Come abbinare le tende ai tappeti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete voglia di rinnovare una stanza della vostra casa ma non vi va di ridipingere? Perché non dare un tocco personalizzato e più fresco semplicemente abbinando le tende al vostro tappeto? Esatto, basta davvero poco per donare un'aria di novità alla vostra stanza. Ricordate che rinnovare non comporta necessariamente una spesa eccessiva dato che è possibile acquistare a prezzi economici sia delle bellissime tende che dei tappeti davvero coloratissimi. Vediamo quindi in pochi passi come scegliere dei buoni abbinamenti.

26

Occorrente

  • Tende
  • Tappeto
  • Accessori decorativi per tende
  • Cuscini, vasi o oggetti in tinta con i precedenti
36

Le decorazioni

Dopo aver scelto con cura i colori, cosa ne dite di aiutare l'abbinamento con delle decorazioni per tende? In commercio nei negozi di articoli per la casa o di fai da te potete trovare dei coloratissimi fermagli reggi-tenda sia con calamita che adesivi. Come potete immaginare ce ne sono di tante tipologie diverse a seconda dello stile della vostra tenda: i più comuni sono i fermagli floreali o i cordoncini, l'importante però è che la vostra scelta sia sempre in accordo con il vostro tappeto per evitare che stoni. Per gli amanti del fai da te, potete realizzare con le vostre mani dei bellissimi reggi-tenda sia ad uncinetto che in stoffa magari attaccati al bastone della vostra tenda con del cordoncino, oppure applicare alle vostre tende chiare degli stencil con dei colori per stoffa.

46

Gli oggetti

Con pochi accorgimenti avete rinnovato con un bel tappeto e una modernissima tenda, ma non manca ancora qualcosa? Se volete mettere in risalto ancora di più questi due elementi il mio suggerimento è un ultimo tocco finale. Cosa c'è di meglio che abbinare le tende, il tappeto e dei cuscini? O magari anche un bel vaso? Anche in questo caso, come ormai avrete capito, la chiave fondamentale sono i colori. Che si tratti di cuscini per un divano o semplicemente decorativi per un letto, la cosa fondamentale è che i colori siano complementari o monocromatici. Per un bel vaso da interno scegliete invece un colore unico, che possibilmente sia in tinta con la vostra tenda, così da spezzare in caso vogliate metterlo a terra.

Continua la lettura
56

I colori

Ovviamente la prima cosa da fare è partire dal colore del vostro tappeto o delle vostre tende. Si può scegliere uno stesso colore per entrambe, ma come comportarsi se ci sono delle decorazioni o più colori? Ciò che è fondamentale, per evitare un pessimo abbinamento o qualcosa di caotico, è mischiare troppi colori diversi. Se il vostro tappeto è a tinta unita allora scegliete tende che siano complementari, ad esempio un tappeto blu o rosso e una tenda completamente bianca oppure con dei richiami che diano sulla tinta del tappeto. Con le tende a doppio velo l'abbinamento è ancora più semplice dato che potete sistemare, sulla parte posteriore, dei colori neutro come il beige, il bianco o colori pastello e sulla parte frontale colori che richiamino il tappeto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche per i tappeti shaggy (ossia quelli pelosi) valgono gli stessi consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come valutare un tappeto

Acquistare un tappeto di qualità non è semplice, perché orientarsi in un mercato complicato ed insidioso come quello dei tappeti comporta massima prudenza e competenza. D'altronde, l'acquisto di un tappeto può essere un ottimo investimento, sia perché...
Ristrutturazione

Come acquistare un tappeto di pregio?

Quando si parla di tappeti di pregio, la prima cosa che viene in mente è senza dubbio l'oriente. Un tappeto pregiato, solitamente, è un tappeto "annodato a mano". Per riconoscere questo tipo di tappeto, bisogna essere dei veri esperti e lo si diventa...
Arredamento

Come scegliere un tappeto

Il tappeto è entrato a far parte della casa ormai da anni. Il tappeto può essere definito a tutti gli effetti parte dell'arredamento. La sua funzione prettamente funzionale si è trasformata, nel corso di tutti questi anni, in una funzione principalmente...
Pulizia della Casa

Come lavare un tappeto a pelo corto

Per arredare una casa molto spesso è necessario inserire dei tappeti per dare calore all'ambiente. I tappeti possono essere più o meno pregiati e possono anche essere di vari colori, di vari materiali e di diverse qualità. Molto spesso però può accadere...
Economia Domestica

Come pulire e conservare i tappeti persiani

I tappeti devono essere calpestati, ma sono necessarie alcune accortezze per non rovinare e danneggiare soprattutto quelli pregiati come i persiani: una buona cura, una costante pulizia e una corretta conservazione ne ravvivano la bellezza e permettono...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dai tappeti

Mettere dei tappeti in casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo valorizzare a dovere il nostro salotto, la nostra camera da letto oppure il nostro studio, nel caso lo possedessimo. Tuttavia, i tappeti possono macchiarsi molto facilmente,...
Pulizia della Casa

Come sbattere correttamente i tappeti

La cura e la manutenzione dei notri tappeti è un qualcosa di molto importante se vogliamo che i tappeti si conservino alla perfezione nel tempo. Oltre a curare e mantenere i nostri tappeti utilizzando prodotti appositi, dovremo sbatterli correttamente...
Pulizia della Casa

Come pulire un tappeto

I tappeti sono a contatto con il pavimento e quindi accumulano inevitabilmente delle enormi quantità di sporco e polvere. In commercio esistono tappeti di svariati materiali; non tutti necessitano dello stesso tipo di detersione per cui è abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.