Come arredare un bagno in arte povera

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il termine ''Arte povera'' si riferisce ad un movimento artistico nato nella seconda metà degli anni Sessanta. Lo stile richiama la tradizione e la semplicità contadina, in netta contrapposizione con la tecnologia e l'arte moderna. Pertanto si prediligono materiali come legno, ferro, scarti industriali, stracci, plastica e terra. L'arte povera viene spesso impiegata per arredare gli ambienti casalinghi. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato come arredare il bagno, la stanza più popolare della casa. Con alcuni accorgimenti e un pizzico di buon gusto ricreerete il calore e i colori di una volta.

26

Occorrente

  • complemeti d'arredo in arte povera
  • buon gusto
36

Scegliete soluzioni prefabbricate

Per arredare un bagno in arte povera cominciate dalle piastrelle. Le pareti e il pavimento verranno rivestiti con eleganza ed in armonia con lo stile country. A tal proposito, scegliete soluzioni fai-da-te o prefabbricate. Spiccano le piastrelle in ceramica, i mattoni anticati e il mattone senese. In particolare quest'ultimo rappresenta la soluzione ideale per i rivestimenti con forature limitate o assenti. Successivamente passate al lavandino, la vasca e i sanitari. Questi elementi indispensabili si traducono in veri e propri complementi d'arredo.

46

Prediligete complementi d'arredo in legno

L'arte povera ha molte soluzioni e materiali, come ad esempio la porcellana. Per arredare un bagno in pieno stile, scegliete il bianco e il beige. Tuttavia ottime sono anche particolari tinte pastello come il celeste o il rosa anticato. Queste si sposeranno con la semplicità dell'arredo. Rimanderanno ai colori della natura. Scegliete successivamente i mobiletti e le mensoline. Pertanto prediligete complementi d'arredo in legno. A tal proposito potete spaziare tra il ciliegio, il massello, il faggio e il castagno. Anche in questo caso, i materiali creeranno facilmente un legame con la natura. I toni tipici richiamano senza dubbio alle case in campagna e ai casali rustici.

Continua la lettura
56

Posizionate qualche applique allo specchio con cornice in legno

Per arredare in arte povera l'ambiente, è possibile usare accessori e piccoli particolari nello stesso stile. A tal proposito, collocate vasi con fiori freschi, catini in ceramica, appendini in ferro battuto o legno. Ottimi sono anche i centrini in pizzo. Per l'illuminazione optate per soluzioni semplici. Posizionate qualche applique allo specchio con cornice in legno. Il lampadario sarà preferibilmente in ferro battuto. Ottimo risulta essere un tendaggio semplice e lineare. In alternativa, posizionate delle tende realizzate all'uncinetto con soggetti preferibilmente country. In questo modo presente e passato, rustico e moderno, conviveranno come per magia in un bagno in arte povera.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una disposizione ottimale e più particolare dei complementi d'arredo affidatevi ad un architetto professionista.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come restaurare un mobile in arte povera

I mobili in arte povera, durante la restaurazione, devono essere trattati in modo tale da conservare sempre la finitura originale. Il modo migliore per farlo è quello di utilizzare una finitura a cera in quanto è molto facile da applicare. Prima di...
Pulizia della Casa

Come pulire una dispensa in arte povera

Una dispensa è un mobile molto comodo, dove è possibile riporre gli alimenti che magari vengono acquistati durante le offerte (ad esempio al 3 x 2). Le dispense sono realizzate in modelli diversi e in stili differenti, in base all'arredamento della...
Arredamento

Come ravvivare un armadio in arte povera

Alcune persone preferiscono un arredamento moderno, minimale, altre, invece, amano avere in casa mobili di stile antico e, in particolare, quelli che si definiscono "in arte povera". Può accadere di possederne già, magari ereditati dalla nonna, riposti...
Arredamento

Come progettare la propria cucina

In questa guida sarà illustrato cosa bisogna sapere per progettare un ambiente su misura e soprattutto adatto alle proprie esigenze; la cucina è uno degli ambienti più importanti e vissuti della casa, quindi è necessario porre molta attenzione nelle...
Arredamento

Come arredare la casa in stile country

Arredare la casa scegliendo lo stile che più si addice alla nostra personalità ed ai nostri gusti, riveste un ruolo fondamentale al fine di vivere in completa armonia la quotidianità tra le mure domestiche. Tra i numerosi tipi di arredamento, quello...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile country

Quando si parla di country viene spontaneo pensare alla musica. Tuttavia, questo genere rappresenta uno stile ben definito in molteplici campi, tra cui l'arredamento. È un armonioso miscuglio rustico tra l'old english style e la calda emozione che solo...
Arredamento

Come arredare un loft in stile country

Hai un bellissimo loft in periferia, vicino ad aree verdi e vorresti arredarlo in tono con il contesto? Sei amante dello stile country e vorresti riproporlo all'interno dei tuoi ambienti? Innanzi tutto complimenti per la scelta, non di massa e di gusto,...
Arredamento

Arredare con il colore verde

Leggendo questo semplice ma utile tutorial si possono avere alcuni consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile arredare la propria casa concentrandosi su un colore: il verde. Quando si decide di arredare una casa, oltre alla scelta di mobili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.