Come arredare un appartamento con un design contemporaneo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la vita frenetica di tutti i giorni, molte giovani coppie, prediligono ambienti giovani, pratici, alla moda e ricercati, sicuramente un arredamento di design; per una casa moderna, funzionale ma al tempo stesso contraddistinta da uno stile unico, è necessario scegliere mobili dalle linee essenziali, realizzati con materiali innovativi ed eco-sostenibili, portatori di un'estetica originale e ben riconoscibile. Se state pensando di fare qualche cambiamento in casa o siete alle prese con la scelta di nuovi arredi, seguite alcuni consigli pratici presentati nella guida di oggi. Troverete suggerimenti utili su come arredare il vostro appartamento seguendo le tendenze del design contemporaneo.

26

Occorrente

  • Tavolo
  • sedie
  • tatami
  • sgabelli
  • cuscini
  • libreria
  • scaffali
  • faretti
36

Cominciate dalla scelta delle sedie, complemento indispensabile sia in cucina che nella zona living: optate per delle sedute basse, possibilmente in legno, perché oltre ad essere estremamente comode, la colorazione naturale di legnami di pregio le rende anche versatili e facilmente adattabili. Abbinate alle sedie un tavolo in stile anni cinquanta, con sostegno centrale a forma di goccia; meglio prediligere tinte chiare, come il bianco, colore perfetto per ogni soggiorno/cucina, vanno bene anche beige, panna e rosa cipria, tonalità in grado di rendere ancora più luminosi gli spazi.

46

Per la camera da letto lo stile giapponese, o comunque vicino alle ambientazioni orientali, è tra i più indicati: il tatami, letto tradizionale della camere asiatiche, conferirà un tocco di ricercatezza alla stanza da letto; al posto del solito comodino con cassetti, posizionate ai lati della testata due sgabelli di forma tondeggiante, alternativa altrettanto valida e funzionale. Prestate attenzione anche agli altri complementi: distribuite sul letto cuscini grandi e optate per un copriletto colorato. Una fantasia a stampe floreali è, ad esempio, perfettamente in linea con un arredamento contemporaneo.

Continua la lettura
56

Comprate o realizzate a mano una libreria originale, possibilmente fatta di materiali riciclati, come le cassette di frutta e verdura, sarà il tocco di stile per ogni casa di design, l'oggetto in grado di personalizzare un soggiorno anonimo. Scegliete una libreria che si sviluppi in altezza, con sostegni rinforzati di ferro o altro metallo, in cui è possibile sistemare libri di grandezze differenti. Gli scaffali, facilmente adattabili ad ogni tipo di ambiente, potranno essere sistemati in salotto oppure in una camera da letto. Come illuminazione, scegliete dei faretti con lampade alogene da posizionare in diversi punti degli ambienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come decorare un giardino contemporaneo

Un ottimo stile di arredamento per la propria casa presuppone grande cura non soltanto per gli ambienti interni, ma anche per quelli esterni, come giardini e terrazzi di proprietà. Seguendo le indicazioni dei più moderni architetti e designer, è oggi...
Arredamento

Come arredare una casa in stile contemporaneo

Se si è deciso di restaurare la propria casa e si vuole arredare in stile contemporaneo si può fare anche senza dover rinunciare ad alcuni complementi di epoca diversa. Questi ultimi possono essere mobili ed oggetti e le strutture in muratura, come...
Arredamento

Come arredare una veranda in stile contemporaneo

Come vedremo nel corso di questa guida, arredare una veranda con stile e gusto è semplice ed economico, basta seguire una serie di consigli apparentemente banali per conferire alla vostra veranda un tocco in più di eleganza e raffinatezza (arredare...
Esterni

Come creare un giardino contemporaneo

Chi possiede un giardino sa bene che anche questa zona della casa deve essere arredata in maniera soddisfacente in modo tale che creare un ambiente gradevole e vivibile. Al giorno d'oggi esistono tantissime valide opzioni che consentono di creare un giardino...
Arredamento

Come arredare un loft in stile contemporaneo

Da un po' di tempo a questa parte è di gran moda recuperare vecchi spazi presenti all'interno di fabbriche o di magazzini molto ampi, andandoli a trasformare in veri e propri appartamenti di grande stile e di notevole lusso! Stiamo parlando dei fantastici...
Arredamento

Come scegliere una cornice

La cornice è quell'elemento a definizione e finitura di un'opera d'arte, come una pittura o una foto. Tramite una cornice l'immagine si evidenzia e si illustra in maniera più chiara nell'ambiente. E, nello stesso momento, si relaziona con tutto il contesto...
Arredamento

Come scegliere i sanitari del bagno

I sanitari sono gli elementi caratterizzanti del bagno, dovranno essere pratici da usare e da pulire ma anche esteticamente studiati per integrarsi nel look della stanza. Ecco alcuni consigli su come scegliere i sanitari, trovando i modelli più adatti...
Arredamento

Come scegliere un arazzo

Gli arazzi sono dei quadri grandi, che vengono posti su pareti abbastanza spaziose. Normalmente gli arazzi, sono installati in casi grandi, in quanto tendono ad occupare spazi notevoli. È indicato utilizzare gli arazzi soprattutto in case arredate in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.