Come arredare la camera da letto in stile dark

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, lo stile di arredamento della casa è un elemento importante, da scegliere con attenzione e senza trascurare i minimi dettagli apparentemente banali, a partire dai colori e dai complementi di arredo, che dovranno essere scelti misteriosi e chic. Se in particolare sei interessato a scoprire come sia possibile arredare la tua camera da letto in pochi e semplici passi in stile dark, ti consiglio di seguire con attenzione i consigli di questa guida, ti fornirò importanti suggerimenti sull'argomento.

26

Scegli colori scuri e lucidi

Tieni conto innanzitutto, che per arredare una stanza da letto in stile dark è necessario scegliere colori scuri e lucidi, ad esempio nero, viola e grigio scuro, usando questi colori in modo prevalente per i complementi di arredo e per gli altri elementi della stanza, prediligendo lo stile laccato.

36

Scegli un mobilio scuro

Per quanto riguarda il mobilio della tua camera da letto, per riprodurre lo stile dark ti consiglio di scegliere innanzitutto un mobilio scuro, ad esempio i comodini e la struttura del letto, che potranno essere scelti di colore nero laccato o grigio laminato (per conferire un tocco di più di mistero ti consiglio di acquistare superfici laccate, preferibilmente ricche di intarsi dello stesso colore o leggermente più chiaro). Per lo stile dark è adatto anche lo stile laminato, uno stile che può essere facilmente scelto per i mobili e per i comodini.

Continua la lettura
46

Scegli complementi di arredo scuri

Il discorso relativo ai colori scuri dev'essere applicato anche per quanto riguarda i complementi di arredo. Ti consiglio di scegliere arredi prevalentemente scuri, ad esempio cuscini da spargere sul letto (preferibilmente di velluto), tappeti e tende dello stesso tono. Per riprodurre un perfetto stile dark è importante non trascurare i dettagli.

56

Scegli una testata in ferro lavorato

Per riprodurre un perfetto stile dark nella tua camera da letto inoltre, ti consiglio di scegliere una testata in ferro lavorato, facilmente reperibile presso i rivenditori di mobili e articoli per la casa. La testata può essere acquistata di colore nero o grigio scuro, in grado di abbinarsi facilmente al resto dell'arredamento.

66

Scegli dettagli chiari per spezzare

Ricorda infine che per spezzare l'ambiente ed evitare di renderlo eccessivamente pesante, è consigliabile scegliere qualche dettaglio chiaro per spezzare, ad esempio un candelabro sul comodino o sul mobile, un portavaso e qualche cornice da sistemare sui mobili. L'importante che questi dettagli siano di colore chiaro, ad esempio bianco o beige.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Arredare con il color prugna

A volte il desiderio di una ventata di novità e di originalità può davvero essere foriero di buonumore. Se si ha voglia di utilizzare un colore veramente allegro ed inusuale che doni alla nostra casa un tocco frizzante e brioso, seguendo i consigli...
Arredamento

Come scegliere e ambientare un mobile intarsiato

In ambito dell'ebanisteria la tecnica dell'intarsio consiste nel decorare i mobili tramite la realizzazione di disegni, sia geometrici che figurati, inserendo una superficie di legno recante delle tessere lignee di vari colori. È un'arte che affonda...
Arredamento

Come arredare una casa con il vimini

Tra i vari stili di arredamento che oggi stanno prendendo nuovamente piede nelle case degli italiani, vi è lo stile vimini. Si tratta sostanzialmente di uno stile di arredo che prevede che tutto il mobilio sia composto da elementi in vimini. Quando parliamo...
Arredamento

Camera da letto vintage: 10 complementi d'arredo must have

Negli ultimi tempi la moda per il vintage, ha davvero preso piede in tutto il mondo, soprattutto, nell'arredamento e nella scelta dei mobili che devono riempire una casa. Anche la camera da letto può essere creata attraverso l'utilizzo di alcuni elementi...
Arredamento

5 idee originali per i comodini

Se per la vostra casa avete intenzione di realizzare dei comodini diversi dal solito, potete seguire le indicazioni fornite nei passi di questa lista. Si tratta infatti, di 5 idee originali per costruirli in modo elegante e funzionale con le tecniche...
Arredamento

Come arredare con il grigio la camera da letto

Se siete interessati a scoprire come sia possibile arredare la vostra camera da letto con il colore grigio, e al contempo conferire alla stessa un tocco di eleganza e raffinatezza, vi consiglio di seguire con attenzione questo tutorial, vi fornirò preziosi...
Arredamento

Guida ai complementi d'arredo per la camera da letto

I complementi d'arredo sono una scelta ardua, soprattutto se i due coniugi non sono d'accordo per quanto riguarda lo stile. Gli stili che si possono adottare per la scelta dei complementi di arredo sono infatti diversi. Si va dal classico al moderno e...
Arredamento

Come arredare la cucina in bianco e nero

Se desiderate rinnovare la vostra cucina, conferendo a quest'area funzionale della casa un aspetto estremamente ricercato e di grande impatto estetico, potete puntare su un ardito accostamento cromatico, calibrando in maniera sapiente le classiche nuance...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.