Come arredare una casa in stile rinascimentale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo stile rinascimentale fu ispirato dall'arte e all'architettura dell'antica Roma. Nato in Italia nel quattordicesimo secolo, si diffuse gradualmente in tutta Europa in pochi decenni. Nuovi stili di decorazione nacquero intorno al sedicesimo secolo in Inghilterra, dove alcuni libri incisi su motivi rinascimentali fornirono una fonte importante ai progettisti inglesi. Gli artisti stranieri e gli artigiani che lavoravano a Londra cercarono di introdurre lo stile nella maggior parte delle nuove case, nonché delle ville e delle tenute. Oggi, per arredare una casa in stile non ci servono artisti e progettisti specifici, ma basta introdurre alcuni oggetti ed elementi decorativi in gradi di rievocare quell'epoca. Vediamo allora come arredare una casa in stile rinascimentale.

26

Occorrente

  • letto a baldacchino
  • credenza
  • sedie imbottite
  • cassapanche
  • vasca in marmo intagliata
  • tavolo massiccio
36

Materiali tipicamente rinascimentali

Nel Rinascimento gli elementi d'arredo usuali erano in quercia, ebano e noce.
Per accentuare la loro tonalità e renderli più scuri, si usava oliare ed incerare il legno.
Oggi, i nostri elementi di decorazione risentono dell'area geografica di appartenenza, perciò possiamo scegliere tra tipologie e tonalità di legno diverse, come, ad esempio, il legno d'acero o d'ulivo. Anche le decorazioni dovrebbero essere realizzate con materiali specifici, come osso, avorio, oro e madreperla, raffiguranti elementi della mitologia classica, come putti, foglie d'acanto, etc.

46

Elementi d'arredo

Gli elementi d'arredo sono, generalmente, tutti molto funzionali. In epoca rinascimentale nacquero, ad esempio, le cassapanche, cioè cassoni arricchiti a volte di uno schienale. Molto comode per riporvi oggetti; queste oggi, come allora, andrebbero collocate vicino al caminetto, in corridoio e se disponiamo di spazio sufficiente, anche ai piedi del letto. In una cucina rinascimentale non potrà, invece, mancare una credenza, utile per conservare cibi a lunga conservazione. Per quanto riguarda la scelta dell'armadio, è d'obbligo l'imponenza. All'epoca infatti erano molto resistenti, perché oltre alla biancheria, dovevano contenere anche armi e libri. La scelta del letto a baldacchino è quasi obbligata. In cucina, un grande tavolo solido e in un unico pezzo, quasi monumentale, era circondato da imponenti sedie imbottite. Se abbiamo uno studio possiamo renderlo rinascimentale, utilizzando gli stipi, studioli portatili poco ingombranti e facilmente spostabili. Se vogliamo essere rinascimentali fino in fondo, in bagno non possiamo non prevedere una vasca in marmo intagliato.

Continua la lettura
56

Le pareti rinascimentali

A questo punto, dopo aver scelto meticolosamente la mobilia in stile rinascimentale, non ci resta che abbellire le pareti delle camere con la tecnica dell'affresco digitale. Si tratta di una tecnica innovativa di decorazione interna ed esterna, che permette di utilizzare immagini elaborate al computer per poi trasferirle su superfici di qualsiasi dimensione. Con questa tecnica diventa abbastanza semplice riprodurre fedelmente un dipinto rinascimentale sulle pareti casa nostra, creando un'atmosfera straordinariamente dell'epoca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • valutare con attenzione l'autenticità del mobile
  • decorare alcune pareti con la tecnica dell'affresco digitale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come abbinare il fregio al tipo di stanza

Il fregio è la parte intermedia tra l'architrave e la cornice nella trabeazione degli ordini architettonici classici. Nell'ordine dorico, esso è costituito da una successione di metope e triglifi; in quello ionico, corinzio e nell'arte romana e rinascimentale...
Arredamento

Come Ambientare Gli Arazzi

Gli arazzi sono dei particolari e pregiati panni decorativi che venivano realizzati anticamente a mano sui dei telai. Gli arazzi hanno dunque un alto valore, sia storico che decorativo, per cui occorre saperli ambientare nel migliore dei modi per farli...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra serena

La pietra serena è una pietra naturale di origine arenaria, proveniente dalla Toscana. Anticamente è stato il materiale più utilizzato nell'architettura rinascimentale fiorentina, ma tutt'oggi questa pietra è ampiamente usata sia per uso interno che...
Arredamento

Come arredare con il verde

Il colore verde è considerato il simbolo dell'allegria, della speranza, della fortuna e della fertilità. Tuttavia arredare un ambiente con questa tonalità di colore e con le sue varie gradazioni non è facile. Esso se viene abbinato correttamente può...
Arredamento

Come riconoscere mobili antichi in stile eclettismo

Nel campo dell'arredamento si possono distinguere vari stili che, differenti tra loro, riescono a rispecchiare, ognuno a modo proprio, le principali caratteristiche legate a concetti di bellezza soggettiva. L'eclettismo si presenta come uno modus dove...
Arredamento

Come scegliere i rubinetti del bagno

La scelta della rubinetteria merita un'attenzione particolare per l'impiego quotidiano a cui è destinata e perché rappresenta a livello estetico un elemento d'arredo importante che contribuisce a dare risalto all'ambiente. Esistono molte caratteristiche...
Arredamento

Arredamento: scegliere i colori che rilassano

Finalmente abbiamo una casa di cui occuparci, che sia appena acquistata oppure che sia affittata per alcuni anni, la renderemo e la cureremo come se fosse nostra per poterci permettere il lusso di vivere meglio psicologicamente. Non sempre è un compito...
Ristrutturazione

Come progettare il riscaldamento per il pavimento

Nei periodi più freddi dell'anno è molto importante riuscire a riscaldare alla perfezione la propria abitazione in modo da ricreare un ambiente con un clima più adatto alle nostre esigenze. Il riscaldamento più utilizzato in Italia è sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.