Come arredare un bagno in stile shabby chic

di Salvatore Lizzio difficoltà: facile

Come arredare un bagno in stile shabby chic   google.it Lo stile Shabby Chic è uno stile che mischia elementi provenzali con elementi retrò, è particolarmente amato dalle persone molto romantiche e con una grande passione per i mobili antichi, spesso i materiali utilizzati sono materiali di riciclo o materiali resi antichi. I colori più utilizzati sono i pastello i colori chiari come il beige o il bianco candido ma anche tinte avorio e azzurri tendenti al grigio. Un altro elemento importante è l'elemento floreale dove i fiori danno un'interpretazione romantica, invece per impreziosire l'ambiente vengono usati centrini e pizzi. Generalmente si arredano con questo stile stanze come la cucina o il soggiorno, ma anche le camere da letto. Molto spesso non si pensa al bagno, una stanza perfetta da arredare in stile Shabby Chic, basta riunire elementi di arredo in tema a colori che vanno dal bianco al pastello, vediamo insieme come.

1 Come arredare un bagno in stile shabby chic   google.it La classica traduzione del termine "shabby" è "mal curato", "trasandato". Questo perché gli elementi di arredo utilizzati non devono mai essere in perfetto stato, ma caratterizzati da piccole/grandi imperfezioni che li rendano speciali, come qualche pezzetto di vernice scrostata oppure un angolo scheggiato, ecc... Il bagno è una stanza talmente piccola che è possibile arredare con pochi mobili ed ottenere un effetto particolarmente elegante.

2 La prima cosa da fare per trasformare il tuo bagno in stile shabby chic è utilizzare mobili datati o antichi, la cosa interessante è che non è necessario che siano in buono stato. Il colore è fondamentale e puoi decidere di dipingere il mobile con il classico bianco (o altri colori molto chiari), oppure con qualche tinta pastello. I mobili possono essere integrati con lavabo oppure essere utilizzati come porta biancheria. Un altra cosa utile ed interessante è che lo stile Shabby si adatta molto bene al bagno in quanto è possibile scegliere un mobile e dargli nuova vita cambiandone l'uso. Per arredare il bagno puoi utilizzare una vecchia credenza, pitturarla e farne una zona sia per l'esposizione di oggetti sia per contenere la biancheria.

Continua la lettura

3 Come arredare un bagno in stile shabby chic In un bagno Shabby Chic, infatti, non puoi mai mancare un mobile con vetrina, per esporre per esempio miniature di profumo o saponette artigianali.  Una cosa fondamentale è che I mobili da utilizzare nel bagno devono essere diversi fra loro in quanto nello stile Shabby Chic è importante che si noti la diversità di elementi di arredo proposti.  Approfondimento Come arredare la cucina in stile shabby (clicca qui) Anche i colori che scegli devono essere diversi, tutti sulle tonalità chiare.  Puoi inserire anche piccoli vasi in vetro con qualche decorazione come rami di legno e spighe di lavanda.. 

4 Dobbiamo tenere a mente che I materiali utilizzati nella stanza devono essere variegati. Nello stile Shabby il legno si accompagna bene con il metallo, ma anche con il vetro o con il vimini. Fra gli elementi di arredo più utilizzati in un bagno Shabby troviamo le ceste di vimini oppure piccole mensole da riempire con recipienti trasparenti per contenere sali da bagno e saponette fatte a mano. Se rimane un angolo vuoto del bagno lo si può facilmente utilizzare per inserire un'angoliera.
Adesso sta a voi creare il vostro bagno in stile Shabby Chic dando sfogo alla vostra creatività.

Come arredare l'ingresso in stile shabby chic Shabby chic: 5 trucchi per trasformare la casa Come arredare la cucina con mobili decapè Come arredare il soggiorno in stile francese

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili