Come arredare il giardino in stile minimal

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come ben sapete, sia per quanto riguarda abitazioni comuni che grandi o piccole ville, esse possono essere arredate in maniera diversa e personalizzata a secondo dei vostri gusti. Ciò riguarda anche i giardini che qualunque sia la loro dimensione, possono ugualmente essere abbelliti secondo i vostri più particolari e bizzarri stili. Infatti in questa guida, vi suggeriamo alcune tipologie di Come arredare il giardino in stile minimal.

24

Tendenza davvero moderna ed in stile americano

La particolarità che dovete conoscere tutti in primis, è che i giardini in stile minimal sono tutti contraddistinti da pietre e sabbia e con pavimenti in stile parquet. Infatti tali elementi faranno si che il vostro personale giardino acquisti da subito una Tendenza davvero moderna e in stile americano. Infatti potete tranquillamente metterci molte piante costituite da fiori molto colorati; ampi gazebo dove poter mangiare e riposare nella quieta più totale; giochi per i vostri bambini ecc ecc.

34

Piccole e graziose fontane

Un altra caratteristica per rendere il vostro giardino ancora più bello e sempre in stile minimal è: la realizzazione esterna del salotto e di Piccole e graziose fontane che emettono spruzzi d'acqua molto particolari e che variano colore a secondo della fonte di luce, che si trova al sotto di esse. Potete insomma far si che la vostra mentre e le vostre idee su tale argomento, spaziano davvero tanto e facendo si che tali optional della vostra abitazione, rendono tutto ciò il vostro giardino unico ed inimitabile. Potete anche eventualmente, se c'è ovviamente spazio e tempo, di inserire in questo ambiente anche un piccolo albero, che dia frutti di vostro totale gradimento.

Continua la lettura
44

Idee per realizzare giardini in stile minimal ce ne sono migliaia

Di Idee per realizzare giardini in stile minimal ce ne sono migliaia, ma se nel caso non avete un giardino esterno che appartenga ovviamente alla vostra casa, potete tranquillamente crearvelo all'interno dell'abitazione stessa. Questa tipologia cosi curiosa e cosi particolare, vi sarà molto utile soprattutto per quanto riguarda gli spazi interni di casa. Infatti esso occuperà poco spazio, trovandosi appunto all'interno di vetrate a forma quadrata o cubica, a seconda della vostra scelta personale. Realizzate allo stesso tempo non solo un giardino unico e che nessuno ha, ma che con la massima attenzione, potete accudire quotidianamente e soprattutto senza uscire fuori, durante anche le giornate fredde e piovose d'inverno. Quindi iniziate a scegliere quale giardino minimal adottare e fate la scelta giusta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un loft in stile minimal

Hai un bellissimo loft e vuoi arredarlo in modo da farne esaltare la struttura, la luce e le forma? Tra i tanti stili per gli arredi quello piú adatto a questa soluzione è lo stile minimal. Dalle linee pulite, equilibrate e semplici richiede impegno...
Arredamento

Come arredare un appartamento con design minimal e moderno

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, il design, l'arredamento e la scelta dei complementi d'arredo di una casa non dev'essere mai trascurata. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi e d'arredo, in modo da rendere la propria...
Arredamento

Come arredare una stanza piccola in stile minimal

Le case sono sempre più piccole, soprattutto se abitiamo in città. Per cui molto spesso abbiamo a disposizione una stanza molto piccola, dove però vorremmo mettere tutto il necessario. Se però amiamo lo stile minimal non possiamo sovraccaricare la...
Arredamento

Come arredare uno studio minimal

Sobrietà, eleganza, funzionalità. Sono questi gli aggettivi che meglio si adattano allo stile minimalista, che si tratti di architettura, arredamento o stile di vita. Arredare una casa o uno studio con l'arte minimal, non è così semplice come possa...
Arredamento

Come arredare una cucina in stile minimal

L'arredamento di una casa rispecchia fedelmente il carattere di una persona; lo stile minimal è scelto da chi ama l'ordine. Esso è indirizzato verso un arredamento discreto, essenziale ed elegante. Per ottenere questo effetto bisogna curare il tutto;...
Arredamento

Come arredare la veranda in stile minimal

Se la vostra casa si compone di un ampio terrazzo ed intendete corredare quest'ultimo di una veranda, potete regolarvi di conseguenza per arredare l'ambiente. Gli stili a disposizione sono svariati, ed ognuno in genere si rifà a quello su cui è stata...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile minimal

Il minimalismo è l'arte di poter vivere comodamente, convenientemente ed esteticamente con il minimo indispensabile. Anche se questo compito può sembrare abbastanza facile, in realtà non è proprio così. In effetti, una bella casa funzionale con uno...
Arredamento

Come decorare una veranda con le tende

La veranda è uno spazio particolare all'interno di una casa. È una stanza chiusa ma allo stesso tempo esterna. Può essere utilizzata come accogliente salottino dove sorseggiare tè caldo e chiacchierare con le amiche. Può essere utilizzata come sala...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.