Come arredare un piccolo soggiorno con zona pranzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Un soggiorno non molto ampio che ospita una piccola area adibita a zona pranzo impone soluzioni d'arredo argute e minimaliste, in modo da coniugare sapientemente praticità e design. Il living, tanto più se articolato in due ambienti, costituisce il perno della vita domestica, in cui è possibile concedersi qualche ora di relax in compagnia di un buon libro, conversare con gli amici, riunirsi con la famiglia per consumare insieme un pasto. Trovarsi alle prese con pochi metri quadrati da ottimizzare non significa rinunciare ad ambienti arredati con stile al fine di ottenere la massima funzionalità, dato che con alcune semplici astuzie è possibile trovare un buon compromesso. Se anche voi dovete fare i conti con uno spazio ristretto, date un'occhiata alle soluzioni proposte dalla guida seguente, nella quale troverete anche utili indicazioni su come arredare nel migliore dei modi un piccolo soggiorno con zona pranzo.

24

Puntare sull'essenzialità

Una regola d'oro da avere ben presente quando si intende dare una nuova veste alla zona living con un angolo destinato al pranzo è senza dubbio quella di evitare di congestionare lo spazio a disposizione con mobili troppo ampollosi e un numero spropositato di soprammobili e ninnoli. Puntate dunque sull'essenzialità e su linee snelle e armoniose, preferite porte scorrevoli e, nella divisione dei due ambienti, affidatevi ad una comoda parete attrezzata bianca o ad una luminosa parete a vetrate in grado di dividere gli spazi donando ariosità e leggerezza. Per sfruttare al meglio lo spazio, una buona idea è anche quella di ricorrere a delle mensole e mobili a parete.

34

Adottare soluzioni d'arredo salvaspazio

Un espediente per recuperare preziosi metri quadrati è quella di avvalersi delle moderne soluzioni d'arredo salva-spazio e dal design innovativo, appositamente pensate per ambienti dalle dimensioni contenute. Optate quindi per tavoli piccoli ma allungabili all'occorrenza e a sgabelli impilabili, provvedete all'acquisto di mobili multifunzione come un comodo divano dotato di un pratico vano deposito, un pouf rigido che si presta ad essere una seduta di design o un tavolino sul quale appoggiare un vassoio con le tazza di caffè e una credenza per tenere in ordine servizi e posateria.

Continua la lettura
44

Prediligere colori neutri

Per donare al living con zona pranzo un aspetto visivamente più ampio è bene preferire pareti dalle tinte neutre, alle quali potete appendere degli specchi che ingannano l'occhio dilatando gli spazi. Se non riuscite proprio a rinunciare ad un tocco di vivacità, un'ottima soluzione è quella di destinare una tinta più intensa ad una o due pareti per dividere il soggiorno dalla zona pranzo, mantenendo però un unico stile di arredamento. Per aumentare la percezione di ampiezza ricorrete a tessili, come tende e fodere di poltrone e divani, dai toni pastello e dal tessuto leggero, come lino e cotone. Infine, privilegiate lampade a sospensione e applique per aumentare la superficie calpestabile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare la zona living per Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial, arredare e decorare una casa non è sempre facile, soprattutto se la zona da arredare è costituita da stanze piccole o irregolari, apparentemente difficili da arredare in certi periodi dell'anno. Se desiderate...
Arredamento

Come arredare il living

Spesso, accade di osservare l'arredamento di casa propria con occhi diversi, e ciò capita quando la monotonia prende il sopravvento. Per scongiurare tale ipotesi, è bene modernizzare gli ambienti dell'abitazione in cui si vive. Al giorno d’oggi, i...
Arredamento

10 consigli per arredare la zona living per Halloween

Halloween è una festa di origine celtica che ha avuto la sua espressione massima negli Stati Uniti. Essa ricade il 31 ottobre. In questa data si narra che streghe, demoni e anime di defunti ritornassero tutti insieme sulla terra. Nel corso degli...
Arredamento

5 Idee per separare la cucina dal living con una vetrata

Negli appartamenti moderni ed in quelli di nuova concezione è molto diffuso l'uso del living aperto sulla cucina. Diciamo la verità però, è veramente bello poter cucinare e parlare con gli amici o gli altri componenti della famiglia, poter interagire...
Arredamento

Soluzioni flessibili per la zona giorno

Ormai è sempre più diffusa la scelta progettuale di avere tutta la zona giorno aperta come un unico grande ambiente. Non c'è più distinzione tra cucina, soggiorno, area relax, eventuale studio, camera da gioco o improvvisata camere per gli ospiti....
Ristrutturazione

10 consigli per rinnovare il soggiorno

Prima di sapere i 10 consigli per rinnovare il soggiorno, è opportuno ricordare che il salotto rappresenta la parte più vissuta della casa. Per questo motivo saperne cambiare l'atmosfera è fondamentale. Ci sono azioni più grandi volte a rinnovare...
Arredamento

5 idee per arredare un soggiorno molto spazioso

Arredare un soggiorno molto spazioso è un procedimento estremamente piacevole. Permette di usufruire di soluzioni pratiche e funzionali, con l’aggiunta di qualche tocco di design. L’unica accortezza nell’arredare un grande soggiorno consiste nella...
Ristrutturazione

Come progettare una zona giorno

La zona giorno è il cuore pulsante di ogni casa, quello spazio che in cui si passa la maggior parte della giornata e in cui ci si sente liberi di fare quello che più ci aggrada: leggere, guardare la tv, ecc. Senza dubbio uno spazio condiviso con gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.