Come comportarsi dopo un incendio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno a questa breve introduzione, si occuperà di spiegarvi come comportarsi dopo un incendio. Lo sappiamo, le cause che possono far scaturire un incendio domestico sono davvero tante. Basta anche solo una sigaretta gettata che non si sia spenta del tutto, per dare il via a un incendio grave. O, ancora, un corto circuito che colpisca l'impianto elettrico. L'incendio è un sinistro tanto frequente quanto pericoloso, sia per gli effetti diretti delle fiamme, quanto per quelli indiretti del fumo e della fuliggine. Infatti, può impiegare pochi secondi a raggiungere il flashover, il momento in cui tutto ciò che può bruciare. Per questo motivo è fondamentale uscire dallo stabile in fiamme nel minor tempo possibile. Mantenendo la calma e soprattutto il sangue freddo. Infine, è estremamente pericoloso cercare di spegnere da soli un incendio, soprattutto a causa dell'abbondante presenza di particelle contaminanti molto nocive e pericolose.

26

Occorrente

  • Mantenere la calma
  • Mascherina FFP2
36

I primi interventi dopo l'incendio

Anche dopo che l'incendio sia messo sotto controllo, il pericolo, seppur in attenuazione, rimane sempre molto elevato, sia per quanto riguarda degli eventuali danni alla struttura dell'immobile provocati dall'incendio stesso, ma anche per i danni ambientali causati dalla fuliggine, dalla cenere e dal fumo. Successivamente a una ventilazione del luogo serve chiudere le stanze, contrariamente a quanto sembrerebbe giusto fare inizialmente. Non arieggiare ed aver cura di eliminare ogni spiffero per diminuire il processo di ossidazione degli arredi. Non aspiriamo le polveri e la fuliggine con un normale aspirapolvere domestico. Perché tale procedimento rimetterebbe nuovamente in circolo le polveri dannose.

46

I comportamenti successivi

Ora, andiamo a vedere una lista di comportamenti che dovrebbero essere compiuti successivamente all'incendio stesso. Qualora ci fossero dei danni alla salute personale, non dovrete perdere tempo e dovrete contattare nell'immediato il 118. Soffermiamoci il meno possibile negli spazi colpiti dalle fiamme, onde evitare il trasferimento di polveri e fuliggine. Evitiamo di soggiornare e pernottare in un immobile danneggiato da un incendio. Recuperiamo dalla propria abitazione solo lo stretto indispensabile.

Continua la lettura
56

La decontaminazione dell'immobile

Attraverso una decontaminazione manuale, dovremo andare a bonificare il vestiario, i soprammobili, i giocattoli dei bambini, i mobili dell'abitazione. Per quanto riguarda i beni alimentari, bisognerà buttare tutti quelli che non abbiano una sigillatura, e quindi potrebbero esser stati contaminati. Prima di andarcene, chiudiamo la porta a chiave e chiudere i contatori di acqua, luce e gas. Provvediamo a contattare un'azienda specializzata nelle bonifiche post incendio mediante metodologia ice blasting. Si tratta, infatti, di un metodo di pulizia estremamente efficace, sicuro ed ecologico che viene effettuato con anidride carbonica solida a meno settantanove gradi centigradi.
Eccovi un approfondimento: http://www.provincia.bz.it/servizioantincendi/informazioni-cittadino/dopo-incendio.asp.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiamare il 118
  • Indossare una mascherina facciale
  • Procedere carponi
  • Uscire il prima possibile dallo stabile
  • Non aspirare la fuliggine con aspirapolvere domestici
  • Sigillare le stanze danneggiate dall'incendio
  • Bonificare abbigliamento, arredi e giocattoli
  • Non usare mai l'ascensore
  • Gettare i cibi non sigillati
  • Affidarsi ad un'azienda specializzata in bonifiche post incendio con ice blasting
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come difendere la nostra abitazione dagli incendi

Gli incendi nelle abitazioni rappresentano un rischio che è meglio non correre. Una casa che sopravvive ad un incendio porta con sé danni inestimabili, dall'arredamento da gettare via, agli apparecchi elettronici danneggiati, così come tutti gli oggetti...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di rilevamento fumo

In caso di incendio, la presenza di fumo è una delle cause di decesso e di danni alla salute. A garantire la sicurezza in caso in caso di incendio ci pensano alcuni dispositivi specifici. Si chiamano rilevatori di fumo e hanno il compito di dare l'allarme...
Arredamento

Come scegliere le porte tagliafuoco in acciaio

Un impianto antincendio comprende anche le porte tagliafuoco; esse per le loro particolari caratteristiche resistono al calore delle fiamme, cioè eliminano la presenza di ossigeno che dà vita al fuoco. Le porte tagliafuoco impediscono la propagazione...
Arredamento

Come scegliere le porte tagliafuoco in vetro

La sicurezza della casa o di un azienda, si pone al primo posto. Infatti le cause che si possono verificare tra le tante, è un incendio. Le porte tagliafuoco in vetro, sono delle particolari porte costruite con materiali efficaci e con l'aggiunta di...
Pulizia della Casa

Come pulire una caldaia a legna

Una caldaia a legna necessita di pulizia almeno una volta al mese. Questa si può riempire con molta facilità di fuliggine e di pezzi di legno che non sono completamente bruciati, creando un potenziale pericolo di incendio, oltre al riscaldamento inefficiente....
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di fumo dal muro

Vi sono diverse cause che comportano la causa della formazione di macchie di fumo sul muro: un incendio, un camino acceso, una candela posta troppo vicina alla parete, un qualcosa che prende a fuoco. È chiaro che tali aloni scuri sono piuttosto antiestetici...
Economia Domestica

Come spegnere una fiamma originata dagli oli di cucina

Solitamente in cucina non si verificano incidenti che possano mettere in pericolo la nostra incolumitá e quella della nostra casa: certo, spesso capita di procurarsi una ferita tagliando della verdura o di bruciare una padella di patate al forno, ma...
Pulizia della Casa

Come pulire il caminetto

In inverno, quando fa freddo, fatti coccolare dal calore del caminetto. Il fuoco scoppiettante regala un'atmosfera unica e romantica nella vita domestica. Tuttavia, i residui di fuliggine facilmente si incrostano nelle pareti. Ciò comporta un cattivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.