Come arredare la casa in stile Hollywood

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Caratterizzato dallo sfarzo, dal glamour e dall'alta moda, Hollywood è da sempre conosciuto come un luogo dove i sogni prendono vita attraverso la lente di una cinepresa, e gli attori più famosi vivono in maniera più che agiata. Da Marilyn Monroe a George Clooney, le case dei personaggi più celebri sono state create o influenzate da stilisti ed arredatore che vivono ben "sopra le righe", tanto da dare vita ad un modo del tutto nuovo ed originale di arredare un appartamento: lo stile Hollywood. Tuttavia, questo non è uno stile riservato solo ai più ricchi e famosi; con un po' di fantasia e seguendo alcune linee guida, è possibile emularlo senza spendere una fortuna. Ecco come arredare la casa in stile Hollywood.

24

Lo stile hollywoodiano

Lo stile hollywoodiano è caratterizzato da un gusto eclettico, che combina assieme in modo equilibrato tendenze molto diverse tra loro, dal neoclassico al moderno, creando un risultato elegante e raffinato. Il contrasto cromatico è una caratteristica essenziale di questi interni: su una base composta da bianco e nero o avorio e marrone vengono usate delle tinte piene vibranti, come il rosso, il giallo, l'arancio e il turchese. Tutte le superfici lucide e metalliche sono perfette per questo stile, aggiungendo dettagli preziosi all'arredo. Cerchiamo di ottenere il massimo contrasto accostando gli elementi in modo adeguato, ad esempio ponendo una poltrona giallo acceso davanti a una parete scura.

34

Gli anni 50

I mobili più apprezzati nelle case hollywoodiane degli anni '50 hanno linee semplici e sinuose, traggono ispirazione da elementi classici greci, romani ed egiziani, design inglese e francese del diciannovesimo secolo, ma anche dalla Cina. I mobili in legno sono laccati con vernici lucide e sono decorati con finiture metalliche. Le dimensioni degli arredi, soprattutto di divani e poltrone, sono volutamente ridotte per esaltare la figura della persona che vi si siede. Sono frequenti i motivi e fantasie in stile asiatico, con fiori, uccelli e paesaggi.

Continua la lettura
44

Le decorazioni

Le decorazioni raffinate rendono ancora più ricco il design, aggiungendo dettagli particolari e interessanti. Innanzitutto dovremo fare un largo uso di stoffe e rivestimenti, con ampi drappeggi sia per le tende, il letto e i divani che per gli accessori come le lampade. Oltre alle fantasie, troviamo tessuti ricercati, lucidi e piacevoli al tatto, come la seta, il raso e il velluto. I tappeti sono spessi e ornati con motivi geometrici, adagiati su pavimenti in legno o marmo con contrasti di colore. Tra gli elementi decorativi che non possono mancare abbiamo gli specchi, con cornici ampie e importanti, candelabri e grandi lampadari pendenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare in stile rococò

Arredare una casa è sicuramente una delle cose più divertenti e belle nel momento in cui si decide di andare a vivere da soli o di cambiare casa. Ognuno di noi ha dei gusti diversi e quindi predilige uno stile piuttosto che un altro. Alcuni preferiscono...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare sedie, poltrone e divani

Avete mai pensato a quanta polvere e sporco catturano le imbottiture di sedie, poltrone e divani, siano essi in pelle o tessuto? Anche questi complementi di arredo hanno bisogno di essere puliti con regolarità, non solo quando si macchiano. In questa...
Arredamento

Come usare i tessuti nell'arredamento

I tessuti e i rivestimenti aggiungono colore alle stanze della nostra casa e rendono gli arredi e le superfici più calde e confortevoli. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come usare i tessuti nell'arredamento scegliendo le tipologie...
Arredamento

10 idee per rendere vintage la tua casa

Il vintage ha il suo fascino. Con tale termine si vuole indicare un oggetto datato di almeno venti anni, costruito con materiali di una certa qualità che conferiscono all'oggetto stesso un particolare valore storico. Non solo. Si ritiene vintage anche...
Pulizia della Casa

Come rimuovere i peli di cane e gatto da tessuti e divani

La solitudine rende tristi le persone, soprattutto coloro che vivono in casa da soli. Una soluzione a tale tristezza è adottare un amico a quattro zampe. Infatti per le persone che lavorano molto, ma vorrebbero un animale si consiglia di adottare un...
Pulizia della Casa

Come togliere l'ossidazione dai rubinetti

In genere dove c'è l'umidità e soprattutto l'acqua si crea l'ossido, specie quando nelle immediate adiacenze ci sono strutture in metallo. Anche i rubinetti domestici sono soggetti a questo inconveniente, per cui è necessario rimuoverlo soprattutto...
Arredamento

Consigli per arredare una casa moderna

Quando si decide di arredare la casa, la scelta è ampia. Si possono scegliere colori, complementi e arredi. La cosa fondamentale, per arredare con gusto, è scegliere uno stile comune per tutte le stanze. Per esempio, se volete arredare la casa in stile...
Arredamento

Come scegliere i tappeti nell'arredamento

I tappeti sono abbastanza utilizzati all'interno di abitazioni, uffici, strutture commerciali, alberghi ecc. Essi sono molto versatili e si adattano a qualsiasi ambiente: corridoi, ingressi, soggiorni, camere e camerette e persino i bagni. In commercio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.