Come arredare con i tessuti

di Giuseppina Ricci difficoltà: media

Come arredare con i tessuti Spesso ci ritroviamo a vivere in case in affitto ammobiliate o con mobili vecchi che non possiamo sostituire, per mancanza di denaro o per compromessi con il proprietario. Ma esiste un modo molto semplice per personalizzare gli ambienti sentendoli più nostri: arredare con i tessuti. Sia in estate che in inverno, possiamo ravvivare, o donare un tocco di charme alle nostre stanze, utilizzando i tessuti: leggeri, quasi trasparenti, oppure drappeggi di raso o broccato di seta. In questa guida vi darò alcuni spunti da cui partire, per ideare il vostro progetto personale. Inoltre tenete bene a mente che potete acquistare tessuti nei grandi magazzini a prezzi davvero irrisori, oppure trovare scampoli di lusso negli outlet dei grandi negozi di stoffe di alta moda.

Assicurati di avere a portata di mano: Tessuti di ogni genere

1 Come arredare con i tessuti Ma vediamo caso per caso cosa possiamo realizzare.
Tende alle finestre: proprio così, tanto per cominciare, iniziamo dalla collocazione più usuale dei nostri tessuti. Esistono una varietà infinita di tende: a pacchetto, veneziane, americana, a teli, tende in velo con sovrapposti tessuti in cotone coprente. Occorre un bastone, o un'asta specifica, e il gioco è fatto.
L'idea delle tende è sfruttabile anche per porte, o come divisori d'ambiente. In questo modo, andremo a creare angoli da dedicare alle diverse attività di relax, hobbistica, lettura. Ideale per i monolocali.

2 Come arredare con i tessuti Coperture di sedie e divani: rinnovando la precedente imbottitura, oppure utilizzando cuscini e teli che trovate anche nei mercatini. Potrebbe risultare divertente acquistare i tessuti nel tempo, quando vi capita l'occasione, o quando il motivo, stampato o ricamato sopra di essi, ci ispira una particolare sensazione.
In fondo i tessuti devono scaldare l'atmosfera e le emozioni sono la principale fonte di calore umano.
Un consiglio più bizzarro può essere quello di rivestire il mobilio. Si può ricoprire il piano di un tavolo, magari quello piccolo del divano, si può anche decidere di imbottirlo così da renderlo morbido come un pouf su cui poggiare i piedi. Basterà fissare il tessuto con qualche punto di spara punti, che rimarranno ben nascosti nella parte al di sotto del tavolo.

Continua la lettura

3 Come arredare con i tessuti Potete inserire un inserto di tessuto sull'anta di un armadio.  Se avete la fortuna di avere mobili con ante a vetro, tipo quelle in vendita da Ikea, potete inserire all'interno il tessuto così da non prendere polvere.  Approfondimento Come scegliere le tende per la cucina (clicca qui) Ricoprire le mensole a muro, o quelle contenute in una credenza, con del merletto che ricade sul davanti: soluzione in stile davvero country. 
Alcune delle soluzioni sono davvero facili da sostituire, di stagione in stagione, perciò andate alla ricerca del vostro tessuto speciale e cominciate a lavorare: il Natale è alle porte, quale occasione migliore per rivestire la casa di tessuti bianchi, rossi e verdi?. 

Non dimenticare mai: Fatevi ispirare sul momento

Come scegliere un tessuto vintage per l'arredo Come rinnovare la stanza da letto con i tessuti Come arredare con le tende a pacchetto Come arredare con il bambù

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili