Come arredare il giardino con il fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete appena acquistato casa, sicuramente penserete prima ad arredarla internamente, lasciando per ultimi gli spazi esterni. Ecco però che il tempo passa e il vostro bel giardino è ancora completamente spoglio: forse è arrivato il momento di arredarlo a dovere. Chi ha detto che per rendere piacevole e accogliente uno spazio esterno è necessario spendere molti soldi? Tutt'altro! Sono proprio giardini e terrazzi i luoghi in cui potrete sbizzarrirvi con del sano fai da te: non basta poi molto per rendere uno spazio funzionale e gradevole alla vista. Ecco quindi per voi un'utile guida su come arredare il giardino con il fai da te. Buona lettura e...buon lavoro!

27

Occorrente

  • Un vecchio pneumatico
  • Semi di piante e fiori a piacimento
  • Vecchi barattoli di latta
  • Travi di legno
  • Vasi di fiori
  • Una vecchia bicicletta
  • Terriccio per vasi
37

Le ultime tendenze per quel che riguarda il fai da te vanno di pari passo con il cosiddetto "riciclo creativo": ma cosa si intende davvero per riciclo creativo? Significa che ogni oggetto, anche quelli più banali che potete trovare nella vostra cucina o nella vostra casa, non vanno mai buttati, ma possono essere reinventati con altre funzioni, per avere una vera e propria seconda vita. Guardate ad esempio la foto qui accanto: questi vasi sono stati ricavati da alcune travi di legno che componevano una vecchia botte. È bastato assemblarle tra loro tramite chiodi e martello, per ottenere dei bellissimi vasi ideali per arredare il giardino con il fai da te.

47

Quante volte avete sentito dire che sono i dettagli che fanno la differenza? È proprio così: non servono mobili di designer famosi per rendere bello e accogliente un giardino. Oltre ad ottenere delle deliziose panche con vecchi bancali, ricordate che per arredare un giardino con il fai da te quello che naturalmente non può mancare sono piante e fiori. Meglio se contenuti in vasi realizzati con le vostre mani. Guardate cosa si può ottenere con dei vecchi barattoli di latta: lavateli e puliteli per bene e sbizzarritevi a piantare al loro interno fiori e piantine colorate. Potrete poi decidere di appenderli al muro, per creare bellissime pareti scenografiche.

Continua la lettura
57

Un'altra idea molto originale, ma davvero di grande effetto, per arredare il giardino con il fai da te è quello di utiizzare dei vecchi pneumatici. Sicuramente tutti voi avrete dei vecchi pneumatici che non sono più adatti alla vostra auto: perché buttarli? Vi basterà pulirli a fondo, pitturarli di un bel colore che si abbini con gli arredi del vostro giardino, e riempirli di terriccio e semi: anch'essi potranno diventare dei bellissimi vasi, in cui cresceranno fiori profumati. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non buttate mai vecchi oggetti: potrebbero trovare una nuova vita proprio nel vostro giardino!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come fare il cambio del guardaroba

Fare un cambio di stagione oppure un cambio di guardaroba non è cosa da poco conto, ma con un minimo di organizzazione e focalizzazione sull'obiettivo tutto è raggiungibile. Quando guardate la montagna di vestiti che vi tocca spostare, o quando guardate...
Ristrutturazione

Come pavimentare la casa

Se dovete pavimentare la casa per la prima volta oppure intendete rimuovere la struttura preesistente per rimodernarla ed adeguarla al nuovo design impostato, potete farlo da soli senza necessariamente chiamare un tecnico specializzato. L'importante è...
Arredamento

Come costruire un lampadario utilizzando le bottiglie di birra

Da un po' di anni si tenta di sensibilizzare le persone al rispetto della natura che ci circonda. In questa occasione si cerca di gettare via lo stretto necessario. Tutto il resto viene riciclato oppure riutilizzato, anche cambiando totalmente la funzione...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa dal bucato

A volte capita che i panni, pur essendo appena lavati, presentino uno strano odore di muffa. Questo succede perché rimanendo umidi per molto tempo la muffa si infila tra le fibre e un semplice lavaggio, anche ad alte temperature, può non bastare per...
Arredamento

Come scegliere un divano in stile vintage

Quando si deve arredare la propria casa, ci si può sbizzarrire in base ai propri gusti e alle proprie preferenze. In particolare se siete amanti dello stile vintage potrete scegliere tra un'infinita gamma di possibilità. Qusto stile offre diverse soluzioni,...
Ristrutturazione

Come realizzare ed organizzare una cabina armadio

Comoda, funzionale, praticissima. La cabina armadio è un po' il sogno di tutte le famiglie. Per riporre valigie, pattini, tute e scarponi da sci. Per lasciare in disordine senza darlo a vedere e per metterci dentro l'impossibile. Ma come realizzarla?...
Pulizia della Casa

Come Togliere I Pelucchi Dal Divano

Se avete un divano e dei cuscini in tessuto, sapete bene che dopo un po' questi "raccattano" tutti i pelucchi del divano stesso o di coperte che utilizzate mentre guardate la televisione o altro. Non è facile toglierli, perché sia sbattendoli a mano...
Economia Domestica

5 consigli per proteggere la casa dall'umidità

L'umidità costituisce uno dei più grossi problemi domestici, specie per chi vive in posti freddi o in zone vicino al mare o a fiumi, perché essa ha origine dall'acqua. Non solo: rappresenta anche una causa e aggravante per chi soffre di patologie di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.