5 rimedi naturali per pulire i pavimenti in cotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere dei pavimenti sempre puliti, privi di polvere e di macchie, rende l'ambiente domestico più luminoso e accogliente. Spesso, però, l'usura e il tempo possono causare l'insorgenza di aloni o macchie che fanno apparire i pavimenti costantemente sporchi e poco curati. Per rimediare a questi inconvenienti, in commercio è possibile trovare numerosi prodotti capaci di rimuovere anche le macchie più ostinate, tuttavia quando in casa ci sono dei bambini piccoli o degli animali è necessario prestare molta attenzione al tipo di detersivo che si utilizza, in quanto spesso contengono sostanze nocive; senza contare, inoltre, che spesso hanno dei prezzi davvero eccessivi. Ecco quindi che si rende necessario l'utilizzo di prodotti naturali, capaci di pulire i pavimenti in profondità, rispettando l'ambiente e il portafoglio! Nei passaggi seguenti analizzeremo 5 rimedi naturali per pulire i pavimenti realizzati in cotto.

26

Utilizzare aceto e sapone neutro

Un primo metodo per pulire i pavimenti in cotto è quello di preparare una soluzione utilizzando due litri d'acqua in cui sciogliere mezzo bicchiere di aceto bianco e del sapone neutro. Si dovrà poi procedere bagnando con la soluzione uno strofinaccio e, dopo averlo strizzato, lo si potrà strofinare in modo energico sulla superficie del pavimento.

36

Smacchiare con l'alcool

Qualora fossero semplicemente presenti delle macchie circoscritte di inchiostro, vernice o coloranti di vario tipo, si può procedere utilizzando dell'alcool: basterà metterne qualche goccia direttamente sulla macchia, lasciarlo agire per un paio di minuti e poi strofinare. La rimozione completa della macchia potrebbe richiedere di ripetere più volte l'operazione.

Continua la lettura
46

Utilizzare il bicarbonato

Un altro prodotto naturale utile per la pulizia dei pavimenti in cotto è senza dubbio il bicarbonato: questo, una volta sciolto in acqua, consente di poter pulire l'intera superficie, esercitando una potente azione igienizzante e smacchiante, che farà splendere i vostri pavimenti!

56

Pulire con il limone

Anche il limone è un ottimo prodotto naturale utilizzato comunemente per smacchiare le superfici: si può utilizzare strofinandolo direttamente sulla macchia, oppure preparare una soluzione a base di acqua, succo di limone e aceto bianco, che dovrà essere passata con uno straccio su tutta la pavimentazione, insistendo sulle aree in cui sono presenti macchie o aloni.

66

Lavare con il sapone di Marsiglia

Per una pulizia rapida, ma efficace e sufficientemente profonda della pavimentazione in cotto, il consiglio è quello di usare del sapone di Marsiglia: lo si può acquistare liquido oppure sotto forma di saponette, che potranno essere sciolte in acqua. Basterà preparare una soluzione di acqua e sapone e pulire i pavimenti in modo classico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Guida ai pavimenti per esterni

Capita alle volte di dover dare una bella sistemata alla propria abitazione, rinnovando magari qualche parte ormai rovinata dal tempo, o di eseguire dei lavori straordinari di manutenzione e provvedere così a sostituire alcuni pezzi. Molto spesso l'esterno...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori banali che poi ci costringono a ripetere l'operazione, o peggio a rovinare la finitura di cui si compongono, è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Per...
Pulizia della Casa

Come eliminare i batteri dai pavimenti

L’igiene della nostra abitazione e dei pavimenti in particolare è importante per evitare di contrarre spiacevoli e talvolta pericolose infezioni, specialmente se in casa vivono bimbi o persone anziane, ovviamente più esposte ad un possibile contagio....
Pulizia della Casa

Come lucidare i pavimenti in cemento

I pavimenti in cemento sono abbastanza utilizzati in campo edile. Infatti, sono impiegati sia per usi commerciali che per lastricare piazzali, terrazzi e superfici. Grazie alla lucidatura la pavimentazione è elegante ed allo stesso tempo pratica. I...
Ristrutturazione

Come scegliere le piastrelle per pavimenti pratici e sicuri

La scelta della pavimentazione di una abitazione è un momento molto importante per ogni persona che vive in un appartamento. Quando si sceglie la pavimentazione di una abitazione si prende in considerazione in modo particolare l’estetica, e poi anche...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in resina

Quando si decide di rinnovare la propria abitazione, una delle prime cose a cui si pensa è la pavimentazione. Esistono diversi materiali che si possono utilizzare per questa parte della casa, basta semplicemente sceglierne uno. I classici pavimenti in...
Esterni

Come isolare i pavimenti esterni

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante le pavimentazioni per esterni nascono di per se capaci di resistere all'umidità e alle precipitazioni, a volte il lavoro di posatura del pavimento non viene effettuato nel migliore dei modi (o magari...
Economia Domestica

Pavimentazione in ardesia: pro e contro

Molte persone oggi optano per i pavimenti in ardesia. Quest'ultimo è un materiale a grana fine appartenente alla famiglia delle rocce metamorfiche, composto da quarzo, mica, clorite e calcite. In passato, l'ardesia era comunemente utilizzata soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.