Camino di marmo: consigli di manutenzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere un camino di marmo in casa può rappresentare un elemento di comfort e di arredo davvero prezioso, in grado di rendere più bella, calda ed accogliente l'intera abitazione. Data la caratteristica porosa di questa particolare superficie, essa va trattata con estrema cura, effettuando una manutenzione attenta e continua. Il camino in marmo dovrà quindi sempre essere tenuto pulito ed in ordine, soprattutto quando ci si prepara ad accenderlo durante la stagione invernale. Ecco alcuni consigli di manutenzione per un camino di marmo.

26

Rimuovere la cenere

Una buona manutenzione di un camino in marmo passa di solito attraverso una corretta e periodica rimozione della cenere. Per effettuare questa delicata ma necessaria operazione sarà opportuno attendere dodici ore dal momento dell'ultima accensione del camino. A questo punto proteggete gli oggetti che sono posti nelle vicinanze del camino con dei giornali o dei grandi teli in plastica. Munitevi di guanti e mascherina protettiva all'altezza di naso e bocca e iniziate l'operazione di rimozione della cenere che, in un camino di marmo, dovrà seguire una specifica procedura che qui vi descriviamo.

36

Utilizzare del sale grosso

Prendete la griglia, gli alari e posizionateli in una zona aperta della casa. Con una paletta e una piccola scopa togliete la cenere dalla parte interna del camino e gettate la stessa in un recipiente abbastanza capiente. Il vostro camino in marmo, così pulito, sarà ora pronto per nuove utilizzazioni. Sempre per garantirvi una corretta manutenzione, non dimenticate tuttavia di posizionare almeno una volta a settimana una piccola quantità di sale grosso sulla legna da ardere. Questo vi consentirà di avere meno cenere, meno fumi e di non deteriorare il marmo circostante.

Continua la lettura
46

Detergere con alcool e bicarbonato

Ma ora veniamo al modo in cui è necessario trattare specificamente il marmo. Occorre almeno una volta ogni due settimane riempire un secchio d'acqua di medie dimensioni a aggingervi dentro bicarbonato, alcool e sapone da bucato. Mescolate il tutto e raccogliete il preparato in un panno che poi dovrete, opportunamente strizzato, passare con cura su tutta la superficie esterna e laterale del vostro camino in marmo.

56

Controllare la canna fumaria

Sistemate adeguatamente le parti in marmo del vostro camino, si tratterà ora di controllare periodicamente lo stato della canna fumaria. Per far ciò vi consigliamo di usare una spazzola di metallo. In commercio ne esistono di specifiche proprio per la pulizia di camini in marmo. Tale spazzola sarà perfettamente in grado di eliminare la fuliggine che si è formata all'interno del condotto.

66

Applicare polvere di pomice e acqua distillata

Infine, va effettuata una seconda e ultima opera di manutenzione specifica per il marmo. Occorrerà conservarlo fresco, giovane e lucente applicandovi sopra una polvere di pomice. Essa va versata direttamente sul marmo. Strofinate poi con un panno appena inumidito, agendo con maggiore vigore su eventuali macchie che si fossero formate sulla superficie del camino. Il risciacquo va fatto con acqua distillata. Per asciugare dovrete invece utilizzare un panno di lana. Ecco, in pochi gesti quotidiani o periodici, il modo migliore per effettuare una perfetta manutenzione del vostro camino di marmo. E buon caldo a tutti !

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Guida alla manutenzione del camino

Un caminetto è un fantastico elemento di arredo nonché uno strumento per generare calore. Ma per funzionare al meglio necessita di una manutenzione costante che prevede l' asportazione della cenere dal focolaio e la pulizia del vetro, nonché la pulizia...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Camino

Ci sarà sicuramente capitato, se siamo proprietari di una casa, di dover eseguire delle pulizie dei vari ambienti che la compongono e per farlo dovremo necessariamente utilizzare dei prodotti e degli strumenti adatti alla varie superfici, per evitare...
Ristrutturazione

Come Installare Il Rivestimento Di Marmo Al Caminetto

In questa guida vi mostrerò come potete fare per installare il rivestimento di marmo al vostro caminetto. Il rivestimento è composto da alcuni pezzi separati: vi sono due montanti cavi, un fregio e una mensola a squadra. Andrete a sovrapporre il fregio...
Arredamento

Come decorare un finto camino per Natale

Con l'arrivo di dicembre torna la festa più attesa da tutti: quella di Natale. Uno degli aspetti più divertenti e gioiosi è l'usanza di addobbare case e strade. Le tipiche decorazioni natalizie donano un'atmosfera unica e irripetibile. I classici colori...
Arredamento

Come Scegliere Il Camino

Quando arriva l'inverno è sempre un piacere avere un camino acceso, attorno al quale magari riscaldarsi e rilassarsi. Ovviamente non sempre si ha la fortuna di possederne uno. Ad ogni modo qualora avessimo la possibilità di poterlo inserire nella nostra...
Arredamento

Pareti ai lati del camino: idee decorative

Se in casa abbiamo un camino e il design delle pareti ai lati ci pare non adeguato e piuttosto spoglio, possiamo abbellirle sfruttando alcune idee in merito. La decorazione deve ovviamente essere adeguata, per cui a seconda della tipologia di struttura,...
Arredamento

Come scegliere le cornici per il camino

Il camino è una struttura progettata per rendere l'atmosfera della casa rilassante ed accogliente. Qualche tempo fa i caminetti erano utilizzati per il riscaldamento e la cottura dei cibi. Le cornici per il camino sono la parte estetica di un focolare;...
Esterni

Come restaurare un camino antico

I camini in un casa forniscono luce, calore e punti focali nelle camere in cui si trovano. Tuttavia, nel corso del tempo le finiture e le decorazioni originali, specie se si tratta di strutture antiche tendono a sfaldarsi, per cui è necessario intervenire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.