5 preparazioni veloci da fare con il frullatore a immersione

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Al giorno d'oggi il lavoro tra i fornelli viene reso più facile e accessibile ai più grazie a degli strumenti sempre più all'avanguardia. Tra questi sicuramente troviamo il frullatore a immersione, che ci permette di sveltire e velocizzare la preparazione delle nostre ricette. Vediamo, quindi, le 5 preparazioni veloci da fare con il frullatore a immersione.

29

Occorrente

  • Frullatore a immersione
  • Ingredienti per ogni ricetta
39

Una zuppa semplice e saporita viene sempre gradita, soprattutto con l'arrivo del freddo. Acquistate una bella zucca e pulitela per bene, eliminando buccia e filamenti. Tagliate la polpa in cubetti e fatela cuocere in due mestoli di brodo. Quando la zucca inizia a disfarsi, toglietela dal fuoco; riducetela in crema con il frullatore ad immersione. Rimettete sul fuoco, aggiungete due cucchiai di farina e del burro, già amalgamati, e mescolate fino all'ebollizione. Aggiungete crostini, parmigiano e una spolverata di pepe per completare il piatto.

49

Gustosissima è la salsa verde di prezzemolo, ottima da sola sul pane abbrustolito o in accompagnamento a primi e secondi di pesce. Lavate un fascio di prezzemolo, selezionate le foglie e tamponate le stesse con carta da cucina per asciugare. Mettete le foglie nel recipiente ed aggiungete un’alice, uno spicchio d’aglio spellato e 3/4 cucchiai di olio. Frullate il composto fino ad ottenere una crema omogenea.

Continua la lettura
59

La salsa di noci e ricotta è un condimento classico per la pasta, prelibato e veloce da preparare, ancora una volta grazie al frullatore a immersione! Frullate con il minipimer 6-7 noci sgusciate insieme a alla ricotta. Aggiungete mezzo bicchiere di latte e il parmigiano e mescolate fino ad avere un composto omogeneo. Unite il tutto alla pasta appena scolata, aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura. Spolverate con il pepe.

69

Il patè di olive nere si prepara in pochi minuti ed è ideale per tartine e bruschette da aperitivo. Mettete nel recipiente con delle olive nere prive di nocciolo, un formaggino, un cucchiaio di maionese e frullate il tutto. La salsa che otterrete sarà dolce e delicata, per questo molto apprezzata anche dai bambini. In alternativa, per un sapore più deciso, aggiungete alle olive due filetti di alice, uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di capperi e mezzo bicchiere d’olio.

79

Concludiamo con la maionese, la più consumata delle salse. Prendete gli ingredienti necessari cioè uova, olio, limone, sale e pepe. Versate nel contenitore un tuorlo e un uovo intero, un po’ di olio e succo di limone, un pizzico di sale e pepe. Frullate con il minipimer per alcuni secondi; aggiungete quanto resta di olio e limone e frullate ancora per un minuto. Versate in una salsiera e riponete in frigorifero fino al consumo.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Liberate la vostra fantasia per produrre ricetta molto gustose col frullatore a immersione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere il frullatore

Si fa presto a dire frullatore, soprattutto oggigiorno. Infatti se fino a pochi anni fa questo attrezzo veniva utilizzato quasi esclusivamente per preparare le "pappette" per i bambini o deliziosi passati di verdura, ora la quantità di modelli presenti...
Pulizia della Casa

Come creare del detersivo per piatti fatto in casa

Realizzare in casa un ottimo detergente per i piatti offre due grandi vantaggi: per prima cosa le vostre mani saranno sempre molto lisce e morbide poiché il prodotto che otterrete non rovinerá la pelle e poi vi consentirà di lavare i piatti spendendo...
Pulizia della Casa

Come pulire una tanzanite

La tanzanite è un minerale molto prezioso e colorato che proviene dalla Tanzania. Inizialmente vi fu una diatriba circa l'assegnazione del nome a questo minerale che avrebbe dovuto essere zoisite blu, il che ricordava il verbo "suicide" in inglese, suicidio....
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire il soffione della doccia

Il soffione noto anche come “cornetta” o “telefono”, nel caso di quelli dotati di impugnatura dalla forma che ricorda questi due oggetti, è uno fra gli elementi più soggetti ad usura della doccia. Le incrostazioni di calcare sono sicuramente...
Pulizia della Casa

Come pulire il frullatore

Il progresso tecnologica ha contribuito alla semplificazione di terminate operazione nella nostra vita di tutti i giorni. Basti pensare agli elettrodomestici di casa e di come contribuiscono all'aiuto nelle nostre azioni quotidiane. Occorre però sapere...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra turchese

Le pietre preziose sono tra i principali componenti degli accessori che fanno parte del look generale di una persona. Bracciali, collane o anelli: tutti questi oggetti possono essere realizzati con pietre minerali di diverso valore. Tra le pietre minerali...
Economia Domestica

5 metodi per riutilizzare le acque reflue

Per risolvere il problema della scarsità d'acqua, che in alcune zone del pianeta è addirittura assente, esiste il cosiddetto riutilizzo delle acque reflue, ovvero quelle che vengono scartate ed immesse dalle abitazioni nell'impianto fognario e opportunamente...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra refrattaria

Li pietre refrattarie sono diventate ormai oggetti di uso quotidiano in molte cucine. Spesso vengono definite anche "pietre per pizza", una pietra del genere può essere usata per cuocere qualsiasi pietanza. Diversamente da quelle in ghisa, che richiedono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.