Come Applicare Una Lampada Da Esterno A Parete

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le lampada da esterno che si possono utilizzare per amplificare l'illuminazione di questa specifica parte della casa possono essere di diverso tipo e diverse dimensioni. La fase più importante è sicuramente quella dell'applicazione a parete, operazione che questa guida vi spiegherà attraverso i suoi passi. Infatti, anche se non avete una particolare esperienza, seguendo perfettamente le indicazioni spiegate passo dopo passo, non dovreste riscontrare rilevanti difficoltà. Ovviamente, effettuando voi stessi questo particolare tipo di realizzazione, avrete la possibilità di risparmiare notevoli somme di denaro, poiché non avrete la necessità di chiamare un tecnico specializzato. Infatti, negli ultimi tempi, la splendida ed utile tecnica del fai da te è diventata sempre più utilizzata e conosciuta, soprattutto a causa della grave e ormai sempre più diffusa crisi economica che colpisce attualmente la maggio parte della popolazione. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo piuttosto semplice e veloce come applicare una lampada da esterno a parete.

26

Occorrente

  • trapano con punta lunga
  • tasselli e viti
  • cacciavite
  • forbici
  • nastro isolante
  • guaina di protezione
  • martello e graffette a chiodini
36

La prima operazione che dovrete effettuare, risulta essere quella di iniziare a praticare a parete un foro per il cavo di linea con una certa inclinazione verso l'alto in modo da impedire la fastidiosa entrata dell'acqua. A questo punto, eseguite i fori di fissaggio per il portalampade e quindi inserite i tasselli. Dopo aver fatto passare il cavo nel foro, mettete a nudo i conduttori spelandoli con le forbici e collegateli poi ai morsetti contenuti nel portalampada.

46

Quando avrete eseguito perfettamente questa operazione, i morsetti di collegamento restano nascosti dallo zoccolo della lampada, quindi dovrete avvolgerli con estrema cura mediante del nastro isolante. A questo punto, dovrete montare il braccio usando delle viti resistenti alla ruggine, inserite successivamente la lampada e montate la boccia con la sua protezione. Ora, potrete preparare gli allacciamenti alla rete interna.

Continua la lettura
56

Una volta che avrete eseguito questa specifica operazione, prima di eseguire i collegamenti finali, dovrete far entrare il cavo in una guaina di protezione che giunga fino ai morsetti del portalampada. A questo punto, quando avrete fatto, se il cavo deve rimanere in vista, dovrete fissarlo in modo regolare alla parete oppure, per una maggiore sicurezza, dovrete farlo passare in una canaletta esterna.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai il foro per il passaggio del cavo di linea inclinato verso l'alto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Dritte per l'acquisto di una lampada a energia solare

Nel ventunesimo secolo, siamo sempre più in cerca di energie rinnovabili. Pertanto, ecco delle dritte per l'acquisto di una lampada a energia solare. Si tratta di lampade a basso consumo, molto luminose che fanno risparmiare parecchi soldi. Ma molte...
Arredamento

Lampada a fessura: come funziona

La lampada a fessura è uno strumento indispensabile per ottici e oculisti. Ottima perché permette di effettuare un'accurata valutazione clinica dell'occhio osservando in maniera stereoscopica i tessuti che lo compongono. L'oculista ha la possibilità...
Esterni

Come costruire una lampada da giardino

Il bricolage, o più comunemente chiamato fai da te, è una delle attività più diffusa negli ultimi tempi. Ormai, quasi tutti quelli che si dilettano con il fai da te sanno che è possibile costruire, creare e realizzare qualsiasi oggetto, anche di...
Arredamento

Come scegliere le lampade di una casa

Per rendere gradevole e vivibile l'ambiente domestico è importante scegliere bene arredi e complementi. Anche gli strumenti con precise funzionalità possono donare alla casa un aspetto migliore. Pensiamo, per esempio, alle lampade. Il loro scopo principale...
Pulizia della Casa

Come pulire le lampade

La pulizia degli ambienti domestici, spesso crea problemi quando si tratta di oggetti delicati come ad esempio le lampade. Il problema principale è legato al tipo di materiale con cui vengono realizzate, quindi può capitare di averne in legno, in ceramica,...
Arredamento

Come nascondere il cavo di una lampada da terra

Se in casa o in giardino avete installato una lampada da terra, a giusta ragione starete cercando una soluzione adeguata per occultare il cavo di alimentazione poiché essendo eccessivamente vistoso deturpa il design impostato nei due ambienti. In riferimento...
Ristrutturazione

Come riparare una vecchia lampada

Molto spesso, quando gli oggetti si rovinano o si danneggiano, si ha la tendenza di buttarli, sostituendoli con altri nuovi. In realtà, se desiderate risparmiare il vostro denaro, o semplicemente siete affezionati all'oggetto in questione, potrete provare...
Pulizia della Casa

Come pulire una lampada di sale

Composte totalmente da cristalli di sale naturale, queste lampade si stanno sempre di più diffondendo nelle nostre case, grazie non solo alla loro proprietà di donare all’ambiente, una luce piuttosto ambrata ed un’atmosfera intima e rilassante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.