Casa: come arredare la zona giorno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La zona giorno è l'ambiente della casa che viene utilizzato maggiormente; esso fa capire tutto di noi e del nostro mondo. È il luogo dove si ricevono gli ospiti e si accolgono i nostri amici, ma anche l'ambiente in cui ci rifugiamo per trascorrere i momenti di relax. Questa tutorial dà la possibilità ai suoi lettori di poter avere delle indicazioni su come arredare la zona giorno, per renderlo un perfetto biglietto da visita della nostra casa.

26

Prima di arredare la zona giorno è opportuno scegliere la giusta posizione all'interno della casa. Se abitiamo in una città dal clima caldo il locale che scegliamo deve essere a nord, in modo che la stanza è più fresca e ospitale. Se, invece, viviamo in un posto dal clima freddo il locale della zona giorno deve stare est o a sud, in modo da avere il sole del mattino nella stanza. L'illuminazione serale deve essere soffusa ed invece del lampadario mettiamo lampade e piantane che posizioniamo negli angoli per avere punti di luce diversi.

36

Per l'arredamento dobbiamo scegliere mobili in legno naturale, in modo da creare un contrasto con i complementi d'arredo in ferro o vetro. Per addolcire il metallo e il legno possiamo sfruttare le tinte pastello per i tessuti. Lavanda e glicine sono ideali per creare un ambiente fresco e luminoso. Per i tessuti delle tende e dei rivestimenti dobbiamo scegliere quelli realizzati con fibre naturali come il cotone, la viscosa e il lino. Questi tessuti evitano fastidiosi campi elettromagnetici.

46

La collocazione dei mobili è importante per avere un ambiente spazioso; essi vanno posizionati lungo le pareti. La zona giorno può essere armonizzata creando in un unico ambiente delle piccole "isole" di: relax, conversazione, lettura, etc. Per fare ciò possiamo appoggiare degli enormi cuscini a terra ed utilizzare tavolini bassi o tappeti. Per la separazione delle aree possiamo utilizzare un paravento o grandi piante d'appartamento. Le piante abbelliscono ed allo stesso tempo umidificano l'ambiente in modo naturale.

56

Per la zona relax, dove si chiacchiera, si legge, si guarda la tv e si ascolta musica possiamo utilizzare un mobile multiuso. Esso può contenere il televisore, lo stereo e un buon numero di libri; si può usare anche un mobile componibile alto. Il divano deve essere comodo e avvolgente, preferibilmente sfoderabile per una maggiore resistenza; non ci dobbiamo dimenticare i cuscini per renderlo più morbido. Se lo spazio lo permette possiamo affiancare al divano 2 poltrone..

66

Un altro punto importante è la zona pranzo; possiamo mettere un tavolo rotondo in legno e sedie di medie dimensioni, comode per tutti i giorni. Le sedie è preferibile che siano confortevoli; non devono essere ovviamente coordinate al tavolo in quanto la moda prevede netti contrasti. Per esempio un tavolo classico può essere abbinato a sedie moderne in tessuto o in pelle. Così facendo creiamo un ambiente dallo stile personale. Ora non ci resta che completare l'arredamento della zona giorno con tappeti, soprammobili e quadri in linea con lo stile dell'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti