Come chiedere la riduzione della bolletta acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ogni bimestre, oppure a livello annuale, si è chiamati a pagare numerose bollette. Che si tratti di gas, luce oppure acqua, ognuna di esse incide enormemente su quelle che sono le entrate finanziarie all'interno di un'abitazione. Molto spesso, sono previste delle riduzioni per tutti coloro che possiedono determinati requisiti. Vediamo insieme quali sono e come si può chiedere la riduzione della bolletta dell'acqua.

28

Occorrente

  • Ultima bolletta pagata.
  • Fotocopia di un documento di identità.
38

In particolare, la riduzione si rivolge a tutte quelle famiglie classificate come a basso reddito. Esso non deve superare la soglia complessiva di 7.500 euro di ISEE. Questo limite può arrivare a 10.000 euro solo nel caso in cui ci sia un componente della famiglia che abbia particolari esigenze e per questo ha un peso maggiore all'interno del nucleo familiare. I costi del pagamento della bolletta possono essere abbattuti anche da coloro che abbiano quattro o più figli sotto il proprio tetto.

48

La domanda deve essere presentata da colui che è l'intestatario del contratto. Si deve fare un'autocertificazione relativa alla propria situazione patrimoniale oppure familiare ed essa deve essere presentata agli enti preposti nello svolgimento di tali operazioni. Alcuni di essi forniscono direttamente dei moduli per effettuare tale domanda. La consegna può essere fatta direttamente all'ente erogatore del servizio, al proprio comune di appartenenza oppure presso qualsiasi ufficio messo a disposizione del consumatore.

Continua la lettura
58

Dopo aver compilato e sottoscritto il modello, esso deve essere trasmesso all'ente in allegato alla fotocopia di un documento di identità. La sottoscrizione deve avvenire da parte del richiedente di fronte ad un dipendente dell'ente a cui verrà consegnato. Oltre a questa documentazione, è necessario presentare anche la copia dell'ultima bolletta pagata, nel caso di un utenza singola, oppure la copia della fattura relativa alla propria utenza condominiale.

68

Una volta che la domanda della riduzione sarà accettata, essa verrà applicata direttamente sulla bolletta successiva. Prima di andare a presentare la domanda, ci si deve procurare tutta la documentazione necessaria. Questo perché altrimenti si dovrebbe andare sul posto a più riprese. Una volta preparato il tutto, la procedura sarà molto semplice.

78

Alcuni gestori offrono alcune agevolazioni, come la possibilità di rateizzare la bolletta, richiesta che va fatta prima della scadenza della fattura stessa per evitare eventuali interessi per morosità.
È bene tenersi aggiornati sul periodo in cui si può effettuare la consegna della modulistica inerente alla riduzione. Questo permetterà di rispettare i tempi previsti e di poter godere di tale agevolazione.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenersi aggiornati sul periodo in cui si può effettuare la consegna della modulistica inerente alla riduzione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per usare correttamente la lavatrice

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di elettrodomestici. Per essere più specifici, ci concentreremo sulla lavatrice. Come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo che accompagna questa guida ora andremo a darvi 10 consiglio...
Economia Domestica

Come limitare i consumi dell'asciugatrice

L'asciugatrice entrata nelle case italiane ormai da anni è elettrodomestico che permette di asciugare il bucato appena lavato. D'altro canto però l'asciugatrice è anche uno strumento che comporta un grande consumo di energia elettrica, che a lungo...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a bioetanolo

Il costo del riscaldamento incide molto sulla bolletta; per questo motivo si cerca di trovare nuove fonti di energia ecosostenibile che al tempo stesso limitano anche gli effetti negativi sul nostro pianeta. Il pensiero corre ai danni recati dall’emissione...
Economia Domestica

5 semplici regole per risparmiare sulla bolletta dell'acqua

Risparmiare dell’acqua è molto importante sia per il nostro budget, che per evitare sprechi, per cui se abbiamo la costanza di rispettare alcune semplici regole, il risultato può essere soddisfacente sotto entrambi gli aspetti. Nei passi successivi...
Economia Domestica

Come stirare risparmiando sulla bolletta elettrica

Al giorno d'oggi moltissime persone si trovano in situazioni economiche non proprio favorevoli. Per questo motivo è necessario risparmiare quanto più possibile partendo dalle piccole faccende domestiche. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Economia Domestica

Come fare l'autolettura del contatore del gas

In questo periodo di sempre crescente crisi economica, ci possono sempre essere qualche novità in termini ad esempio di piccole e grandi tasse da pagare, e queste tasse possono anche essere inserite all'interno delle bollette delle varie utenze. Tutti...
Economia Domestica

Come stimare il consumo elettrico

Senza dubbio è importante conoscere la stima del proprio consumo di elettricità, per capire meglio quanto si dovrà spendere per la bolletta elettrica e, soprattutto rilevare se ci potrebbero essere degli errori da parte dell'Ente che ci fornisce energia...
Economia Domestica

Come fare l'autolettura del contatore elettrico

L'autolettura del contatore elettrico consiste nel rilevare le cifre indicanti il consumo effettuato, per comunicarle all'ente che eroga il servizio. È sempre consigliabile comunicare l'autolettura in modo regolare, così da essere sicuri di pagare esattamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.