Come combattere gli insetti in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo del caldo e dell'estate gli insetti come le mosche, le tarme, le formiche, gli scarafaggi, le zanzare ed i moscerini, si annidano nella nostra casa e, possono trasmettere anche delle infezioni. Per risolvere il problema in commercio ci sono numerosi prodotti chimici alcune volte dannosi per l'uomo e per l'ambiente, per cui è possibile crearli con il fai da te. In riferimento a ciò, ecco alcuni consigli utili su come combattere gli insetti in casa con prodotti naturali e nel contempo molto efficaci.

25

Occorrente

  • Succo di limone
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto
  • Borotalco
35

Mettere dei chiodi di garofano

Innanzitutto bisogna adottare una serie di precauzioni per non attirare gli insetti in casa; infatti, ad esempio se il problema sono le mosche ed i moscerini, dobbiamo evitare di esporre sul tavolo la frutta accertandoci che non sia rovinata o troppo matura, e di conseguenza non buttarla nella spazzatura in cui si possono sviluppare le larve. In questo caso, possiamo mettere all'interno dei sacchetti di stoffa dei chiodi di garofano e appenderli in cucina, poiché sappiamo che le mosche non amano gli odori forti, oppure in alternativa inserire delle bucce di limone in qualche vaso o recipiente per allontanarle.

45

Posizionare un miscuglio di limone e bicarbonato

Se temiamo che in estate ci siano file di formiche lungo i muri di casa e soprattutto in cucina, dobbiamo chiudere con cura gli alimenti soprattutto quelli dolci in appositi contenitori ermetici. Nel caso abbiamo già individuato una fila di formiche, cospargiamo il loro tragitto con del borotalco o proviamo un vecchio rimedio che consiste nel posizionare un limone sul loro passaggio. Un altro rimedio per debellarle definitivamente, è di creare un miscuglio con del succo di limone, aceto e bicarbonato da posizionare lungo il loro percorso. L'odore essendo acre e piuttosto forte le allontana, ed un consiglio è di ripetere l'operazione almeno per una settimana per debellarle.

Continua la lettura
55

Tenere sul balcone piante di basilico

In estate gli insetti che generano maggior fastidi sono le zanzare. Se abbiamo un terrazzo o un balcone evitiamo che ci siano ristagni di acqua nei sottovasi, o proviamo a mettere un filo arrotolato di rame che aiuta a non far sviluppare le larve di questi insetti. Anche le zanzare come le formiche non amano i forti odori, quindi se possiamo, cerchiamo di tenere sul balcone o sul davanzale, piante di basilico, menta, citronella o geranio nella variante odorosa. Ma se vogliamo essere certi che le zanzare non varcheranno la finestra, il metodo più efficace è dotarsi di zanzariere, utili anche per tener lontano tutti gli altri insetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare gli insetti dalla casa

Tra gli insetti più comuni che purtroppo infestano le nostre case troviamo: le formiche, le blatte, le farfalline del cibo, le zanzare, le tarme, le vespe e i pesciolini d’argento. La loro sgradita presenza è dovuta a molti fattori. Nei passi della...
Pulizia della Casa

Come combattere le infestazioni di formiche

Soprattutto nelle stagioni calde le formiche tendono a creare i nidi nei luoghi più impensati e nascosti fino a invadere le intercapedini con le loro colonie, causando gravi danni agli alimenti se presenti in cucina, cantina o dispense. Di seguito ti...
Pulizia della Casa

10 regole per tenere lontane le formiche

Molto spesso accade di subire delle piccole infestazioni da parte di insetti molto comuni nelle nostre case: le formiche. Esistono diverse precauzioni che possono in qualche modo evitare la presenza delle formiche. Vediamo, quindi, attraverso questa semplice...
Esterni

Come organizzare una festa in giardino

Spesso il sogno nel cassetto è quello di organizzare una magica e strabiliante festa nel proprio giardino. In questo tutorial è possibile avere degli utili consigli su come organizzarla. L'organizzazione di una festa in giardino è una scelta abbastanza...
Pulizia della Casa

10 prodotti green fai da te per allontanare gli insetti

Se con l'avvicinarsi dell'estate temete che la vostra casa possa essere invasa da mosche, zanzare ad altri fastidiosi insetti, vi conviene intervenire utilizzando dei prodotti naturali atti ad allontanarli definitivamente. In riferimento a ciò, ecco...
Pulizia della Casa

10 modi per eliminare le formiche

Le formiche possono rappresentare un problema molto grande in casa. Quando si infiltrano negli ambienti domestici, specialmente in cucina, è molto difficile riuscirsene a liberare. Esistono però molti rimedi che si possono adottare sia per tenerle lontane,...
Esterni

Come liberarsi dai ragni

Nel mondo animale esistono tantissime specie, alcune poco diffuse nel territorio italiano, come i ragni. Nonostante questo, l'aspetto di questi aracnidi causa repulsione nella maggior parte delle persone. Le ragnatele che sono in grado di fabbricare non...
Esterni

Come liberarsi dalle formiche

Con il ritorno della bella stagione, è facile vedere riemergere file di formiche che invadono balconi, terrazzi o cucine. Pensavate di averle sterminate, ma ogni tanto ecco che rispuntano fuori. Per ovviare a questo fastidioso problema, nei successivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.