Come arredare la casa con i quadri

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare la propria casa è un’esperienza entusiasmante! Ancora più divertente e gratificante è, poi, completare l’arredo con tutti quei particolari e abbellimenti che rendono veramente quella casa, “la nostra casa”, quindi tutti gli accorgimenti e le decorazioni che attribuiscono personalità e identità alla nostra abitazione.
La scelta dei complementi d’arredo è importantissima, proprio perché attraverso di essi possiamo davvero sbizzarrirci e dare alla casa quel tocco che la rende unica. Tappezzerie, luci, soprammobili, piante e, soprattutto, quadri sono fondamentali a questo scopo!
Collocare i quadri in modo distinto e armonioso all'interno della nostra abitazione, richiede tempo e passione, soprattutto se il nostro budget non ci consente di affidarci ad un esperto.
I quadri sono complementi di arredo molto importanti ma, purtroppo, molto spesso sottovalutati. Un dipinto appeso, nel modo giusto, alla parete giusta conferisce ad una camera un aspetto senza dubbio più ricercato e raffinato. La scelta di arredare casa con dei quadri darà senz'altro un tocco di classe e di stile agli spazi dove viviamo. Nella scelta influiscono molto il gusto personale, i colori e l'ambiente da arredare.
Se la casa è in stile contemporaneo è bene propendere per quadri minimalisti. Mentre, astrattismo, geometrie delle forme e linee squadrate, si sposano bene con un arredamento moderno dai colori sobri. Per gli spazi classici sono preferibili le stampe artistiche che permettono una disposizione a blocco con soggetto simile. Vediamo, quindi, con questa guida, come arredare la casa con i quadri in pochi e semplici passi!

25

Posizione ed accostamenti

Porre il quadro ad altezza dello sguardo, o poco più in alto, qualora fosse di medie o grandi dimensioni. Mentre per i quadri più piccoli è preferibile una collocazione leggermente più in basso per apprezzarne meglio i dettagli.
Un accorgimento importante è quello di non accostare quadri di dimensioni molto diverse tra loro, perché creeremmo discontinuità con il risultato di ottenere un impatto disarmonico e poco gradevole. Un errore senza dubbio da non commettere riguarda l'accostamento dei quadri. Non è esteticamente gradevole accostare una tela ad una fotografia o le pitture ad olio e gli acquerelli.

35

Illuminazione

L'illuminazione gioca un ruolo fondamentale, consente di poter apprezzare maggiormente il quadro e quindi occorre prestarci particolare attenzione se vogliamo davvero valorizzare un'opera d'arte.
La luce non deve essere "invadente" nel senso che i toni e le linee del dipinto devono apparire più naturali possibili e non alterati dalle luci. È preferibile perciò utilizzare faretti a luce alogena posizionati dal basso. Sono invece da evitare le lampade al neon e luci fluorescenti che modificano sensibilmente i colori.

Continua la lettura
45

Scelta della cornice

Per concludere, un altro elemento importante, anzi fondamentale, per valorizzare i nostri quadri, è la cornice. La cornice giusta può rendere di grande impatto un quadro, anche se di scarso valore economico o impreziosire ulteriormente un dipinto di valore. Le scelte sono infinite, la regola generale da seguire è principalmente quella di scegliere una cornice importante, qualora il quadro sia di scarso valore, oppure propendere per una cornice minimalista se il quadro è di notevole valore.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Richiedere sempre il certificato dell'opera d'arte al momento dell'acquisto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una stanza piccola

Oggi abbiamo pensato di proporre una guida, molto utile e interessante, mediante la quale essere in grado di capire e imparare come poter arredare nel modo migliore una stanza che sia davvero piccola, ma molto accogliente. Quando si hanno a disposizione...
Arredamento

Come arredare in stile futurista

Automobili volanti, robot con intelligenza artificiale appartengono alla fantascienza. Puoi portare un'atmosfera futurista anche in casa tua. Dalle pareti ai vari complementi scegli lo stile più adatto. Le case futuristiche generalmente possiedono spazi...
Arredamento

5 idee creative per decorare con i separè

Hai mai pensato a come decorare la tua casa in modo creativo per stupire i tuoi amici ma anche te stessa? In questa lista vogliamo suggerirti 5 idee creative per decorare con i separè. Potrai rendere la tua casa frizzante, originale e nuova, basta poco...
Arredamento

Come accostare l'arredamento moderno con quello etnico

Oggi arredare una casa non è più come una volta; infatti, si preferisce utilizzare svariati oggetti e mobili non della stessa natura e tipologia. Il moderno, l'antico e lo stile etnico riescono quindi a fondersi armoniosamente tra loro, risolvendo spesso...
Arredamento

Come arredare la casa in stile pop-art

La pop-art documenta la cultura popolare americana. Con questo movimento i mobili e i complementi d'arredo delle abitazioni e forma, i colori si fanno sempre più accesi e, fanno la loro comparsa le righe, i pois e i disegni geometrici. La plastica sicuramente...
Arredamento

5 consigli per arredare la cameretta del neonato

Siete in dolce attesa di un bimbo? Predisporre e organizzare la cameretta del piccolo in arrivo con un po' di anticipo rimane la scelta migliore, sebbene si tenda a rimandare questa operazione a dopo la nascita del bambino. La stanza non deve essere carica...
Pulizia della Casa

Come pulire un vecchio dipinto ad olio

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, effettuare lavori di pulizia e manutenzione di alcuni oggetti in apparenza complessi, come ad esempio un vecchio dipinto ad olio, è in realtà un lavoro semplice...
Pulizia della Casa

Come pulire un dipinto senza vetro

Nei tempi antichi i dipinti venivano realizzati su tela o legno, ma senza vetro di protezione. Quest'ultimo, pur esistente da sempre, veniva appositamente scartato poiché creava riflessi tali da far apparire il dipinto diverso, soprattutto per gli effetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.