Come arredare il giardino in stile greco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se state cercando qualche consiglio di interior design per arredare il vostro giardino, state leggendo l'articolo giusto. Per dare alla vostra casa un tocco di stile mediterraneo, in linea col design ellenico e per fare in modo che il vostro giardino rispecchi l'arredamento della Grecia, bisogna seguire qualche piccolo accorgimento. Lo stile greco, minimal, che rimanda lievemente allo shabby chic e al rustico, conferisce agli ambienti una sensazione di serenità. Ecco qui di seguito qualche idea per ricreare un ambiente come quello delle case elleniche.

25

Occorrente

  • pittura di colore bianco o azzurro;
  • tessuti di lino o di cotone;
  • mobilia in legno.
35

Azzurro e bianco

Per arredare il vostro spazio verde in linea col gusto ellenico, basterà intonare tutti gli elementi architettonici e/o gli arredi ai colori che prevalgono in Grecia, ovvero il bianco e il blu. Lo stile è molto semplice: l'arredamento è essenziale, così come la muratura. Le pareti, infatti, sono spesso in calce viva o verniciate col colore bianco o con toni freddi, come l'azzurro. Il colore bianco simboleggia le sponde dell'Ellade e il colore chiaro della sabbia, l'azzurro simboleggia il mare. Inoltre sono predominanti le linee curve, gli angoli tondeggianti e le finestre ad arco. Questo stile, da molte persone, potrebbe essere giudicato freddo o scarno, ma in realtà conferisce all'ambiente molta luminosità e un senso di tranquillità e pace.

45

Legno, tessuti e elementi floreali

Un'altra caratteristica fondamentale è l'uso del legno. Le abitazioni elleniche sono ricche di complementi di arredo in legno, talvolta tinteggiati di colore bianco o di un azzurro acceso. Inoltre i tessuti più consigliati, con i quali per esempio rivestire i cuscini del vostro comodo divano per esterni, sono il lino e il cotone, anche questi di colori pastello o di colore bianco.
Per ricreare un ambiente simile a quello della piccola isola greca di Mykonos, è consigliato anche arricchire il vostro giardino con piante e fiori, come buganvillee e oleandri, tipici dell'area mediterranea.

Continua la lettura
55

Lo stile è semplice

Tipici dell'architettura greca sono i soffitti alti con le classiche travi a vista, che possono essere tinteggiate di azzurro, per dare un tocco di originalità.
Questo stile è semplice e discreto. Tutti gli arredi e gli elementi, infatti, contribuiscono a dare un'idea di essenzialità e relax, conferendo all'abitazione un'atmosfera estiva per tutto l'anno. Per arricchire l'ambiente esterno è inoltre consigliato aggiungere delle tende parasole, sempre in colori pastello, oppure delle anfore o dei vasi in terracotta decorati.
Arredare il proprio giardino in coerenza con lo stile ellenico, come è possibile apprendere da questa guida, è molto semplice ed economico. Basta armarsi di pittura bianca e azzurra, di piante colorate tipiche della macchia mediterranea e di qualche conchiglia per decorare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un loft in stile greco

Se abbiamo un loft ed intendiamo arredarlo in maniera minimalista, possiamo senza esitazione prendere come riferimento lo stile greco. Si tratta infatti di un design del tutto particolare dove la semplicità è quasi un obbligo, e nel contempo colori...
Arredamento

Come arredare casa in stile greco

Rigorosamente bianco, questo è il colore tipico usato per arredare le case in stile greco, abbinato al blu oceano e al turchese. Non c'è bisogno quindi di partire per vivere in una magica atmosfera ellenica, basta saper arredare casa ed è possibile...
Arredamento

5 idee creative per arredare il tuo ingresso in stile greco

Quando si possiede una casa si ha sempre voglia di arredarla seguendo i propri gusti personali. Ci sono tantissime tipologie di stili tra cui poter scegliere, tutti estremamente differenti e con caratteristiche molto particolari. Uno degli stili più...
Arredamento

Come arredare in stile mediterraneo

Lo stile mediterraneo è stato creato dalle culture dei paesi sud-europei e nord-africani che si affacciano sul Mar Mediterraneo. In particolare, Italia, Grecia e Marocco sono considerati i creatori culturali e stilistici di questo stile. I mobili in...
Arredamento

Come Riconoscere I Mobili Antichi Neoclassici

Lo stile neoclassico nacque tra il 1770 e il 1800, dopo gli scavi di Ercolano e Pompei. Le influenze maggiori furono quelle francesi, prima lo stile Luigi XVI e successivamente lo stile Impero. I centri di maggiore sviluppo si concentrarono in Piemonte...
Arredamento

Come lucidare le colonne di marmo antico

Le colonne sono un elemento architettonico portante. Il marmo antico è un rivestimento utilizzato sia per interni che per esterni. Esso è traspirabile e dona un effetto elegante. In più ricorda il Travertino. Possedere una colonna in marmo significa...
Arredamento

Come arredare la casa in stile neoclassico

Lo stile classico, nell'ambito dell'arredamento, è tipico del periodo greco-romano ed è caratterizzato dalla semplicità delle linee. Dopo il Rinascimento, il classicismo si trasformò nelle forme essenziali, abbandonando le ridondanze degli stili barocco...
Economia Domestica

Come utilizzare i pirottini di carta

I dolci, si sa, possono prevedere diverse modalità di cottura. Essi possono essere preparati all'interno di teglie imburrate o di speciali terrine, oppure in vassoi di alluminio. Tuttavia, esistono alcuni dolci che è possibile preparare avvolti in speciali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.