5 usi alternativi del forno a microonde

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il forno a microonde è un elettrodomestico utilissimo in cucina. Dal suo arrivo cucinare è più semplice e veloce. Il microonde cuoce i cibi dall'interno, spesso e volentieri con funzioni per accorciare i tempi. Ma il forno a microonde può rivelarsi utile non soltanto in cucina. Esistono infatti degli usi alternativi che possono aiutarci nella vita di ogni giorno. Per quanto possa sembrar strano, il potere delle microonde va oltre il cibo. In questo articolo scopriremo 5 usi alternativi del forno a microonde. Una grande rivoluzione per i piccoli problemi di casa.

26

Eliminare l'umidità dal sale

Può capitare spesso che il sale fino in dispensa si compatti a causa dell'umidità. Il forno a microonde agisce sulle molecole d'acqua. Per questa ragione può aiutarci a riportare il sale allo stato originario. Versiamo il sale ricco di umidità in un piatto. Avviamo il forno per qualche secondo fino a ottenere un sale nuovamente asciutto e sgranato. Uno stratagemma alternativo ai chicchi di riso.

36

Recuperare un mascara secco

Il mascara secco è un problema molto comune per le ragazze che amano truccarsi. Esistono diversi rimedi per diluire il mascara, come la soluzione salina per lenti a contatto. Ma se abbiamo un microonde non avremo bisogno di nient'altro. Qualche secondo in forno e il mascara tornerà come nuovo. Assicuriamoci soltanto che il contenitore del mascara non presenti parti metalliche.

Continua la lettura
46

Sterilizzare le spugne per le pulizie

Le spugnette per i piatti e per il bagno sono un vero ricettacolo di batteri e germi. Ma possiamo facilmente sterilizzarle utilizzando un forno a microonde. Puliamo le spugnette sotto acqua corrente fredda. Strizziamole e riponiamole in un contenitore con acqua e succo di limone (o aceto di vino). Inforniamo e avviamo il microonde alla potenza massima per cinque minuti. In brevissimo tempo le spugne torneranno come nuove. Un vero toccasana per l'igiene della casa.

56

Eliminare le macchie di cera

Se utilizziamo delle candele può capitare un piccolo incidente. Qualche goccia di cera sul nostro capo preferito potrà sembrare una tragedia. Ma non sarà più così se possediamo un forno al microonde. Le microonde non interagiscono con i materiali inorganici. La cera, però, è del tutto organica; pertanto le microonde scioglieranno il composto. In questo modo sarà molto più semplice ripulire i tessuti, che resteranno integri e privi di danni.

66

Ottenere ottime spremute di frutta

Come ottenere più succo dalla frutta? Basterà scaldarla per qualche istante nel microonde. Le onde del forno solleciteranno le molecole dei liquidi presenti all'interno del frutto. In questo modo otterremo più succo, e con maggior quantità di vitamine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Contenitori da non mettere nel microonde

Il forno a microonde si colloca in cima alla classifica degli elettrodomestici per la sua comodità. Il microonde scongela, riscalda e cuoce. Queste funzioni lo rendono un elettrodomestico indispensabile. Molti desiderano il microonde ma pochi ne conoscono...
Economia Domestica

Come cucinare correttamente con il forno a microonde

Quando si cucina al micro-onde, la cottura dei cibi avviene sopra una fonte di calore aperta che non genera fumo, che conferisce un sapore particolare al prodotto. Il forno a microonde, rispetto ad un forno tradizionale, offre una veloce e sana alternativa...
Pulizia della Casa

Come utilizzare i contenitori nel microonde

Tra gli elettrodomestici più innovativi, negli ultimi tempi, si è sempre più diffuso l'uso del microonde. Questo piccolo formo viene utilizzato sia per quanto riguarda la cottura dei cibi e sia per quanto riguarda il loro riscaldamento e il loro scongelamento....
Economia Domestica

Come cucinare con il forno a microonde

Insieme a fornelli, grill, forni elettrici o a gas, considerati tradizionali sistemi di cottura, troviamo anche il forno a microonde. Esso è uno strumento per scongelare e riscaldare rapidamente pietanze già cotte. Non si rivela adatto, tuttavia, alla...
Economia Domestica

Come bollire l'acqua con il microonde

Il forno a microonde cuoce le vivande grazie a delle onde magnetiche ad altissima frequenza che rimbalzano nelle pareti del forno verso l'alimento che si trova al suo interno; le onde magnetiche vengono assorbite dalle molecole d'acqua presenti nel cibo...
Economia Domestica

Microonde: trucchi e consigli

Il forno microonde è un particolare tipo di elettrodomestico molto utilizzato in cucina sia per riscaldare che per cucinare vari tipi di pietanze. Questo tipo di forno utilizza delle particolari onde elettromagnetiche che interagiscono con le molecole...
Economia Domestica

10 trucchi per utilizzare il forno a microonde

Il forno a microonde è molto utile e pratico per risparmiare tempo nelle cotture lunghe ed ottenere dei preparati davvero molto gustosi. Molte persone utilizzano il microonde senza però sfruttare tutte le sue potenzialità e, per questo, nasce questa...
Economia Domestica

Le 10 cose che non vanno mai messe nel microonde

Il forno a microonde è un elettrodomestico molto utile, ormai immancabile nelle nostre cucine. Spesso utilizziamo il microonde per scaldare dei cibi, ma non è la sua unica funzione. Infatti, ci permette di cucinare ottimi e deliziosi piatti. Dato che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.