Come abbassare il pH della piscina senza prodotti chimici

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando decidiamo di installare una piscina, tra i tanti interventi di manutenzione da mettere in preventivo, ce n'è uno in particolare che risulta il più importante in quanto rende l'acqua idonea a bagnarsi ed evitare pericolose erezioni cutanee. Queste ultime, posso insorgere a seguito della presenza di alcali e di altre sostanze chimiche naturali presenti nel liquido, ed in taluni casi, generano fastidiose e problematiche allergie alla cute. Nello specifico si tratta del Ph, e a tale proposito, ecco una guida in cui ci sono le istruzioni su come abbassarlo senza utilizzare prodotti chimici.

24

Sostanze chimiche

Possiamo mantenere l'equilibrio del Ph sia manualmente che automaticamente, ed in entrambi i modi, l'acqua viene controllata e monitorata, rendendola sicura. Sostanze chimiche come il cloro ed il bromo, sono validi aiuti per la disinfezione, ma come tutti i "medicinali sintetici", hanno controindicazioni, talora anche gravi. Esistono però varie soluzioni naturali, che sono in grado di ottenere lo stesso risultato, con effetti collaterali nulli, ed una di queste è l'elettrolisi del sale, peraltro molto efficiente per abbassare il Ph della piscina.

34

Apparecchiatura

Un'apparecchiatura della misura adatta alla nostra piscina, viene collocata a contatto con l'acqua, svolgendo un'azione di controllo e di trasformazione. Si passa infatti dal sale all'acido ipocloroso, che ha un effetto di disinfezione e di ossidazione verso tutto ciò che inquina l'acqua, e poi si ritrasforma nuovamente in sale. Cinque grammi per ogni litro di acqua della nostra piscina, sono sufficienti per ottenere non solo la disinfezione, ma anche effetti benefici sull'epidermide. Questo metodo non solo è naturale, ma anche economico, in quanto il consumo di sale è minimo, poiché dopo avere svolto la sua funzione disinfettante, torna in massima parte allo stato iniziale. Per la disinfezione naturale viene usato anche l'ossigeno attivo, valido sistema per chi ha sviluppato allergie alle sostanze chimiche, ed in questo caso, il suo dosaggio può essere manuale o automatico, con opportune apparecchiature.

Continua la lettura
44

Raggi UV

Anche i raggi UV sono in grado di sterilizzare l'acqua, e si usano soprattutto per le piscine che si trovano al coperto, distruggendo ogni agente patogeno. Non dimentichiamo inoltre che l'azione del sole è molto importante per contribuire alla sterilizzazione dell'acqua, e che la manutenzione quotidiana per eliminare manualmente macro organismi infettanti è obbligatoria, per chi vuole avere la sicurezza di mantenere la sua piscina salutare ed igienica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come disinfettare una piscina in gomma

La pulizia della piscina è importante per garantire e per proteggere la salute delle persone che la utilizzano. Per chi ha il desiderio di possedere una piscina di gomma che non costi eccessivamente, in commercio esistono di svariate misure, autoportanti,...
Esterni

Come chiudere la piscina per l'inverno

La piscina è un complemento esterno alla casa che permette un gradevole refrigerio soprattutto nei mesi estivi quando il caldo diventa insopportabile, ma per avere una piscina perfetta bisogna eseguire tutti i procedimenti di manutenzione. Infatti pulire...
Pulizia della Casa

Come verificare il Ph ed effettuare la clorazione nelle piscine fuori terra

Con l'arrivo dell'estate inizia il caldo e si comincia ad andare a mare. Per chi è stanco di sporcarsi con la sabbia e l'acqua salata decide talvolta di recarsi in piscina. Invece, per tutti coloro i quali hanno la fortuna di possederne una, dunque,...
Pulizia della Casa

Come pulire l'acqua torbida in una piscina

È forse un sogno di tutti e un privilegio di pochi. Ma avere la piscina in casa è un lusso a cui diremmo di sì senza pensarci. A oggi esistono molti modelli di piscina, alcuni dei quali sono semplici da installare. Tuttavia è una comodità che prevede...
Esterni

Come fare la manutenzione della piscina

In questa guida ti illustrerò dettagliatamente come fare la manutenzione della tua amatissima piscina correttamente, sia per mantenere la sua bellezza che per proteggere gli utilizzatori da batteri e altri agenti patogeni, i quali potrebbero causare...
Esterni

Come svuotare una piscina

La piscina è un luogo di divertimento e svago, ma perché ciò rimanga nel migliore dei modi, devono essere seguite alcune semplici regole. Quando finisce l'estate e non viene più utilizzata deve essere necessariamente svuotata perché l'acqua può...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulita l'acqua della piscina

La regola principale quando si ha una piscina in casa, è quella di tenere l'acqua al suo interno, sempre limpida e pulita. L'acqua, è ogni giorno minacciata da microrganismi, spore, batteri, polvere, fuliggine, dannosi per la salute dei bagnanti, ma...
Esterni

10 consigli per la manutenzione della piscina

Avere una piscina, è sicuramente il sogno di molte persone che amano stare all'aria aperta e soprattutto immersi in acqua. Se avete la fortuna di potervi permettere una piscina all'interno della vostra abitazione, dovete anche sapere che dovrete necessariamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.