Come arredare la casa con colori caldi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I colori che vengono utilizzati nella decorazione della casa rispecchiano l'espressione della personalità di chi la abita, influenzando significativamente lo stato d'animo delle persone che ci vivono quotidianamente. Se si vuole scegliere come arredare la casa con colori caldi, si dovrà optare per tutte le cromie della terra, dall'arancio al giallo, dal rosso al marrone, in modo da portare luce ed energia negli ambienti con pochi e semplici dettagli.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Fantasia, creatività e gusto.
37

I colori caldi sono i colori luminosi per eccellenza e suggeriscono passione, gioia e sensualità; ricordiamo in particolare il giallo, l'arancio ed il rosso in tutte le sfumature. Infatti possiamo trovarli nella versione satura, e quindi particolarmente accesi, oppure più tenui nelle versioni pastello. È bene precisare che l'effetto delle sfumature calde nelle pareti di una stanza è quello di rendere un ambiente ampio più stretto e intimo e che queste tonalità rendono perfettamente nelle stanze esposte a nord, le quali ricevono meno luce naturale. Ricordiamo inoltre che la nostra casa deve legare armonicamente con il nostro modo di essere; per cui gialli e arancioni saranno la scelta ideale per le personalità estroverse, attive e comunicative, ma possono risultare fastidiose per i soggetti più tranquilli ed introversi.

47

Avendo un effetto energizzante, le tinte calde sono da preferire negli ambienti dedicati al lavoro ed a quelli dove vengono consumati i pasti; mentre per la zona notte e per i luoghi dove ci si rilassa risultano più riposanti i colori neutri o freddi. Un effetto contrasto bilanciato ed equilibrato si può ottenere scegliendo due o tre colori da abbinare, come per esempio uno acceso e due più neutri, o anche due tinte complementari e uno neutrale. Si potrà accostare un arancio acceso al bianco e ai grigi tortora per un ambiente moderno, oppure un giallo pastello con rosso e bianco, usando stoffe e decorazioni dalle fantasie particolari. Teniamo anche presente che se puntiamo su un effetto cromatico vibrante e acceso, dovremo scegliere uno stile più lineare per i mobili e gli accessori, così da equilibrare l'ambiente.

Continua la lettura
57

Se invece siamo orientati verso decorazioni più tradizionali o neutre, la scelta più adatta per i nostri arredi è il "tono su tono". Combinando pareti ed arredamento con tonalità diverse dello stesso verde caldo o di marrone, otterremo un ambiente accogliente e rilassante. Potremo avvalerci di mobili in legno ed abbinare degli accessori che si ricolleghino alla stessa tinta in diverse gradazioni, come il verde o l'arancione. Potremo anche accostare colori diversi, purché seguano tutti la stessa tonalità: ad esempio verdi pieni e caldi con il colore avorio o panna, oppure il giallo pastello con il marrone mogano; ma entrambi dovranno contenere la stessa percentuale di giallo per essere in armonia.

67

Per i colori delle pareti, come dicevamo prima, dobbiamo tener conto che, rispetto all'impressione che abbiamo avuto al momento dell'acquisto, una volta applicati in casa potrebbero darci dei risultati diversi: facciamo quindi degli esperimenti con dei campioni prima di riempire la parete. Infine non sottovalutiamo l'importanza delle lampade: per ottenere una luce calda autentica dovremo sfruttare quella naturale, oppure scegliere delle lampadine che non siano a luce fredda, verificando sulla confezione la temperatura di colore espressa in gradi Kelvin.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli i colori da usare in modo che si bilancino nel contrasto oppure che siano tono su tono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Arredare un bilocale in stile minimalista

In questa realtà frenetica di lavoro precario e portafogli sempre più leggeri, la scelta di una casa, che sia in affitto o da acquistare ricade ...
Arredamento

Casa: come arredare la zona giorno

La zona giorno è l'ambiente di una casa dove si passa maggior tempo, per mangiare, trascorrere le ore di relax, e soprattutto accogliere amici ...
Arredamento

Psicologia dei colori nell'arredamento

I colori sono un elemento determinante nell'arredamento e nella decorazione della nostra casa, creando un'atmosfera diversa a seconda delle sfumature che accostiamo negli ...
Arredamento

Come arredare con il rigato

Le righe rappresentano una fantasia molto particolare rispetto ai classici arredi monocolore, poiché conferiscono agli ambienti un tocco di movimento, di creatività e di stile ...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore delle pareti

Quando ci si trasferisce in una nuova casa o per dare una rinnovata alla propria abitazione, si possono eseguire dei lavori che ne cambiano un ...
Arredamento

Come arredare una camera in stile anni '70

Siamo nel ventunesimo secolo, ma arredare una camera in stile anni '70 continua ad essere molto in voga e per quanto ci possa sembrare all ...
Arredamento

Come arredare la casa con colori neutri

Arredare la casa non è un semplice esercizio di stile. Bisogna prima di tutto tenere conto dell'armonia del mobilio che compone l'arredamento dell ...
Arredamento

Arredare con il colore bianco

Arredare non è mai semplice, in quando richiede una scelta di mobili e colori non sempre facile da attuare. Ma per facilitare il compito ed ...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di casa con colori contrastanti

Quando si acquista una nuova casa, molto spesso si ha voglia di cambiare completamente il colore delle pareti e lo stile di un appartamento. Ogni ...
Arredamento

Come arredare con l'arancione e il rosso

Quando si scelgono le varie sfumature d'arredamento di casa, si è sicuramente spinti da alcuni sensori preferenziali. I colori caldi, quali il rosso e ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.