Arriva l'inverno: come scegliere il riscaldamento adatto alla tua casa

di Luisa F. difficoltà: media

Arriva l'inverno: come scegliere il riscaldamento adatto alla tua casa L'inverno è alle porte e con esso arriva anche il freddo: qual'è il miglior rimedio? O meglio, che tipo di riscaldamento scegliere per stare al caldo, ma al contempo, economizzare? Nei seguenti passi analizzeremo i vari tipi di riscaldamento e quale forse fa più vostro caso.

1 Arriva l'inverno: come scegliere il riscaldamento adatto alla tua casa Camino semplice. Questo tipo di soluzione è armai alle porte dell'estinzione dal momento che è stata superata da diverse forme di riscaldamento più economiche. Comunque, Il camino alimentato a legna è di fatto un mezzo che non riscalda molto l'ambiente di casa, o meglio non riesce a coprire un vasto numero di metri quadrati; infatti è adatto a piccole case. In fatto di costi, possiamo però dire che è una soluzione economica, in quanto non implica dispendio di energia ma, se la situazione lo richiede, l'investimento di denaro è nell'acquisto della legna da ardere.

2 Termo-camino. Il termo-camino è forse la soluzione adottata nella maggioranza delle abitazioni: molto economica come scelta, ma in essa sono presenti alcuni contro. Come mezzo di riscaldamento è ottimo in quanto riesce a scaldare ogni singola parte di casa, essendo collegato ai termosifoni e soprattutto, arrivato ad una determinata temperatura, garantisce anche acqua calda. Però, quando salta l'energia elettrica, nella maggioranza dei casi, si deve necessariamente spegnere il termo-camino, in quanto questo è connesso ad una pompa che gli permette di far circolare l'acqua: il rischio che "si crepi", è molto alto. Per cui, a meno che non si disponga di un generatore, non sarà possibile usufruire del termo-camino.

Continua la lettura

3 L'energia solare.  L'energia dei pannelli solari è forse quella più usata sia per scaldare la casa che l'acqua.  Approfondimento Come scegliere un sistema di riscaldamento economico (clicca qui) Questo semplice processo avviene tramite dei pannelli affissi sul tetto dell'abitazione.  L'unico problema che potrebbe presentarsi, è che in inverno molto probabilmente non verranno giornate molto soleggiate e in caso di nevicate molto forti i panelli potrebbero presentare alcuni danni.  Dal momento che in questo periodo il lavoro è quasi pari a zero, si necessita di altri tipi di strumenti, per far sì che non si rimanga mai scoperti in campo di calore.. 

4 Stufa o caldaia a pellet. La caldaia è un buon metodo di riscaldamento. I tronchetti di pellet sono un combustibile che costa poco e soprattutto dura molto. Decisamente si può fare affidamento su questo tipo di riscaldamento in quanto, a meno che non si esaurisca, il pellet riesce a emanare un calore pari a quello di un camino e soprattutto riesce a riscaldare tutta la casa.

Come scegliere il pellet giusto Come scegliere l'impianto di riscaldamento della casa Come scegliere il sistema di riscaldamento Come ristrutturare l'impianto di riscaldamento

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili