Come cacciare via le mosche

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le mosche sono molto fastidiose oltre che veicoli di infezioni specie se entrano a contatto con il cibo. In estate nelle nostre case si verifica una vera e propria invasione di questi insetti, per cui è necessario trovare dei rimedi efficaci per allontanarli e possibilmente sbarazzarsene definitivamente. A tale proposito ecco una guida con alcuni consigli su come cacciare via le mosche.

24

Contrari ad insetticidi chimici dannosi da inalare, mettiamo in pratica solo soluzioni naturali e non pericolose, soprattutto se in casa vi sono dei bambini. Se desideriamo semplicemente cacciarle via dall'abitazione e porre una barriera, vi sono dei rimedi come la pianta di eucalipto, che emana il suo profumo, non gradito alla mosca, che preferirà svolazzare a distanza. Sistemiamo quindi alcune piante, in posti strategici della casa, come al di fuori delle finestre o antistante le porte d'ingresso. In alternativa possiamo acquistare dell'olio essenziale di eucalipto, assieme ad un brucia essenze diluendo 3 o 4 gocce con un po' d'acqua.

34

Un altro odore sgradito alla mosca è il mix tra la menta e l'aceto. Facciamo amalgamare le foglie di menta all'interno di un barattolo colmo d'aceto e lasciamole agire per una settimana. Filtriamole e inseriamo il prodotto in un spruzzino, da utilizzare nelle stanze dell'abitazione. Anche l'aroma del pepe è sgradito, possiamo distribuirlo nei davanzali, dopo averlo macerato, così da accentuare l'odore esternato. Un'altra soluzione utile è il basilico, infatti la mosca evita l'avvicinamento a questa pianta a causa del suo intenso odore. Ottimo rimedio è anche il mix di chiodi di garofano, unito a un limone. Spremiamo l'agrume e inseriamo il succo assieme alla polpa in un mixer, aggiungiamoci i chiodi di garofano e frulliamoli. Versiamo il composto in delle tazzine da caffè, posizionandole nelle zone giuste; se il liquido non è sufficiente, diluiamolo con l'acqua.

Continua la lettura
44

Infine ecco una creazione fai da te di un moschicida che può rivelarsi utile per tenere lontano le mosche specie in cucina. Nello specifico si tratta di prendere un rotolo di nastro biadesivo a fascia larga e ritagliarne un bel pezzo da appendere sui vetri della finestra, non prima di averlo cosparso di miele. Le mosche attratte da questo prodotto dolce nel tentativo di mangiarlo, rimarranno irrimediabilmente attaccate al nastro biadesivo e quindi per noi diventa facile asportarle sostituendo il moschicida fai da te con un'altro simile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 prodotti green fai da te per allontanare gli insetti

Se con l'avvicinarsi dell'estate temete che la vostra casa possa essere invasa da mosche, zanzare ad altri fastidiosi insetti, vi conviene intervenire utilizzando dei prodotti naturali atti ad allontanarli definitivamente. In riferimento a ciò, ecco...
Pulizia della Casa

Come combattere gli insetti in casa

Con l'arrivo del caldo e dell'estate gli insetti come le mosche, le tarme, le formiche, gli scarafaggi, le zanzare ed i moscerini, si annidano nella nostra casa e, possono trasmettere anche delle infezioni. Per risolvere il problema in commercio ci...
Esterni

Come cacciare via i piccioni

Succede piuttosto spesso, dopo aver lavato la terrazza oppure la macchina, di ritrovarsi spiacevoli ricordini da parte dei piccioni. Tali animali possono dimostrarsi essere piuttosto pericolosi, perché portatori di numerose malattie. Leggendo la guida...
Pulizia della Casa

Come cacciare api e vespe

Api e vespe sono animali che si assomigliano per certi versi; entrambi sono infatti insetti sociali che usano vivere in comunità numerose e possono creare problemi all'uomo. Allo stesso tempo però vi è una sostanziale differenza tra le due specie:...
Pulizia della Casa

Come eliminare gli insetti dalla casa

Tra gli insetti più comuni che purtroppo infestano le nostre case troviamo: le formiche, le blatte, le farfalline del cibo, le zanzare, le tarme, le vespe e i pesciolini d’argento. La loro sgradita presenza è dovuta a molti fattori. Nei passi della...
Pulizia della Casa

Come purificare l'ambiente di lavoro

Lavorare è indispensabile se si vuole condurre una vita serena, agiata e tranquilla. Tuttavia quando si lavora in ufficio oppure in ambienti chiusi è fondamentale purificare il più possibile l'ambiente di lavoro per evitare la proliferazione di microorganismi...
Esterni

Come liberarsi dai ragni

Nel mondo animale esistono tantissime specie, alcune poco diffuse nel territorio italiano, come i ragni. Nonostante questo, l'aspetto di questi aracnidi causa repulsione nella maggior parte delle persone. Le ragnatele che sono in grado di fabbricare non...
Pulizia della Casa

Come pulire una vetrina in cristallo

Pulire i vetri è una delle operazioni di pulizia che richiedono maggiore attenzione perché, utilizzando i prodotti sbagliati, potranno essere causati danni alla superficie, impossibili da riparare. In particolare, la pulizia delle vetrine di cristallo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.