Come arredare il bagno in stile giapponese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La casa è il nostro nido. Un posto caldo ed accogliente per trascorrere le giornate da soli o in compagnia. Nello specifico, il bagno è un ambiente rilassante e distensivo. Lo stile giapponese unisce la tradizione alle filosofie orientali. Lo spazio, la disposizione interna, i colori ed i materiali creano un luogo di pace e serenità. Ecco come arredare il bagno, in base alle volontà distensive dello stile nipponico.

26

Occorrente

  • Mobili minimal
  • oggetti decorativi Zen
36

Usare i materiali giusti

Lo stile giapponese ricrea un'atmosfera Zen, calmante e rasserenante nel vostro bagno. Per arredare sapientemente l'ambiente puntate sull'essenziale. Ricercate mobili, accessori, elementi decorativi e materiali naturali. Scegliete colori come il marrone, il verde, il grigio o il beige. Impiegate il legno ed il bambù ma anche il metallo, per un piacevole contrasto. Utilizzate portasciugamani, scaffali, specchi, set da bagno essenziali, rigorosamente in bambù. Optate per un lavandino in ceramica bianca o graniglia smaltata in finto legno. Ricordate: un bagno in stile giapponese è pieno di luce, naturale oppure soffusa.

46

Selezionare una vasca Zen colori chiari

In un bagno in stile giapponese non deve mai mancare la vasca Zen, ovale o in pietra. In alternativa, installate un box doccia in vetro temperato o teak con diffusore largo (questo elemento è in realtà una forzatura occidentale). Tuttavia, potrete ricreare lo stile nipponico con della musica rilassante, per rigenerare corpo e mente. I colori che determinano un ambiente Zen sono: il bianco, il grigio, l'azzurro ed il verde. Questi richiamano l'acqua, simbolo di questa stanza. Evitate pertanto il rosso, l'arancione ed il giallo, i colori del fuoco (l'elemento naturale opposto). Potrete aggiungere pietre decorative Zen, candele profumate bianche o colorate, un piccolo giardino giapponese, in perfetta sintonia con la natura.

Continua la lettura
56

Disporre delle piante e fiori ornamentali

Ricreate l'atmosfera nipponica con piante e fiori orientali, anche finti: ninfee, fiori di loto, orchidee, bambù. Posizionate questi elementi decorativi sul bordo vasca o sopra il lavabo. Lo stile Zen giapponese si intreccia con il Feng Shui cinese. Entrambe le filosofie si concentrano sull'equilibrio naturale, il benessere fisico e mentale. Per questo motivo, gli elementi diversi non devono mai coesistere nella stanza da bagno. Gli specchi non vanno mai disposti uno di fronte all'altro. Nella cultura orientale, possono infatti creare riflessi di energia pericolosi per il nostro equilibrio. Potrete appendere anche qualche quadro. Prediligete paesaggi, luoghi naturali per trasmettere energia vitale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eccedete con i complementi d'arredo
  • Preferibilmente sfruttate delle finestre o delle vetrate che si affacciano su un giardino verde con tante piante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una camera da letto giapponese low cost

Nonostante possa sembrare uno stile di arredamento bizzarro e fuori dal comune, arredare una camera da letto in perfetto stile giapponese è in realtà un'idea originale e fantasiosa, basta infatti un minimo di fantasia per regalare alla stanza da letto...
Arredamento

10 consigli per arredare una camera da letto stile giapponese

La scelta dei mobili e la gestione dello spazio delle camere da letto riveste un ruolo fondamentale in quello che è l'arredamento di tutta la casa: questo perché si tratta del luogo deputato al riposo e al benessere e necessita quindi di essere confortevole...
Esterni

Come arredare il giardino in stile giapponese

Le case con giardino hanno sempre avuto una marcia in più rispetto alle altre per la presenza di spazi verdi più o meno grandi. Un bel giardino concorre ad abbellire l'abitazione perché ne rappresenta l'estensione a tutti gli effetti. Se amate in particolr...
Economia Domestica

5 idee creative per una casa in stile giapponese

Anche la tua casa è spesso in disordine, regna il caos, ci sono troppe cose inutili e si nota un po' di disorganizzazione? Non preoccuparti, quale casa non è come la tua? Rinnovare tutto e ristrutturare non è la soluzione migliore, in questo caso...
Arredamento

Come arredare la casa in stile giapponese

Arredare la casa secondo il gusto personale significa manifestare il desiderio di esprimere se stessi, per far trasparire la propria personalità. Sicuramente la moda ha un ruolo fondamentale e, qualora desideriate seguirla per restare in linea con i...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile giapponese

Arredare una camera da letto può rivelarsi un'esperienza molto divertente, creativa e stimolante. Per arredare con stile e fantasia una camera da letto non è necessario possedere competenze tecniche precise: basterà avere un po' di buona manualità...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile giapponese

Se sognate l'oriente e volete riproporlo nella vostra cucina, allora questa guida è ciò che farà sicuramente al caso vostro. Nei successivi passi infatti, vi illustrerò come arredare la cucina in stile giapponese, fornendovi inoltre, tutte le informazioni...
Esterni

Come coltivare in vaso l'acero giapponese

L'acero giapponese, che appartiene alla famiglia delle aceracee, è uno degli alberi più usati per creare giardini o balconi ornamentali. La sua caratteristica più evidente è data dal fogliame, che ha un bel colore rosso scuro. Specialmente in autunno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.