Come arredare con le piante

di Giuseppina Ricci difficoltà: media

Come arredare con le piante Gli elementi naturali, quali piante, fiori, piccoli arbusti, opportunamente inseriti come complementi d'arredo, addolciscono le linee rigide degli ambienti creando un'atmosfera rassicurante, trasformando ambienti piccoli e angusti in piccoli angoli da paradiso. A noi la scelta di acquistarne di veri, se abbiamo voglia e capacità di curarli, o in alternativa di optare per le soluzioni in seta o plastica.
Negli ultimi anni le piante finte stanno assumendo un aspetto davvero gradevole e spesso sono indistinguibili dalle loro cugine.

Assicurati di avere a portata di mano: piante da interni, piante finte, fiori secchi, spugna per floristi

1 Come arredare con le piante Se non vogliamo occupare lo spazio a terra, per motivi di organizzazione o semplicemente per mancanza di spazio, possiamo optare per soluzioni pendenti che hanno il pregio di donare all'ambiente l'aspetto di una serra primaverile. Certo occorre buon gusto e un po' di fantasia per ottenere un risultato davvero sorprendente ma anche un semplice vaso di fiori appeso al soffitto, in un angolo un po' triste, può rendere più gradevole il soggiorno, soprattutto nei tristi e lunghi inverni bui.
Prendiamo ad esempio una serie di piante posizionate, a nostro piacimento, su una parete in maniera da ricoprirla per intero. Se la parete si trova in fondo ad un corridoio stretto e non troppo lungo, darà l'illusione che, oltre la siepe verde, il corridoio prosegua anche se così non è. Basterà fissare dei sostegni per i vasi, o in alternativa utilizzare liane di foglie finte, sul muro o direttamente sull'anta di un armadio.

2 Come arredare con le piante Nel periodo di Natale abbiamo avuto modo di notare quanto un albero verde o una pianta di Stelle di Natale ravvivino l'atmosfera. Perciò non dite che nella vostra casa non c'è spazio per le piante. Proprio al posto dell'albero di Natale potete inserire un Ficus, una Felce o un piccolo bonsai. Ovviamente la dimensione dipenderà dallo spazio disponibile.
Se avete la fortuna di possedere una scala potete giocare con le piante posizionando, alternandoli, piccoli vasi sui gradini. Oppure scegliere una pianta rampicante da far scorrere lungo tutta la ringhiera.
Se utilizzate piante vere tenete bene a mente che richiedono una buona dose di luce durante il giorno e non amano essere spostate qua e là come dei soprammobili qualunque.

Continua la lettura

3 Come arredare con le piante Alcuni non le amano molto, ma sono sempre di grande effetto, le composizioni di fiori secchi.  Selezionate i fiori da essiccare, oppure acquistateli belli e pronti, magari con lunghi steli da poter agevolmente inserire nelle apposite spugne utilizzate dai fiorai.  Approfondimento Come decorare la casa con fiori e piante (clicca qui) Disponeteli quindi all'interno di vasi, bicchieri, vassoi, pentoloni vintage.  Non richiedono grossa manutenzione, possono abbellire senza problema anche ambienti più umidi quali i bagni e le cucine.  I fiori particolarmente sciupati possono essere sostituiti con semplicità.. 

Non dimenticare mai: Se non avete il pollice verde scegliete piante finte

Come arredare correttamente la propria abitazione con le piante Come arredare con le piante a sospensione Le migliori piante per l'arredamento Come avere un balcone stile vintage

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili