Come arredare il bagno come un centro benessere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A volte, dopo un'intensa giornata di lavoro, si desiderano momenti di riposo e di relax. Non tutte le persone però hanno la possibilità economica ed il tempo necessario per andare nei centri benessere. Allora si può anche decidere di rendere il bagno un vero e proprio angolo del piacere. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile arredare il bagno; in questo modo si può trasformare in un centro benessere.

24

Posizionare la vasca con idromassaggio

Un'ottima idea può essere quella di posizionare nel bagno una vasca dotata di idromassaggio. La sua installazione dà la possibilità di ottenere effetti benefici per la presenza di microgetti; questi ultimi sono indispensabili per poter massaggiare il corpo. Il principale requisito che deve avere una vasca è la comodità. Essa può essere personalizzata; si può installare un buon sistema di riscaldamento, un impianto stereo ed un poggiatesta per distendersi comodamente. Se questa scelta non soddisfa le proprie esigenze si può sempre ricorrere all'introduzione di una doccia.

34

Installare una sauna

Quando si hanno a disposizione grandi spazi è possibile installare anche una sauna. Essa deve essere costituita da pareti e pavimento in legno. Generalmente le saune moderne sono dotate di un'illuminazione a basso consumo; inoltre, esse regalano un'atmosfera particolare. È preferibile mettere un impianto audio per ascoltare la musica che si preferisce. Se poi si vuole migliorare l'aspetto del bagno bisogna prendere in considerazione gli arredi. Essi possono essere realizzati in legno laccato; questa soluzione è un'ottima scelta in quanto si adatta alle esigenze di tutti ed ha un buon impatto estetico e stilistico.

Continua la lettura
44

Ordinare gli oggetti

Abbastanza importante è ordinare gli oggetti che sono presenti nella stanza. Durante questa operazione bisogna prestare attenzione alla collocazione dei profumi, dei contenitori e degli specchi. In questo modo si ha la possibilità di migliorare l'aspetto estetico del bagno. Bisogna tener presente anche l'olfatto; infatti, è consigliabile collocare qualche accessorio per rendere profumato l'ambiente. In parole povere è opportuno utilizzare candele di diverse fragranze: cannella, arancio, fragola. Mediante opportune modifiche è possibile cambiare volto al bagno per farlo così diventare un centro di pace e di armonia. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni del tutorial si riesce ad ottenere un ottimo risultato finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.