Come ammorbidire i capi in lana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il lavaggio della lana può rappresentare un vero e proprio cruccio anche per le migliori casalinghe, essendo questo tipo di tessuto completamente diverso da tutti gli altri. Sicuramente sarà capitato a tutti di lavare una sciarpa di lana, per poi scoprire che era infeltrita. La lana, per tipologia, quantità e provenienza, è di pecora ed è disponibile in molte forme, dimensioni e gradi di sofficità. Questa sicuramente si ammorbidisce con il lavaggio, che però deve essere particolarmente accurato e soprattutto eseguito con prodotti idonei per evitare di rovinare i capi, i quali potrebbero allargarsi o addirittura sfibrarsi. Per fortuna esistono diversi rimedi per ovviare al problema. Nella seguente guida vedremo come ammorbidire i capi in lana.

25

Occorrente

  • Prodotti a base di lanolina
  • Aceto
  • Balsamo per capelli
  • Sapone neutro
  • Acqua tiepida
35

Quando il capo di lana è solo leggermente infeltrito, è possibile tentare un lavaggio con una soluzione di acqua ed ammoniaca diluite in parti uguali. Lasciare in ammollo per circa due ore e risciacquare sotto l’acqua corrente. Come alternativa, sempre nel caso di un infeltrimento leggero, si può lasciare il capo in ammollo in una bacinella con del latte. Dopo circa mezz'ora sciacquare il capo e lavarlo di nuovo.

45

Un capo di lana con un livello di infeltrimento medio-alto bisogna bagnarlo in un contenitore con acqua tiepida, aggiungere una piccola quantità di detergente delicato e lasciarlo in ammollo per almeno un paio d'ore. Trascorso tale tempo, eliminare tutto il sapone con acqua tiepida, arrotolare il capo di lana in un grande asciugamani morbido e strizzare. Se non si desidera usare saponi che tendono a sbiadire o ad allungare la lana, ci sono alcuni prodotti che si prestano molto come ammorbidenti. Tra questi, il balsamo per capelli, che agisce sula lana come sui capelli, aiutando le fibre a districarsi e quindi a diventare morbide. È possibile, inoltre, acquistare prodotti contenenti lanolina, ovvero l'olio naturale che si trova nella lana di pecora. Si tratta di un lavaggio che sarà meno profumato del balsamo per capelli, ma ha il vantaggio di aumentare le proprietà di resistenza della lana all'umidità.

Continua la lettura
55

Infine, ecco alcuni prodotti naturali come ad esempio la glicerina, che è raccomandata per la stessa ragione del balsamo per capelli, ed è un ingrediente molto comune e di facile reperibilità, inodore ed anti-umidità. Anche l’aceto è un ottimo ammorbidente per i capi di lana e, aggiungendolo al ciclo di risciacquo, tende ad ammorbidire e a disinfettare le fibre della lana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per ammorbidire gli asciugamani

A causa dell'usura o del materiale tessile eccessivamente rigido è spesso indicato ammorbidire gli asciugamani per non avere la sensazione di una spugna ruvida in viso quando ci si asciuga la faccia dopo averla lavata. Gli asciugamani, se vengono lavati...
Pulizia della Casa

Come Usare latte, burro e yogurt Scaduti

Può capitare delle volte di trovare nel frigorifero degli alimenti scaduti. Riutilizzare alcuni alimenti scaduti, è un qualcosa che ci permette non solo di risparmiare denaro, ma anche di evitare sprechi inutili. Ad esempio possiamo utilizzare latte...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola di raso

Chi esegue le faccende domestiche sa bene quante insidie e quanti ostacoli si possono incontrare durante la loro esecuzione. A tal proposito è fondamentale conoscere perfettamente come agire così da eseguire in maniera ottimale le diverse operazioni....
Pulizia della Casa

Come eliminare la ruggine dalla lavatrice

Se la lavatrice della nostra casa presenta delle macchioline di ruggine, conviene subito intervenire per evitare che possano espandersi e danneggiare ulteriormente la struttura penetrando anche all'interno. Per eseguire questo lavoro ci sono alcuni piccoli...
Pulizia della Casa

Come rimediare ad un errore di lavaggio

Spesso e volentieri, lavando dei tessuti, ci si accorge di aver commesso degli errori, in quanto i capi risultano poco puliti oppure infeltriti o ingialliti. Per evitare questi inconvenienti è opportuno prestare particolare attenzione e nel contempo...
Pulizia della Casa

Come scegliere un pulitore a vapore

I metodi di pulizia della casa e degli annessi quali scale, terrazzi e androni richiedono vari “strumenti” a partire dalla classica vecchia scopa ai più moderni robot di aspirazione elettrici. In questa guida tratteremo gli elettrodomestici igienizzanti...
Pulizia della Casa

Come pulire il piano cottura e i fornelli

La cucina, è uno degli ambienti di una abitazione che necessita maggiore attenzione, cura, manutenzione e soprattutto di igiene per essere sempre funzionale. La pulizia del piano cottura e dei fornelli, rappresenta un aspetto essenziale al fine di mantenere...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la plastilina secca dai tappeti

Quante volte è successo di ritrovare della fastidiosa plastilina attaccata nei tappeti e nella moquette? L'eliminazione di questo prodotto rappresenta una problematica che accade spesso di dover affrontare, soprattutto quando si hanno bambini in casa....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.