Come appendere i mobili

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Appendere al muro non è solo un modo per guadagnare spazio, molti componenti dell'arredo si appendono al muro anche per bellezza; ne sono un esempio concreto i sanitari sospesi o una bella libreria. Quindi non solo quadri ma anche mobili che donano un tocco di originalità alla vostra casa. In questa semplice guida, vedrete come appendere i mobili alle vostre pareti in modo facile e sicuro.

24

La prima cosa da valutare quando si vuole appendere dei mobili al muro è la tipologia del muro, il peso e lo spazio che occuperà il vostro mobile e la posizione in cui lo si vuole appendere. Fatte le prime valutazioni iniziamo con la tipologia di muro che avete di fronte, per poterlo scoprire agevolmente basterà forare in una superficie nascosta ed osservare la polvere che ne fuoriesce, essa può essere di 3 tipi fondamentali: grigio-bianca per muri in calcestruzzo, rossa per muri in mattoni e senza alcuni tipo di polvere se la stessa è in cartongesso. Valutate che più il muro è pieno ed incontrate resistenza durante la fase di trapanatura, più sarà adatto a sopportare pesi maggiori dati da mobili di più ampie dimensioni.

34

Inoltre, il peso dei mobili influiranno anche su cosa utilizzare per tenerli appesi. Se si trattano di mobili di piccole dimensioni e di peso che non superi i 2 kg allora è possibile utilizzare dei chiodi di piccole dimensioni, se invece il peso sale fino a 9 kg a questo punto i chiodi da utilizzare devono essere molto più spessi ed in acciaio che riescono a sopportare meglio questi pesi. Se l'oggetto invece dovesse essere ancora più pesante, allora non resta che utilizzare trapano e tasselli, anche in questo caso i tasselli dovranno essere maggiori al crescere del peso dei mobili da appendere. Per poter fissare i mobili occorre anche la livella a bolla. Infatti non è sufficiente misurare con precisione sia gli spigoli della stanza o del pavimento, poiché molto spesso essi non sono perfettamente piani.

Continua la lettura
44

Le case, soprattutto quelle un po' datate, hanno dei problemi di umidità che aumentano nei casi in cui i mobili da appendere si trovino all'interno di un bagno. Per evitare quindi il formarsi di muffe che rovinerebbero i vostri mobili, è opportuno applicare preventivamente sulla parte posteriore dei mobili pensili, delle assicelle o dei blocchetti distanziatori dello spessore almeno di 1 mm, che consentano, in questo modo, la circolazione dell'aria. Fatto questo non resterà che ammirare la vostra opera compiuta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come appendere un puzzle al muro

Da sempre, i puzzle stimolano la genialità, lo sviluppo cognitivo, l'osservazione e la manualità. Il mercato ne offre un'ampia varietà per grandi e ...
Economia Domestica

Come tenere in ordine gli attrezzi da giardino

Gli attrezzi da giardino sono degli accessori indispensabili per curare le piante e il giardino della nostra casa durante tutto l'anno. Ecco alcuni consigli ...
Ristrutturazione

Come appendere uno specchio pesante

Uno specchio può migliorare l'aspetto di una stanza rendendola più luminosa e più ampia, specie se questa è di piccole dimensioni. È necessario sapere ...
Arredamento

5 idee di arredamento minimal

Tra i vari stili di arredo di una casa, si può adottare il cosiddetto "minimal" che tende a limitare l'uso di mobili e decorazioni ...
Arredamento

Come montare una mensola angolare

Quando le nostre case iniziano a riempirsi inesorabilmente di libri e cd, souvenir che ci siamo riportati a casa dopo un viaggio in un luogo ...
Ristrutturazione

Come intervenire sulle crepe e i difetti delle pareti

Come vedremo nel corso di questo tutorial, le pareti di casa o comunque dell'esterno, con il passare degli anni possono logorarsi e subire danni ...
Arredamento

Come appendere le decorazioni alle pareti

La casa è il luogo che ci rappresenta, e soprattutto dove passiamo la maggior parte del nostro tempo. Quadri, televisori e poster hanno un ruolo ...
Arredamento

5 idee creative per decorare la casa con le piante

Per decorare una casa serve molta fantasia e gusto. Tra mobili, oggetti e piante potete creare un luogo di pace e serenità. Molto confortevole per ...
Ristrutturazione

Come fare muri di sostegno

Come vedremo nel corso di questa guida, i muri di sostegno, come indica lo stesso termine, sono dei manufatti costituiti da mattoni e/o altri ...
Ristrutturazione

Come decorare e rendere accogliente l'ingresso della tua casa

Senza dubbio, la cura della casa è un' arte, così come lo è arredarla e renderla il più piacevole ed accogliente possibile. Le stanze come ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.