5 modi di piegare i tovaglioli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La mise en place, cioè il modo di preparare la tavola, è molto importante quando si hanno ospiti. Una tavola ben curata e ricca di dettagli di classe ti renderà una padrona di casa orgogliosa e allora, oltre a sfoderare la tua tovaglia più bella, il servizio di piatti più prezioso, la posateria d'argento e aver pensato anche a un centro tavola di fascino, devi anche prestare cura nel collocare i tovaglioli. Questi accessori della tavola possono essere piegati e sistemati in tanti modi diversi e allora vediamo 5 facili modi di piegare i tovaglioli per avere una tavola di sicuro effetto. Ricorda sempre però di esercitare una certa pressione con le dita quando effettui le pieghe.

26

Piegare i tovaglioli a rosa

Un tovagliolo a rosa da mettere sui piatti è davvero romantico. Per realizzare il fiore devi piegare a metà i tovagliolo seguendo la linea diagonale, quindi devi arrotolarlo seguendo la lunghezza per formare una strisciolina della larghezza di un paio di centimetri. Quando sei giunta a poco più di età dell'arrotolamento, gira il tovagliolo dalla parte opposta e quindi avvolgi su se stessa la striscia che hai composto. Ferma le due estremità, Quindi allarga le due punte che sporgono fuori per ottenere le foglie. Gira nuovamente il tovagliolo e scoprirai una bella rosa.

36

Piegare i tovaglioli a ventaglio

Il ventaglio è una forma molto elegante e per realizzarlo è bene utilizzare dei tovaglioli piuttosto grandi. Prendi il tovagliolo e piegalo a metà, quindi inizia piegarlo a fisarmonica ralizzando piegoline di circa un paio di centimetri. Continua fino a quando non ti restano una decina di centimetri ancora da piegare. Gira ora il tovagliolo e inserisci la parte non piegata nella sorta di taschina che si è formata con le pieghe e allarga il tutto: il ventaglio è pronto!

Continua la lettura
46

Piegare i tovaglioli ad albero di Natale

Sulla tavola natalizia i tovaglioli ad albero di Natale faranno sicuramente un figurone. Piega un tovagliolo a quadrato, quindi rivolta verso l'alto i quattro lembi avendo l'accortezza di lasciare tra uno e l'altro circa un centimetro. Gira il tovagliolo dalla parte opposta e ferma i lembi più lunghi passandoli uno sotto l'altro. Gira nuovamente e rivolta verso la'alto le quattro balze che si saranno formate.

56

Piegare i tovaglioli a piramide

La piega a piramide è molto semplice da realizzare. Devi dapprima piegare il tovagliolo a metà secondo la linea diagonale, quindi i due lati di vertice vanno ripiegati su stessi seguendo sempre la linea mediana ottenendo così un quadrato che devi girare dalla parte opposta. Piegalo nuovamente a metà seguendo la diagonale e il triangolo ottenuto piegalo ancora a metà seguendo la linea dell'altezza. Allarga un pochino la base e avrai la tua piramide.

66

Piegare i tovaglioli a taschino

Si tratta di un modo elegante ma anche pratico di piegare i tovaglioli, infatti in essi vanno inserite le posate per formare una sorta di kit da pranzo. La realizzazione è semplicissima. Basta prendere un tovagliolo e piegarlo a quadrato avendo cura che risulti al rovescio alla rovescia. Se il tovagliolo porta un angolo disegnato o ricamato, utilizzare quel lembo per ripiegarlo all'indietro, quindi gira il tovagliolo dalla parte opposta e piegalo a metà. Noterai che si è formata una tasca dove puoi inserire le posate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come piegare ad arte tovaglioli

Quando si ospitano amici e parenti a casa, la tavola imbandita è senza dubbio il principale biglietto da visita. Apparecchiare il tavolo per il pranzo e la cena è un rito che si celebra quotidianamente in tutte le abitazioni; spesso viene compiuto in...
Arredamento

Come piegare i tovaglioli alla giapponese

Durante i pranzi e le cene, piegare in modo originale i tovaglioli è un ottimo modo per rendere ancora più decorata la tavola dandole un tocco di stile. Nonostante si tratti di una pratica assolutamente bocciata dal galateo quando si tratta di cene...
Arredamento

Come piegare i tovaglioli a forma di cuore

L'arte di piegare i tovaglioli per abbellire la tavola è molto diffusa soprattutto nei ristoranti, ma possiamo imparare anche a casa, in modo da rendere i nostri pranzi e le nostre cene molto speciali. Sono tantissime le forme che possiamo dare ai tovaglioli...
Economia Domestica

Come piegare i tovaglioli a forma di stella di Natale

Natale rappresenta un ottimo motivo per riunirsi con i propri cari, magari si potrebbe prendere in considerazione l'idea di preparare qualcosa di sfizioso e delizioso. Durante il periodo di Natale è bene dare alla propria casa un tocco natalizio, magari...
Pulizia della Casa

Come pulire a fondo le zanzariere

Le zanzariere sono l'unica via di salvezza contro le odiosissime zanzare "sanguisughe": Tuttavia nonostante siano delle ottime alleate contro insetti di ogni sorta, necessitano periodicamente di un'accurata pulizia. È fondamentale pulirle ogni tanto...
Pulizia della Casa

Come sgrassare le griglie in ghisa del fornello

Sgrassare le griglie in ghisa è un lavoro molto importante, in quanto crea una superficie antiaderente e previene la ruggine. Per riuscire a mantenere le griglie in buone condizioni è fondamentale prestare una particolare attenzione durante la pulizia:...
Arredamento

5 consigli per apparecchiare la tavola

Quando si organizza un pranzo o una cena di un certo tipo, il galateo, impone delle precise regole anche per apparecchiare la tavola. Posate differenti, bicchieri di plastica, piatti scheggiati, non sono di certo ammessi su una tavola quando si hanno...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavandino

Il lavello della cucina dovrebbe essere una delle superfici più pulite di una casa, purtroppo però molto spesso, è pieno di germi. Grazie al lavandino è possibile sciacquare la frutta, la verdura, il pesce, la carne, pulire le pentole, i piatti, i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.