Come arredare un bilocale

Difficoltà: media
Come arredare un bilocale
flickr.com
17

Introduzione

Quando si tratta arredare un alloggio di dimensioni contenute, spesso si devono escogitare idee e soluzioni particolari: non è sempre cosa semplice, occorre infatti renderlo accogliente e riuscire ad inserire, in poco spazio, tutto ciò che è normalmente necessario per renderlo comodo.
Nei prossimi passi vediamo come si possono sfruttare al meglio i limitati metri quadrati di un bilocale.

27

Un bilocale prevede un'area per il giorno ed una per la notte: normalmente la prima è dedicata alla zona adibita a cucina/soggiorno, mentre nella seconda viene collocata la camera da letto.
Siccome lo spazio in cui si dovrà cucinare viene condiviso con quello in cui si dovranno trascorrere anche altre ore della giornata, è bene collocare il più possibile i fornelli accanto ad una finestra ed eventualmente dotare l'ambiente di un buon ricambio d' aria, anche mediante una piccola ventola di areazione ai vetri. Se lo spazio lo permette, si possono anche dividere i due ambienti con una libreria.
Se invece si desidera 'nascondere' la cucina, si possono scegliere delle particolari strutture 'monoblocco' in cui vengono inseriti gli elementi essenziali per cucinare: dopo l'utilizzo, vengono 'racchiusi' da apposite grandi ante, come se si trattasse di un normale armadio.
Sono poi utilissime (e graziose da vedere) le mensoline portaoggetti: applicatene diverse perché vi serviranno sicuramente moltissimo.

37

Nella zona riservata alla notte, specialmente se la stanza è piuttosto piccola e oltre all'armadio non vi è spazio per un cassettone, è sempre preferibile scegliere un letto con contenitore: potranno esservi riposti coperte, piumini e molte altri oggetti di cui fate limitato uso; ricordate però che sempre meglio proteggere tutto quanto dalla polvere con dei semplici sacchetti di cellophane. Può sembrare scontato dirlo, ma dei piccoli ganci appendiabiti dietro la porta, saranno dei veri e propri alleati: giacche, sciarpe, berretti etc... Eviteranno di 'vagare' per la casa creando disordine.
Se non avete posto per i comodini, non preoccupatevi: inserite una lunga mensola alla parete sopra la testiera del letto: potrete appoggiarvi lampade, libri e tutto ciò che non sapreste dove mettere. Ulteriori piccole mensole potranno inoltre esservi di grande utilità.

47

Se invece preferite una cucina più spaziosa, quindi senza dovervi aggiungere un divano o una poltrona, potrete eventualmente decidere di soggiornare nello spazio che userete per dormire. Basterà utilizzare un divano - letto da richiudere dopo l'uso; però sarà opportuno inserire anche un tavolino, (anche molto piccolo) su cui appoggiare riviste e oggetti vari.
Tenete presente che, per rendere l'idea che gli ambienti siano maggiormente ampi, è sempre meglio tinteggiare le pareti di bianco, o comunque in tinte chiarissime. Inoltre, sarà un'idea ottima quella di adottare un sapiente utilizzo (ma assolutamente mai eccessivo) di specchi.

57

Il bagno di un bilocale è in genere un ambiente molto limitato, ma ciò non toglie la possibilità di arredarlo con stile e in continuità con il resto della casa. Richiama con piccoli dettagli i particolari dell'arredo della casa: scegli, per esempio, il giusto colore del dispenser dosa-sapone o della cornice dello specchio. Uno specchio grande, inoltre, potrà farti avere la sensazione di un ambiente più ampio. È utile montare mensole al muro per poter disporre i tuoi prodotti per la cura del corpo, oltre ad adottare le migliori soluzioni salvaspazio per quanto riguarda gli armadietti.
Visto le dimensioni ristrette, difficilmente troverai lo spazio per disporre la lavatrice: in tal caso l'unica soluzione è integrarla, nascondendola efficacemente dietro un'anta, nella composizione della cucina.

67

Sono consigliabili mobili e tessuti chiari, con di linee simili in ambedue gli ambienti abitabili, per offrire all'interno del vostro bilocale un maggior senso di continuità e ordine: infatti non è mai una buona scelta quella di mescolare colori e stili in pochi metri quadrati.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza il colore affinché sia filo conduttore tra gli ambienti, magari attraverso l'alternanza di due tinte da estendere anche a piccoli dettagli ed oggetti di uso comune.
  • Se lo spazio in bagno è poco ma la lavatrice trova comunque collocazione, scegline una con la carica dall'alto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti