di libri in corrispondenza.

36

Optare per una tenda larga fino a coprire il contatore

Se la parete su cui è posizionato il contatore ha anche una finestra o una porta, si potrà scegliere di montare una tenda più larga che si estenda anche a coprire l'elemento di disturbo: se si vuole evitare l'effetto coprente di una tenda in tessuto, si può sempre optare per una tenda fatta di fili di perline, di treccine di rafia o altri elementi più decorativi che lascino filtrare la luce ma che non siano trasparenti al punto di intravedere il contatore.

Continua la lettura
46

Montare una mensola sotto il contatore

Se vi sentite più creativi, potete anche comprare una mensola della larghezza del contatore o poco più larga, e montarla proprio al di sotto del suo lato inferiore per creare un angolino puramente decorativo che camuffi la presenza del contatore: creiamo uno sfondo con un siparietto, un quadro o dei portafoto, poi riempiamolo con un vaso di altezza sufficiente, un candelabro o un grosso cero, o altri soprammobili abbastanza grandi da distogliere l'attenzione da ciò che sta dietro!

56

Scegliere una pianta da appartamento

In alternativa a queste soluzioni, si potrà scegliere una pianta da appartamento, le cui dimensioni siano tali da non rivelare dietro la presenza del contatore: ottima in questo caso è la kentia: elegantissima e alta anche sino a tre metri, con il suo fogliame lungo e ricurvo, color verde brillante, sarà non solo un modo di nascondere l'elemento indesiderato sulla parete, ma anche un tocco di raffinata freschezza per la vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come montare un contatore di energia elettrica nel box

Se nel condominio c'è un box con alimentazione elettrica in comune quasi sicuramente si hanno dei problemi con i condomini per la ripartizione dei consumi elettrici. Per risolvere l'eventuale problema si può decidere di montare un contatore personale...
Economia Domestica

Come fare l'autolettura del contatore del gas

In questo periodo di sempre crescente crisi economica, ci possono sempre essere qualche novità in termini ad esempio di piccole e grandi tasse da pagare, e queste tasse possono anche essere inserite all'interno delle bollette delle varie utenze. Tutti...
Economia Domestica

Come fare l'autolettura del contatore elettrico

L'autolettura del contatore elettrico consiste nel rilevare le cifre indicanti il consumo effettuato, per comunicarle all'ente che eroga il servizio. È sempre consigliabile comunicare l'autolettura in modo regolare, così da essere sicuri di pagare esattamente...
Ristrutturazione

Come spostare il contatore Enel

Da quando il gestore Enel ha istallato i contatori nuovi sono venuti a galla dei problemi relativi alla postazione. In certi casi sono stati messi all'interno delle abitazioni private oppure in posti dove gli operatori dell'Enel non possono andare, senza...
Economia Domestica

Come trovare le perdite d'acqua in casa

Anche le più piccole perdite d'acqua possono significare centinaia di di euro in più all'anno sulla bolletta dell'acqua. Queste, purtroppo, non sono sempre evidenti e di solito vengono notate solo dopo tanto tempo. Inoltre, tali perdite possono rovinare...
Economia Domestica

Come accorgersi del furto di energia elettrica

Attualmente il furto dell'energia elettrica è uno dei reati più diffusi a livello nazionale. Può avvenire in modalità diverse, ma alla fine la sostanza è la stessa, ovvero usufruire dell'energia altrui. Il furto dell'energia elettrica viene considerato...
Esterni

Come pulire i faretti da esterno

Illuminare, anche esternamente, la propria casa è molto importante se si vogliono svolgere attività all'aperto anche nelle ore serali. Non a caso, le soluzioni d'illuminazione sono molteplici anche in quanto ad estetica. I faretti da esterno, però,...
Ristrutturazione

Come aggiungere una presa in casa

Aggiungere una presa in casa è un'operazione particolarmente diffusa. Capita spesso, infatti, di comprare qualche nuovo mobile per la casa, come per esempio una scrivania oppure un mobiletto, e dovervi mettere sopra qualche importante oggetto tipo il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.