5 posizioni da evitare a tavola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il galateo a tavola, nasce come modo per invitare gli ospiti a tenere un comportamento corretto durante il momento del pasto con i padroni di casa. Con il passare del tempo, alcune regole sono state tramandate fino ai giorni nostri per far sì che non si commettano errori grossolani durante un pranzo o una cena. Nella guida che segue, potrete leggere quindi 5 posizioni da evitare a tavola e alcuni consigli più generali sul corretto comportamento da mantenere in queste situazioni.

27

Evitate i gomiti sul tavolo

Tra le posizioni da evitare a tavola sicuramente ci sono i gomiti sul tavolo. Purtroppo lo fanno moltissimi per comodità di postura, ma non è segno di educazione in quanto dove vengono appoggiate le braccia, solitamente passano i camerieri con le portate. Togliersi da quella posizione rischiando di urtare il vassoio di chi porta il pasto, sicuramente non è una mossa saggia. Quindi preferite posizionare le braccia lungo ai fianchi.

37

Non avvicinatevi troppo alla tavola

Una posizione da evitare a tavola sicuramente è la sedia troppo ravvicinata al tavolo. Lo stesso discorso vale al contrario: non sedetevi nemmeno troppo lontano. Secondo il galateo la giusta distanza deve essere a un palmo dalla tovaglia. In questo modo sembrerete eleganti e posizionati correttamente, non goffi e nemmeno troppo scoordinati.

Continua la lettura
47

Non allungate le gambe

Una postura corretta a tavola da mantenere risiede nel non allungare le gambe di fianco agli ospiti, né sotto al tavolo, sconsigliato anche l'accavallamento. In questo modo sembrerete disinteressati e annoiati, molto meglio mantenere le gambe unite con i piedi in parallelo tra di loro. Vi darà un'immagine nobile e composta, l'ideale per una posizione giusta a tavola.

57

Non state ricurvi

Evitate di mettervi al tavolo con la schiena ricurva sul vostro piatto. Secondo il bon ton questo viene associato al cibo che diventa più importante degli ospiti con cui si mangia insieme. Non mettete le mani sul piatto, utilizzate spesso il tovagliolo quando bevete e cercate di portare le portate da voi, non siate voi ad avvicinarvi alla tavola. In questo modo avrete la postura corretta.

67

Non tenete le mani sul tovagliolo

Le mani non devono stare sul tovagliolo, né in tasca o sul cellulare. Tra i comportamenti da evitare a tavola, insieme all'uso dei gomiti, questo è il più comune perché viene spontaneo. Ricordate che il tovagliolo lo utilizzate per pulirvi la bocca ogni volta che avrete bevuto. Per questo motivo, mettendo poi nuovamente le mani sul tovagliolo, rischiate di sporcarle e allora sarà inutile aver lavato prima le mani.

77

Consigli finali

In generale, non cominciate a mangiare prima che inizino i padroni di casa. Se state gustando qualcosa con il brodo non portatevi il piatto alla bocca per finirne il contenuto. Al momento del caffè, quando girate lo zucchero, non pulite poi il cucchiaino. Se avete più posate, iniziate sempre dall'esterno, come recita anche un famoso film. Seguite questi semplici accorgimenti e saprete quali posizioni e comportamenti evitare a tavola, farete un figurone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per apparecchiare la tavola

Quando si organizza un pranzo o una cena di un certo tipo, il galateo, impone delle precise regole anche per apparecchiare la tavola. Posate differenti, bicchieri di plastica, piatti scheggiati, non sono di certo ammessi su una tavola quando si hanno...
Arredamento

Come apparecchiare una tavola perfetta

La tavola dev'essere sempre curata nei minimi dettagli, portando con sé un tocco personale sia che si decida di invitare il proprio datore di lavoro, sia che gli ospiti siano gli amici e i parenti più cari. Apparecchiare può persino diventare un'arte,...
Economia Domestica

10 errori da evitare quando si è ospiti

Un invito a casa per pranzo, per cena o semplicemente per prendere un tè o un caffè può essere un'occasione di scambio e confronto. Che si tratti di amici intimi o di persone che a mala pena si conoscono, è importante sapersi comportare nel modo corretto...
Arredamento

Come decorare la tavola con un tovagliolo

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una tavola usando un semplice tovagliolo, ti invito a leggere i pochi passi di questo tutorial, in quanto ti fornirò preziosi consigli su come arricchire piacevolmente la...
Arredamento

Come piegarre un tovagliolo a forma di Albero di Natale

L'albero di Natale è qualcosa che, durante il periodo natalizio, non può e non deve mancare in casa nostra! Che sia un abete o un'altra conifera sempreverde, che sia sintetico e così riutilizzabile è la tradizione che rende l'atmosfera ancora più...
Economia Domestica

5 modi di piegare i tovaglioli

La mise en place, cioè il modo di preparare la tavola, è molto importante quando si hanno ospiti. Una tavola ben curata e ricca di dettagli di classe ti renderà una padrona di casa orgogliosa e allora, oltre a sfoderare la tua tovaglia più bella,...
Arredamento

Come piegare i tovaglioli a busta

A molte feste si vorrebbe fare qualcosa di particolare per i propri ospiti. Molti pensano a ciò che circonda gli invitati, come ad esempio abbellire il luogo o la sala in cui avviene il ricevimento, ma quasi nessuno pensa ai tavoli su cui ci si mangerà....
Economia Domestica

Come piegare ad arte tovaglioli

Quando si ospitano amici e parenti a casa, la tavola imbandita è senza dubbio il principale biglietto da visita. Apparecchiare il tavolo per il pranzo e la cena è un rito che si celebra quotidianamente in tutte le abitazioni; spesso viene compiuto in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.