Come arredare con il cotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cotto viene adoperato per arredare le case immerse nel verde, nei boschi o anche nelle villette al mare. In ogni caso, questo materiale, riesce ad offrire un'atmosfera calorosa, quieta e particolarmente rustica. In base alle vostre esigenze o gusti, potete scegliere di rendere ancora più particolare un'abitazione arredata con il cotto oppure, al contrario, sempre adoperando come base questo materiale, potete alleggerire l'ambiente rendendolo molto elegante e di grande gusto. In questa guida vi mostreremo come poter arredare casa con il cotto.

26

Occorrente

  • Pavimenti in cotto, colore per pareti molto tenue, mattoni in cotto, ceramiche in cotto, mobili in legno, cucina in muratura, ecc.
36

Stile rustico

Se la vostra esigenza è quella di arredare la casa in maniera estremamente rustica, con una base in cotto, allora ecco come fare. Se possedete un camino, dovrete ricoprire la superficie in pietra e lasciare il basolato in cotto. L'arredamento dovrà essere scelto in stile arte povera, quindi dovrete optare per mobili molto scuri. Le pareti potranno essere dipinte con tinte pastello, arancio tenue e grigio chiaro (anche il verde è una tonalità che si presta molto bene per ottenere l'effetto desiderato, poiché accentua il colore del cotto mettendolo piacevolmente in risalto e creando un elegante effetto di design). Per rendere l'ambiente ricco delle caratteristiche tipiche di un ambientazione rustica, potrete anche aggiungere a tratti delle lastre o dei mattoni in cotto sul muro per rendere l'ambiente ancora più rustico.

46

Arredare cucina e soggiorno

Per quanto riguarda il soggiorno è consigliabile optare per un divano con una copertura a tessuto scozzese, e qualche grande cuscino in tinta unita. La cucina dovrà essere necessariamente in muratura, per rispettare una casa in stile rustico piena di elementi in cotto. Potrete applicare al posto dei classici stipetti della cucina, delle graziose tendine sotto il lavello (sempre in tessuto scozzese) e aggiungere anche gli accessori (pentole, piatti e bicchieri) in cotto. Se il tetto è a cassettoni, rende già l'effetto desiderato; se invece è semplicemente in muratura, dovrà necessariamente avere lo stesso colore delle pareti per non creare un ambiente poco armonico. Un bellissimo lampadario in ferro battuto è l'ideale per completare l'ambiente.

Continua la lettura
56

Ambiente in cotto più elegante

Se invece desiderate un ambiente in cotto più elegante, allora dovrete scegliere sostanzialmente degli arredi chiari. Su pavimento in cotto dovrete associare le pareti bianche. Divani in tessuto chiaro, possibilmente colore champagne e satinato. È bene selezionare un tavolo in vetro con base in ferro battuto e suppellettili in ceramica bianca. Per quanto concerne il lampadario potrà essere in ferro battuto oppure, in alternativa, potete scegliere applique in ceramica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a creare un'intera parete di una camera solo con mattoni in cotto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un lampadario in ferro battuto

L'arredamento di casa è sottoposto a vari processi nel tempo. Può infatti accadere che ci venga a noia, e che vogliamo modificarne alcune parti. Oppure ancora potrebbe rovinarsi o assumere un aspetto vecchio, e questo vale anche per il lampadario in...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una cucina rustica

Se avete intenzione di apportare delle migliorie alla vostra casa e siete alla ricerca di nuove idee allora siete approdati nel sito giusto. In questa guida ci occuperemo di una parte fondamentale della nostra casa, ovvero la cucina. Ci soffermeremo su...
Ristrutturazione

5 consigli per rimodernare una taverna

Se abbiamo una taverna che deve essere rinnovata, possiamo farlo in modo semplice ma adeguato; infatti, si tratta in genere di ambienti rustici, e quindi vale la pena aggiungere elementi decorativi e di arredo che abbiano queste caratteristiche. A tale...
Ristrutturazione

Come fare una parete rustica per il soggiorno

La scelta del colore è fondamentale per integrare l'insieme dei dettagli. Sicuramente il bianco è il colore d'eccellenza da utilizzare per le pareti di una casa arredata in stile rustico, esso è un colore eccezionale, che rende ogni ambiente molto...
Arredamento

Come arredare la cucina senza pensili

Se abbiamo una cucina di tipo rustico, l'ideale è arredarla con mobili in stile, quindi credenze ed elettrodomestici ad incasso, in supporti in legno o in muratura. La condizione preclude l'utilizzo di pensili e quindi un arredamento con un design diverso,...
Arredamento

Come arredare un fienile ristrutturato

All'interno di questa guida, andremo a parlare di arredamento. Tuttavia, in questo specifico caso, ci dedicheremo ad un tipo di arredamento particolare, perché andremo a parlare di un fienile ristrutturato. Cercheremo di rispondere a questa domanda:...
Arredamento

Come arredare una camera da letto rustica

State cercando delle idee originali per arredare la vostra camera da letto in stile rustico ma non sapete come fare?! Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro! Attraverso i consigli utili esposti nela seguente guida, scopriremo come sia facile e poco...
Arredamento

Come arredare con lanterne in ferro battuto

Gli oggetti in ferro battuto, anche i più modesti, possiedono generalmente un fascino particolare, poiché riescono quasi sempre a condurci in epoche passate, nei tempi in cui questo materiale, magari abbinato al legno, veniva impiegato per creare splendidi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.