Come abbellire le pareti con il nastro carta decorativo

di Lyon : ) difficoltà: facile

Come abbellire le pareti con il nastro carta decorativo In questa guida spiegheremo come dare vita alla nostra casa con del nastro carta decorativo. È un elemento decorativo semplice da applicare, e che nella sua estrema semplicità da alle pareti un senso di abbellimento. Anche se il muro ha un colore classico bianco, basterà davvero poco per abbellire una parete, in questo modo la casa avrà un aspetto nuovo.

Assicurati di avere a portata di mano: Nastro carta decorativo Matita Metro da Sartoria

1 Esistono in commercio dei nastri carta adesivi di vario tipo, si possono trovare in qualsiasi negozio di bricolage, li possiamo trovare confezionati a rotolo, di diverse dimensioni e misure, hanno anche dei rotoli decorativi con dei disegni più svariati e colorati, facilmente applicabili e removibili, e che possono essere posizionati in qualsiasi punto, anche in due zone diverse di una stessa parete, come a metà muro, in alto, o poco al di sotto del soffitto. Basta decidere dove si vuole applicare il nastro carta decorativo, poi bisogna prendere bene le misure con un metro, e segnare i punti sul muro con una matita e prendere le varie distanze, con 1 metro da sartoria sarebbe l'ideale.

2 Possiamo anche utilizzare un "filo tiralinea", partendo dal punto preciso dove abbiamo fatto il segno a matita, fissare il filo con un po' di scotch adesivo da una parte all'altra, segnando i punti con una matita, poi dare un colpetto al filo che lascerà sul muro una leggera riga colorata che diventerà il punto di riferimento per mettere il nastro decorativo. Poi appoggiare la stecca contro la parete nel punto del segno, e tenendola perfettamente in orizzontale farla combaciare con un'altro punto segnato e tirare una linea con una matita. Bisogna fare una premessa importante: non usare mai un pennarello a inchiostro, o rischierà che sbavi sporcando il muro, e potrebbe trasparire dal nastro decorativo una volta attaccato.

Continua la lettura

3 Il nastro carta decorativo va attaccato al muro un po' per volta, partendo da un angolo della parete, seguendo la linea e coprendola ovviamente con il nastro, staccando piano piano la velina che protegge la parte adesiva, poi bisogna stenderlo bene con le dita pian piano per farlo aderire e far uscire fuori l'aria, in modo tale che non si creano delle bolle d'aria (evitando di dover ristaccare poi il nastro dal muro).  È consigliabile mettere in nastro decorativo principalmente nel corridoio e nell'entrata della casa, il resto delle stanze è opzionale ma senza esagerare.  Approfondimento Come dipingere la casa in stile moderno (clicca qui) A finitura dell'opera la vostra casa avrà un aspetto molto più moderno.. 

Come utilizzare il Washi tape per decorare la casa Come decorare le pareti con rosoni e bordi Come decorare casa con il nastro adesivo Come fare una tinteggiatura a doppia fascia

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili